Isole Greche: Italia - Grecia

Richiesta 3 prenotazioni nelle ultime 72 ore
4 persone stanno guardando questa crociera

Crociera Costa Mediterranea con imbarco da Bari
Partenza 30 maggio 2020, Arrivo 06 giugno 2020

Compagnia: Costa Crociere
Nave: Costa Mediterranea
Durata: 7 Notti
Imbarco: Bari
Partenza: 30 maggio 2020
Arrivo: 06 Giugno 2020
Codice: MD07200530

Crociera della Notte della Taranta!

Solo 15 cabine rimaste sul nostro sito
Prezzo per Persona Tasse Incluse
Il prezzo indicato si riferisce alla quota per adulto in cabina doppia. Alcuni prezzi possono riferirsi a Promozioni con disponibilità limitata.
Per ricevere le Promozioni:
Italia Giorno 1
Bari

Arrivo: - Partenza: 19:00
bari
Giorno 2
Navigazione

Arrivo: - Partenza: -
Grecia Giorno 3
Santorini

Arrivo: 08:00 Partenza: 20:00
santorini
Grecia Giorno 4
Mykonos

Arrivo: 07:00 Partenza: -
mykonos
Grecia Giorno 5
Mykonos

Arrivo: - Partenza: 22:00
mykonos
Grecia Giorno 6
Atene

Arrivo: 07:00 Partenza: 14:00
atene
Grecia Giorno 7
Argostoli

Arrivo: 09:00 Partenza: 16:00
argostoli
Italia Giorno 8
Bari

Arrivo: 08:00 Partenza: -
bari
Costa Mediterranea-1 Costa Mediterranea-2 Costa Mediterranea-3 Costa Mediterranea-4 Costa Mediterranea-5 Costa Mediterranea-6 Costa Mediterranea-7 Costa Mediterranea-8

Bella, raffinata e affascinante in ogni suo dettaglio: ciò che rende speciale Costa Mediterranea è sicuramente il gusto negli arredi, in stile rinascimentale e barocco. Un nuovo modo di concepire le vacanze, gioioso e colorato, elegante e ricco di opere d’arte.
Costa Mediterranea è una nave moderna con ampie e comode cabine, la maggior parte dotate di un balcone privato affacciato sul mare, e non solo...avete voglia di sorseggiare dell’ottimo vino? Potrete farlo, passando per eleganti e raffinate enoteche, il tutto a bordo!

Dati Tecnici
Anno costruzione: 2003
Anno rinnovo: 2013
N° Ospiti: 2680
N° Equipaggio: 897
N° Ponti: 12
Stazza: 85619 tonnellate
Lunghezza: 292.00 metri
Larghezza: 32.00 metri
Velocità crociera: 22 nodi
Servizi
Giardino infanzia
Zona bambini
Piscina bambini
Servizio 24h
Cassaforte in cabina
Cabine comunicanti
Telefono in cabina
Interna

Interna (IN)


Le cabine interne sono dotate di tutti i comfort e garantiscono il minor prezzo a bordo.

Interna Basic Interna Basic

Interna Basic (IV)


Con le Cabine Interne Basic hai il prezzo bloccato per 24 ore e, se sei socio Costa Club, potrai usufruire dei Privilegi a bordo previsti dal programma CostaClub.

Interna Pronti&Via Interna Pronti&Via

Interna Pronti&Via (IX)


Con le Cabine Interne Basic hai il prezzo bloccato per 24 ore e, se sei socio Costa Club, potrai usufruire dei Privilegi a bordo previsti dal programma CostaClub.

Esterna

Esterna (ET)


Questa cabina esterna offre:

Aria condizionata regolabile con termostato
TV interattiva satellitare a schermo piatto
Biancheria cambiata regolarmente (lenzuola e asciugamani)
Minibar e Room Service 24 ore su 24 (a pagamento)
Steward sempre disponibile
Cassetta di sicurezza
Connessione Wi-Fi (a pagamento)
Asciugacapelli

oltre a una magnifica vista mare che ti accompagna per tutta la durata della tua crociera.

Esterna Basic Esterna Basic

Esterna Basic (EV)


Con le Cabine Basic hai il prezzo bloccato per 24 ore e, se sei socio Costa Club, potrai usufruire dei Privilegi a bordo previsti dal programma CostaClub.

