dal 01/01/2017 Vi abbiamo fatto Risparmiare € 830.475,00 dal Prezzo di Listino.
Ad oggi abbiamo Servito n° 124.230 Clienti. Grazie.

Esbjerg

dk

Regione Denmark

Popolazione 72206

Con poco più di 70.000 abitanti, Esbjerg è la città più popolosa della penisola dello Jutland e la quinta più grande in Danimarca. Nel 1864, la nazione ha perso la seconda guerra mondiale contro la Germania perdendo gran parte del suo territorio. Come in altri paesi, la baia di Altona cadde in mano tedesca, lasciando i danesi senza il loro porto, ormai sviluppato nel Mare del Nord. Per evitare il disastro, il governo ha dovuto trovare rapidamente un nuovo scalo e Esbjerg ha risposto alla chiamata nel 1874. In men che non si dica, il villaggio si trasformò in un importante città industriale.

Oltre ai suoi monumenti sparsi per la città, situato nel centro di Esbjerg troverete sculture e opere architettoniche. La sua piazza principale è decorata con una statua equestre in bronzo di Cristiano IX, fondatore della città, costruita nel 1899. Si tratta di un personaggio che prese la decisione di giocare un ruolo cruciale soprattutto per l'economia del paese. Nella stessa piazza, troverete il vecchio palazzo di giustizia e una torre particolarmente alta. La torre di Esbjerg come ogni monumento prominente, non solo offre una magnifica vista sulla città ma, a sua volta, attira l'attenzione di tutti i visitatori che si recano in questo territorio. Un altro monumento, impossibile da perdere, è un’opera chiamata “Uomo incontra il mare”. Questa struttura alta nove metri si trova proprio di fronte al museo della pesca e del mare, punto di riferimento della città. La struttura è stata eretta nel 1994 per celebrare il 100° anniversario del Comune di Esbjerg. Questa struttura, rappresentata da quattro uomini giganti di fronte al mare, è la prima o l’ultima cosa che il visitatore vede quando arriva o lascia il paese. Esbjerg è piena di attrazioni tradizionali, come chiese, musei, sale, teatri e impianti sportivi. Coloro che vogliono gustare sapori locali saranno attratti dal museo nativo. Con solo tre mostre permanenti, ciascuno di esse ricopre una propria tematica. La prima mostra, la più inaspettata, è quella dell’ambra (possiede un ruolo molto importante per l'economia marittima dello Jutland). La seconda mostra vi porterà indietro nel tempo, all'età del ferro. La ricostruzione di una fattoria preistorica e vi riporterà all’antica tradizione scandinava. La terza esposizione permanente è dedicata alla storia della città di Esbjerg, dalla fine del XIX secolo ad oggi.

Voli diretti per Esbjerg sono disponibili solo da Aberdeen in Scozia e Bergen-Stavanger in Norvegia. I viaggiatori che arrivano in aereo da altre destinazioni devono atterrare a Billund, situato a un'ora di auto da Esbjerg. Un traghetto collega Billund a Harwich in Inghilterra. Dall'interno dello Jutland, i collegamenti veloci sono quelli effettuati in treno per collegare Esbjerg a Fredericia e Varde. All'interno del borgo, si può viaggiare comodamente a piedi visto che la città non è molto estesa.

Latitudine: 55.470299. Longitudine: 8.451870

Scegli la Tua Crociera

I Clienti sono i nostri Veri Sostenitori.
premi

Servizi per i Crocieristi

Informazioni Utili

Iscrizione Newsletter Lavora con noi

Applicazioni