gr Visita la città di Amorgos (Grecia)

Popolazione 1973

E' una delle più imponenti isole Cicladi, che vanta meravigliose spiagge con acque azzurre, grotte bellissime, luoghi ideali per le immersioni, baie pittoresche e sentieri antichi. Qui si può ammirare uno scenario mozzafiato con piazze scenografiche, case tradizionali, accoglienti bar e taverne sparsi per le piazze di Hora dove gustare specialità locali.                                                                                                                                                                                                                                                    

Bellissimi tramonti fiammeggianti, un'isola tranquilla e silenziosa, è la meta ideale per coloro che sono alla ricerca di un luogo tranquillo, lontano dal caos del turismo di massa. L'isola merita una visita da nord a sud alla scoperta dei numerosi siti archeologici, l'imponente monastero di Panayia Hozoviotissa, del 10° secolo, dedicata alla presentazione della Vergine, è un vero paradiso spirituale. Situato in alto sulla ripida roccia del Monte Profitis Elias, 300m sopra il Mar Egeo, Visibile solo dal mare, e tutte le sue chiese.
La popolazione vive sulle risorse locali, che sono la pesca, l'agricoltura, anche se ci sono solo alcune piccole valli fertili, e la pastorizia, che produce anche il formaggio tradizionale locale, cereali, vino, olio, fichi e tabacco.

Le città principali sono Katapola, pittoresco porto situato ad est del centro dell'isola e Aegiali, un grazioso villaggio costruito su una sottile striscia tra la montagna e il mare e secondo porto, si trova a nord est con le sue meravigliose spiagge di sabbia.
Amorgos è un'isola tranquilla con un'aura mistica, rendendolo un luogo di vacanza meravigliosa per le persone che desiderano espandere i propri orizzonti.

Latitudine: 36.833302. Longitudine: 25.900000