Esterna Pronti&Via Esterna Pronti&Via

Esterna Pronti&Via (EX)


Con le Cabine  Basic hai il prezzo bloccato per 24 ore e, se sei socio Costa Club, potrai usufruire dei Privilegi a bordo previsti dal programma CostaClub.

Balcone

Balcone (BA)


Questa cabina con balcone offre:

Aria condizionata regolabile con termostato
TV interattiva satellitare a schermo piatto
Biancheria cambiata regolarmente (lenzuola e asciugamani)
Minibar e Room Service 24 ore su 24 (a pagamento)
Steward sempre disponibile
Cassetta di sicurezza
Connessione Wi-Fi (a pagamento)
Asciugacapelli

oltre a un magnifico balcone da cui sentire l'odore del mare e poter ammirare i paesaggi della tua crociera.

Esterna con Balcone Basic Esterna con Balcone Basic

Esterna con Balcone Basic (BV)


Con le Cabine  Basic hai il prezzo bloccato per 24 ore e, se sei socio Costa Club, potrai usufruire dei Privilegi a bordo previsti dal programma CostaClub.

Balcone Pronti&Via Balcone Pronti&Via

Balcone Pronti&Via (BX)


Con le Cabine Basic hai il prezzo bloccato per 24 ore e, se sei socio Costa Club, potrai usufruire dei Privilegi a bordo previsti dal programma CostaClub.

Gran Suite Gran Suite

Gran Suite (GS)


Gran Suite con ampio balcone privato composta da: salottino, camera da letto dotata di due letti convertibili in matrimoniale, aria condizionata regolabile, frigobar, TV satellitare, asciugacapelli, telefono, cassetta di sicurezza, bagno con vasca idromassaggio.

Panorama Suite Panorama Suite

Panorama Suite (PS)


Suite con ampio balcone composta da: salottino, camera da letto dotata di due letti convertibili in matrimoniale, aria condizionata regolabile, frigobar, TV satellitare, asciugacapelli, telefono, cassetta di sicurezza, bagno con doccia o vasca da bagno.

Suite Con Balcone Suite Con Balcone

Suite Con Balcone (S)


Suite con balcone privato fornita di: salottino, camera da letto dotata di due letti convertibili in matrimoniale, aria condizionata regolabile, frigobar, TV satellitare, asciugacapelli, telefono, cassetta di sicurezza, bagno con doccia.

Costa Mediterranea 260 opinioni: 8.4/10


8.4
Destinazioni
8.6
Bar
8.3
Spettacoli
8.4
Cabina
8.4
Pulizia
8.9
Qualità
8.2
Camera
8.4
Ristorante
8.5
Staff
8.6
Cibo
8.3
Strutture
8.5
Escursioni
5.7

Giovanni
27 Agosto 2019
9
  • I luoghi visitati
  • Lentezza del servizio al ristorante; Idromassaggio invaso dai bambini senza la presenza di alcun addetto, questo è stato veramente un tasto dolente

Elena a. a.
29 Maggio 2019
9
  • Crociera con Costa Mediterranea, percorso nuovo da Amsterdam verso la Gran Bretagna. Itinerario molto interessante con la visita, tra le altre, di Dublino, Edimburgo e Londra. (Durata 15 gg)
  • nonostante la crociera sia stata valida, è la prima volta che trovo la totale inadeguatezza di alcuni porti tipo quello di Dublino (scomodo e non segnalato) e quello di Cork (abbiamo trovato un taxi per miracolo). Da Harwich, le escursioni su Londra sono mal organizzate. Riferito anche a responsabile CostaClub a bordo.

Francoise
15 Maggio 2019
9
  • Les escales, les spectacles le soir, la nourriture
  • La suppression de l'escale Liverpool, le manque de musique à la sortie du restaurant. Le peu d'hôtesses parlant français, le coût de la croisière

Zanandrea liliana
08 Maggio 2019
10
  • intinerario soste prolungate
  • orario del ristorantea cena

Maria rosaria
12 Febbraio 2019
9
  • crociera magnifica, posti visitati da favola. La nave bellissima,
  • escursioni troppo care

Elena
06 Gennaio 2019
9
  • Gentilezza e itinerario
  • Trasferimenti senza voli di linea ed le escursioni poco organizzate

Dalmiglio
29 Dicembre 2018
9
  • Spettacoli serali e all inclusive.
  • Il volo con un aereo aereo molto piccolo della Neos molto scomodo per una tratta cosi lunga.

