Varna (in bulgaro Варна), conosciuta anche come "la perla del Mar Nero", è la seconda città della Bulgaria, dopo la capitale Sofia. La città, posta nella parte orientale del Paese, è il capoluogo della regione di Varna e un importante porto sul Mar Nero, vicino al lago Varnesko (di Varna).

La città venne ribattezzata Stalin in onore della guida dell'Unione Sovietica per un breve periodo dal 1949 al 1956.

Latitudine: 43.216702. Longitudine: 27.916700