TRIESTE CROCIERE, GLI SCALI BALZANO DA 12 A 54

23 Febbraio 2012

Nella prossima stagione estiva le navi gli scali di navi da crociera nel porto di Trieste saliranno a 54, contro i 12 dello scorso anno. Il 40% degli scali riguarderà navi in transito, mentre il 60% utilizzerà il porto giuliano come scalo di partenza e arrivo. Nel 2012 è previsto un traffico di circa 135.000 crocieristi, di cui 95.000 in partenza o in arrivo a Trieste. Nel 2008, prima del declino degli ultimi anni, gli scali di navi da crociera furono 55. Quest’anno scaleranno Trieste P&O, Cunard, Phoenix Reisen, Azamara Club Cruises, Swan Hellenic, Sea Cloud Cruises, Hapag-Lloyd e Costa Crociere, che opererà la maggior parte degli scali.