Marcello olmeo
17 Novembre 2018
10
  • Tutto
  • È impensabile che gli animatori del parco giochi contattino i genitori solo in cabina perché i bambini stanno male, obbligandoci dunque a restare in cabina

Ariani daniela
17 Novembre 2018
10
  • la nave, i posti di sbarco,i ristoranti
  • la navigazione è stata devastante nonostante il mare non fosse mosso la nave ballava a dismisura .la bambina ha partecipato una sera ai giochi con animatori ha pianto tutta la sera e io non sono stata avvisata secondo me poca comunicazione lo staff gentilissimo anche se con alcuni poca comprensione della lingua

Donatella
17 Novembre 2018
9
  • Ottimo cibo, pulizia perfetta, staff gentile e disponibile, animatori simpaticissimi
  • Stile pacchiano della nave, spreco in generale (cibo e foto stampate anche se non si comprano)

Lina
16 Novembre 2018
8
  • Tanto l animazioni e la gentilezza del personale
  • Le navi troppo lontane per uscire dal porto da soli .. pullman costa caro il pullman gratis una presa in giro !!! Lontano dove lo prendi e lontano dal porto vecchio taxi costosissimi ..questo per quanto riguarda Marsiglia perlomeno a Barcellona c'è il.pulman di linea che ti porta alla Rambla con solo quatto euro ...e taxi più ragionevole ..e cambiare un po' le tappe per le mimicrociere ...

Poggio renato
08 Novembre 2018
10
  • la nave non è nuovissima ma ha angoli graziosi. Peccato che la moquette dei corridoi cabina fosse inguardabile.Anche parte degli spettacoli erano già visti e rivisti
  • mi è capitato di avere ai tavolini nei bar, il caffè piuttosto freddo ma posso capire che non è facilissimo essere efficienti con tanta gente da accontentare.

Claudia salis
01 Novembre 2018
10
  • Assolutamente tutto
  • Niente

Gian luca
12 Ottobre 2018
10
  • Il servizio è stato eccellente
  • Niente, tutto meraviglioso

Rita
11 Ottobre 2018
10
  • Intrattenimento era molto gradevole!
  • Mi è piaciuto tutto!

Bolzoni
08 Ottobre 2018
8
  • In generale tutto, in particolare il ristorante e il teatro
  • Le guide delle escursioni

Massimo
06 Ottobre 2018
9
  • Organizzazione-Qualità del cibo
  • Escursioni troppe rapide, sarebbe gradita la degustazione in mezzo all’escursione

Silvia
06 Ottobre 2018
10
  • Tutto gentilissimi e grande professionalità
  • Poca informazione per chi era come me alla prima crociera

Bretti anna
03 Ottobre 2018
9
  • Crociera molto bella, personale cordiale ed educati.
  • Tutto bellissimo

Valeria
02 Ottobre 2018
10
  • Pulizia
  • Niente

Giardino infanzia
Zona bambini
Piscina bambini
Servizio 24h
Cassaforte in cabina
Cabine comunicanti
Telefono in cabina
Le escursioni elencate sono fornite da Costa Crociere per questa specifica partenza ma possono essere soggette a disponibilità limitata o possono subire variazioni non dipendenti dalla nostra volontà.
Giorno 1
Bari
Cod: EXC_0116 Durata: 04:30 h Livello: Moderata Adulti da 55 € Bambini da 38 €

I sassi di matera

Descrizione

Un'escursione tutta dedicata a Matera, la 'città dei Sassi', dichiarata patrimonio mondiale dell'UNESCO e Capitale europea della cultura per il 2019, per scoprirne l'eccezionale patrimonio storico, artistico e culturale e la genuinità della sua antica tradizione popolare.

Cosa vediamo
  • Vicoli e case di Matera scavate nella pietra calcarea
  • 'Sassi' e chiese rupestri con affreschi
Cosa facciamo
  • Lasciamo il porto di Bari in pullman per raggiungere Matera, città antichissima la cui origine si perde nella preistoria, ma che è pronta a stupirci con il suo eccezionale patrimonio artistico e culturale.
  • Iniziamo il tour della città accompagnati dalla nostra guida locale con la quale, passeggiando tra i vicoli e le case scavati nella pietra calcarea, ripercorriamo la vita stessa dell'uomo, dall'Età della pietra ai giorni nostri.
  • Proseguiamo quindi la nostra escursione alla scoperta dei cosiddetti 'Sassi', gli antichi rioni cittadini dal fascino arcaico, esempio di struttura urbana unica al mondo e dichiarati Patrimonio dell'Umanità dall'Unesco. A Matera sono inoltre presenti più di cento chiese rupestri.
  • Passeggiando tra i 'Sassi' proviamo a rivivere quella stessa atmosfera ricca di fascino e suggestioni che nel 2004 ha ispirato l'attore-regista americano Mel Gibson, tanto da convincerlo a scegliere Matera, nel cuore della Basilicata, come set cinematografico del colossal 'La Passione di Cristo'.
Cosa c'è da sapere
  • La visita alla Città dei Sassi prevede un percorso a piedi su terreno accidentato, si raccomanda pertanto di indossare scarpe comode.
  • La durata del trasferimento da Bari a Matera è di circa 1 ora.
  • In caso di traffico, la durata dell'escursione potrebbe protrarsi.
  • L’escursione è sconsigliata agli ospiti che hanno difficoltà motorie.
Giorno 1
Bari
Cod: EXC_0121 Durata: 04:00 h Livello: Moderata Pranzo: Degustazione Tipo: Dedicata alle famiglie Adulti da 45 € Bambini da 31 €

Bari vecchia e la cittÀ nuova: due anime, una stessa cittÀ

Descrizione

Un tour alla scoperta di Bari e dei suoi gioielli nascosti, passando dal vecchio centro storico alla Bari moderna, attraverso i suoi monumenti principali per concludere il tutto con una bella passeggiata sul celebre lungomare.

Cosa vediamo
  • Centro storico di Bari: Basilica di San Nicola e chiesa di San Gregorio
  • Castello normanno-svevo (visita esterna)?
  • Città nuova
Cosa facciamo
  • Questo tour ci consente di visitare il bellissimo centro storico di Bari e le sue "gemme": partiamo dalla Basilica di San Nicola, eretta nel classico stile romanico pugliese durante la dominazione normanna e nella quale sono conservate le reliquie del celebre Santo, protettore della città, per poi passare alla visita esterna della chiesa di San Gregorio, costruita tra il X e l'XI secolo e formata da un interno suddiviso in tre navate che si concludono con altrettante absidi.
  • Il tour prosegue con la visita esterna del famoso castello normanno-svevo, fortificazione simbolo di Bari e antico baluardo difensivo della Città vecchia. Edificato dai Normanni nel XII secolo, distrutto nel 1156 e poi ricostruito per volere di Federico II tra il 1233 e il 1240, il maniero è una delle più interessanti fortificazioni della regione, soprattutto grazie alla sua posizione strategica. Affascinante testimonianza di costruzione medievale, il castello presenta numerosi ampliamenti attribuibili a epoche successive e oggi al suo interno vengono periodicamente organizzate rassegne e mostre.
  • Lasciata la parte vecchia, ci trasferiamo nella città nuova dove abbiamo a disposizione del tempo libero per esplorarla in libertà; attraversiamo quindi il suggestivo lungomare barese, vero e proprio fiore all'occhiello della città, costellato da imponenti palazzi degli anni Trenta, prima di fare rientro alla nave.
Cosa c'è da sapere
  • La visita della città vecchia prevede un percorso a piedi di circa 2 ore.
  • Si raccomanda un abbigliamento consono ai luoghi di culto visitati.
  • L'escursione è sconsigliata agli ospiti che hanno difficoltà motorie.
Giorno 1
Bari
Cod: EXC_0122 Durata: 05:00 h Livello: Moderata Pranzo: Degustazione Tipo: Dedicata alle famiglie; Best Tou Adulti da 55 € Bambini da 38 €

I trulli di alberobello

Descrizione

Un'occasione eccezionale per ammirare i celebri "trulli" di Alberobello, tipiche costruzioni a forma cilindrica uniche al mondo, dichiarate Patrimonio dell'umanità dall'UNESCO, e immergersi così nella magica atmosfera dell'antica tradizione contadina che trasuda da ogni angolo di questo fiabesco paesaggio.

Cosa vediamo
  • Trulli di Alberobello
  • Rione Monti e rione Aia Piccola
  • Degustazione di prodotti tipici locali
Cosa facciamo
  • Lasciamo Bari in pullman e raggiungiamo Alberobello, pittoresco centro delle Murge noto in tutto il mondo per i suoi trulli, tipiche costruzioni bianche cilindriche terminanti a cupola, dichiarati Patrimonio mondiale dell'umanità dall'UNESCO. I trulli, tipici della Valle d'Itria, vengono utilizzati ancora oggi come abitazioni e sono unità modulari a pianta approssimativamente circolare, con gli ambienti interni distribuiti intorno al vano centrale. Lo spessore delle mura e la scarsa presenza di finestre assicurano un ottimale equilibrio termico: calore in inverno e fresco in estate.
  • Insieme alla guida locale, visitiamo i due rioni più caratteristici di Alberobello: il rione Monti, situato a sud della città su una superficie di circa 15 ettari, nella quale sono localizzati circa 1.000 trulli distribuiti in otto stupende strade e adibiti perlopiù a ricezione turistica e a laboratori artigianali, e il rione Aia Piccola nella zona sud-est, comprendente circa 400 trulli utilizzati esclusivamente come abitazioni e il cui nome deriva dallo spazio che in passato era utilizzato per la battitura del grano. Qui abbiamo del tempo libero a disposizione per fare un po' di shopping.
  • Prima di rientrare a Bari, è prevista una sosta per una degustazione di prodotti tipici locali.
Cosa c'è da sapere

  • La durata del trasferimento ad Alberobello è di circa 1 ora per tratta.
  • L’escursione è sconsigliata agli ospiti che hanno difficoltà motorie.
  • Si consiglia di indossare scarpe comode.
  • In caso di traffico, la durata dell'escursione potrebbe protrarsi.?

Giorno 1
Bari
Cod: EXC_0125 Durata: 04:00 h Livello: Moderata Pranzo: Degustazione Tipo: Dedicata agli sportivi Adulti da 53 € Bambini da 37 €

Bari in bicicletta

Descrizione

Un tour in bici alla scoperta di Bari e dei suoi gioielli nascosti, passando da Bari Vecchia alla città nuova, attraverso i suoi monumenti principali, gli eventi mondani e gli antichi sapori della sua cucina locale, che inebriano i caratteristici vicoli e le suggestive corti medievali.

Cosa vediamo
  • Lungomare di Bari
  • Basilica di S. Nicola e Castello
  • Città nuova
Cosa facciamo
  • Partiamo dal porto e iniziamo il nostro tour in bici percorrendo il suggestivo lungomare barese, vero e proprio fiore all'occhiello della città che, sinuoso e elegante, si snoda fino alle sue porte. Il lungomare di Bari rappresenta una delle più compiute espressioni dei processi di trasformazione urbana operati durante il periodo fascista ed è costellato da imponenti palazzi, la maggior parte dei quali realizzati negli anni Trenta.
  • Il nostro itinerario ci conduce quindi nei pressi della Basilica di San Nicola, eretta nel classico stile romanico pugliese durante la dominazione normanna e nella quale sono conservate le reliquie del celebre Santo.
  • Raggiungiamo quindi il noto castello normanno-svevo, fortificazione simbolo di Bari e antico baluardo difensivo della Città vecchia. Edificato dai Normanni nel XII secolo, distrutto nel 1156 e poi ricostruito per volere di Federico II tra il 1233 e il 1240, il maniero è una delle più interessanti fortificazioni della regione, soprattutto grazie alla sua posizione strategica. Affascinante testimonianza di costruzione medievale, il castello presenta numerosi ampliamenti attribuibili a epoche successive e oggi al suo interno vengono periodicamente organizzate rassegne e mostre.
  • Dopo un tuffo nel passato, abbiamo un po' di tempo libero per immergerci, a piedi, nella città nuova, quella dei numerosi eventi mondani, che, fra l'altro, le hanno valso il titolo di seconda metropoli del Sud Italia.
Cosa c'è da sapere
  • I posti a disposizione sono limitati, si raccomanda pertanto di prenotare per tempo.
  • Si raccomanda un abbigliamento consono ai luoghi di culto visitati.
  • Per svolgere l'escursione è necessario essere in buona forma fisica.
  • Per partecipare a questa escursione è obbligatorio l'uso del casco di sicurezza e di scarpe da ginnastica chiuse.
  • Età minima: 10 anni. Età massima: 60 anni.
Giorno 1
Bari
Cod: EXC_0126 Durata: 05:30 h Livello: Moderata Adulti da 55 € Bambini da 38 €

Castel del monte e la basilica di s.nicola

Descrizione

Un'occasione da non perdere per ammirare, in un'unica escursione, due dei più preziosi gioielli dell'architettura italiana, la Basilica di S. Nicola a Bari e Castel del Monte, e ripercorrere così le vicende che hanno segnato la storia di questi luoghi affascinanti e misteriosi al tempo stesso.

Cosa vediamo
  • Basilica di S. Nicola
  • Castel del Monte
Cosa facciamo
  • La nostra escursione, che prevede la visita di due dei più preziosi gioielli dell'architettura italiana, inizia dalla Basilica di S. Nicola, eretta nel classico stile romanico pugliese durante la dominazione normanna e nella quale sono conservate le reliquie del celebre Santo. La sua costruzione ci porta indietro nel tempo fino all'anno 1087 quando, a seguito di una leggendaria spedizione di 62 marinai baresi recatisi a Myra, furono portate in città le sacre reliquie di San Nicola.
  • Proseguiamo quindi in pullman per raggiungere la seconda tappa della nostra escursione: Castel del Monte, simbolo per eccellenza del crogiolo di artisti e studiosi di ogni razza e nazionalità che il grande Federico II di Svevia ospitava presso la sua corte e oggi Patrimonio dell'umanità dall'UNESCO. Il castello, realizzato secondo la tradizione intorno al 1240, fu abbandonato per secoli fino al 1876 quando divenne meta di esperti di storia dell'arte e astronomia, scienziati e architetti, ancora oggi strabiliati dalla perfezione di una struttura matematicamente imperfetta.
  • L'edificio è a pianta ottagonale e a ogni spigolo si innesta una torre, a sua volta ottagonale, alta 24 metri, mentre lo spazio interno è suddiviso in due piani, rialzati rispetto al piazzale antistante. Osservando l'edificio, rimaniamo stupefatti nel constatare come non ci sia un lato del cortile ottagonale interno che sia uguale all'altro, ma l'armonia della costruzione nel suo insieme ci affascina per la sua bellezza. La struttura è composta principalmente da tre diversi materiali (pietra calcarea, marmo bianco e breccia corallina), la cui disposizione non è casuale, ma è studiata per produrre un effetto cromatico nell'osservatore.
Cosa c'è da sapere

  • I posti a disposizione sono limitati, si raccomanda pertanto di prenotare per tempo.?
  • Si raccomanda un abbigliamento consono ai luoghi di culto visitati.
  • L'escursione è sconsigliata agli ospiti che hanno difficoltà motorie.
  • In caso di traffico, la durata dell'escursione potrebbe protrarsi.
  • La durata del trasferimento è di circa 1 ora per tratta.

Giorno 1
Bari
Cod: EXC_016I Durata: 05:00 h Livello: Moderata Pranzo: Degustazione Tipo: Dedicata alle famiglie Adulti da 55 € Bambini da 38 €

I trulli di alberobello - tour per famiglie

Descrizione Una splendida giornata ad Alberobello studiata appositamente per i bambini tra i 6 e i 12 anni, con una guida esperta che ci porta alla scoperta delle tipiche costruzioni chiamate trulli e delle tradizioni artigianali e culinarie della Puglia, in una serie di attività coinvolgenti e divertenti per tutta la famiglia.  Cosa vediamo
  • Trulli di Alberobello
  • Caccia al tesoro 
  • Dimostrazioni e attività con gli artigiani locali 
  • Incontro con la cucina pugliese e degustazioni 
  • Dimostrazione di cucina: preparazione delle orecchiette
Cosa facciamo
  • Lasciamo Bari in pullman e raggiungiamo Alberobello, pittoresco centro delle Murge noto in tutto il mondo per i suoi trulli, dichiarati Patrimonio mondiale dell'umanità dall'UNESCO. 
  • Durante il tragitto, fate un test con i vostri bambini e scoprite quanto ne sapete sulla Puglia: che cosa è un trullo? Come mai hanno quel caratteristico tetto a forma di cono? Divertitevi a sfogliare il libretto con programma interattivo consegnato a ciascun bambino e corredato di giochi e illustrazioni a tema. 
  • Giunti a destinazione, ci troviamo di fronte un villaggio di trulli, costruiti in pietra calcarea seguendo l'antica tecnica della muratura a secco, con i tipici tetti decorati con pinnacoli ispirati ad elementi mistici e religiosi.
  • La visita dei trulli si trasforma in un'entusiasmante caccia al tesoro, che permette ai nostri piccoli partecipanti di scoprire il significato della simbologia dei trulli e al tempo stesso di esplorare questa curiosa città. 
  • Durante la visita, impariamo a conoscere molti aspetti che riguardano la storia, l'artigianato e le attività commerciali di questa regione con dimostrazioni dal vivo e attività coinvolgenti
  • In base alla stagione e alle materie prime disponibili, artigiani locali in costumi tipici insegnano ai bambini come creare un braccialetto usando i semi dell'olivo o come costruire un fischietto con il nocciolo delle albicocche. 
  • Infine, incontriamo una tipica massaia che ci mostra come si preparano le orecchiette, la caratteristica pasta a forma di piccole orecchie.
Cosa c'è da sapere
  • I posti disponibili sono limitati, pertanto si raccomanda di prenotare per tempo.
  • Il viaggio verso Alberobello dura approssimativamente 1 ora.
  • L'escursione è sconsigliata per coloro che soffrano di difficoltà motorie.
  • Vi raccomandiamo di indossare calzature comode.
  • In caso di traffico, la durata dell'escursione potrebbe protrarsi.?
Giorno 1
Bari
Cod: EXC_01LI Durata: 02:30 h Livello: Moderata Pranzo: Degustazione Tipo: Dedicata alle famiglie Adulti da 30 € Bambini da 21 €

Passeggiata a bari e panoramica in trenino

Descrizione Questo tour ci permetterà di visitare il cuore di Bari, esplorando la città a piedi e utilizzando un trenino turistico per gli spostamenti. Cosa vediamo
  • Centro storico di Bari: Basilica di San Nicola
  • Castello Normanno–svevo (visita esterna)
  • Città nuova 
Cosa facciamo

  • Questo tour ci consente di visitare il bellissimo centro storico di Bari e le sue 'gemme': partiamo dalla Basilica di San Nicola, eretta nel classico stile romanico pugliese durante la dominazione normanna e nella quale sono conservate le reliquie del celebre Santo, protettore della città,  e la Cattedrale
  • Il tour prosegue percorrendo la strada delle orecchiette fino al  famoso castello normanno-svevo,( visita esterna) fortificazione simbolo di Bari e antico baluardo difensivo della Città vecchia. Edificato dai Normanni nel XII secolo, distrutto nel 1156 e poi ricostruito per volere di Federico II tra il 1233 e il 1240, il maniero è una delle più interessanti fortificazioni della regione, soprattutto grazie alla sua posizione strategica. Affascinante testimonianza di costruzione medievale, il castello presenta numerosi ampliamenti attribuibili a epoche successive e oggi al suo interno vengono periodicamente organizzate rassegne e mostre.
  • Lasciata la parte vecchia, riprenderemo il trenino per raggiungere Piazza Ferrarese, proseguiremo a piedi fino alla Colonna infame ed avremo del tempo libero.
  • Riprenderemo il trenino per una breve panoramica del lungomare barese, costellato da palazzi degli anni trenta.
  • Al termine della visita potremo rientrare alla nave con il nostro servizio navetta.
Cosa c'è da sapere

  • I posti disponibili sono limitati, pertanto si raccomanda di prenotare per tempo
  • ?La visita della città vecchia prevede un percorso a piedi di circa 2 ore.
  • Si raccomanda un abbigliamento consono ai luoghi di culto visitati.
  • L’escursione è sconsigliata agli ospiti che hanno difficoltà motorie.
  • Si consiglia di indossare scarpe comode.
  • Il rientro in porto verrà effettuato tramite bus navetta. Si prega di verificare l’orario dell’ultima navetta sul Programma del giorno “Diario di bordo”.

Giorno 1
Bari
Cod: EXC_01ZC Durata: 05:00 h Livello: Facile Adulti da 70 € Bambini da 49 €

I tesori nascosti d'italia - locorotondo

Descrizione

Riconosciuto Bandiera Arancione dal Touring Club per l'armonia delle forme e la fruibilità del centro storico, il cuore antico di Locorotondo è un susseguirsi di scorci suggestivi da scoprire con una bella passeggiata.

Cosa vediamo
  • Altopiano delle Murge
  • Locorotondo: centro storico e cummerse
Cosa facciamo
  • Lasciamo il porto di Bari e ci dirigiamo verso sud, in direzione delle Murge, l'altopiano carsico di forma quadrangolare che occupa la Puglia centrale.
  • La nostra meta è il borgo di Locorotondo, una bianca cittadella con una caratteristica forma circolare a cui essa deve il proprio nome.
  • Giunti a destinazione, visitiamo il centro storico, un monumento unico che esercita suggestione e fascino, con le sue casupole candide, le viuzze lastricate, eleganti portali e balconi fioriti.
  • Nel centro storico ci sono le cosiddette 'cummerse', piccole case dalla forma geometrica regolare e dal tetto spiovente, imbiancate a calce, oggi ristrutturate e proposte ai turisti come alberghi diffusi della zona.
Cosa c'è da sapere

  • I posti disponibili sono limitati, pertanto si raccomanda di prenotare per tempo
  • ?Si raccomanda di indossare scarpe comode.
  • La durata del trasferimento in pullman è di circa 1 ora e 30 minuti a tratta.
  • In caso di traffico, la durata dell'escursione potrebbe protrarsi.

Giorno 1
Bari
Cod: EXC_01ZV Durata: 05:00 h Livello: Facile Tipo: Dedicata alle famiglie Adulti da 55 € Bambini da 38 €

Relax in spiaggia al lido sabbiadoro

Descrizione Una giornata all'insegna del relax e del benessere ospiti di uno stabilimento balneare. Con il Mediterraneo ai nostri piedi, ci allunghiamo sui lettini e poi ci tuffiamo in mare! Cosa vediamo
  • Costa a sud di Bari
  • Località Capitolo
  • Lido Sabbiadoro
  • Relax in spiaggia e bagni in mare
  • Servizio bar/ristorante (a pagamento)
Cosa facciamo
  • Partiamo da Bari diretti verso sud, lungo la splendida costa pugliese, in un susseguirsi di baie e calette molto conosciute e frequentate.
  • Giungiamo così in località Capitolo, una zona famosa per le sue spiagge lambite da acque turchesi.
  • La nostra meta è il Lido Sabbiadoro, luogo ideale e adatto a tutti per trascorrere fantastiche giornate al mare: spiaggia sabbiosa, mare limpido e cristallino, spiaggia attrezzata con ombrelloni e lettini.
  • Ci sistemiamo nella zona a noi riservata: la splendida terrazza che si affaccia a ridosso del mare. Nel tempo libero a disposizione, possiamo rilassarci sul nostro lettino, fare lunghi bagni in mare e goderci incantevoli panorami.
  • Il lido è dotato anche di servizio bar e ristorante per chi volesse degustare ottimi cocktail in riva al mare o assaggiare tipici piatti pugliesi.
Cosa c'è da sapere
  • I posti disponibili sono limitati, pertanto si raccomanda di prenotare per tempo.
  • L'escursione non prevede guida.
  • Il servizio bar/ristorante non è incluso nel prezzo del biglietto.
  • Lettino e ombrellone inclusi, i bambini condivideranno il lettino con gli adulti.
Giorno 1
Bari
Cod: EXC_02G0 Durata: 04:00 h Livello: Facile Pranzo: Degustazione Tipo: Dedicata alle famiglie Adulti da 65 € Bambini da 45 €

Festa tipica pugliese in una masseria e lezione di cucina: le orecchiette

Descrizione

Andiamo alla scoperta degli innumerevoli volti di Bari tra antico e moderno, viaggiamo attraverso la terra dei trulli apprezzandone gli incantevoli panorami costellati dai tipici tetti a cono e facciamo tappa in una masseria per degustare prodotti tipici e imparare come si fanno le orecchiette pugliesi.

Cosa vediamo

  • Tour panoramico di Bari e dintorni, Corso Cavour e Teatro Petruzzelli, Trulli, Alberobello e Locorotondo
  • Sosta in masseria
  • Degustazione di prodotti tipici
  • Lezione di cucina: le orecchiette pugliesi?

Cosa facciamo
  • Lasciamo il porto a bordo di un pullman e intraprendiamo un piacevole tour panoramico di Bari che ci consente di ammirare i luoghi più significativi della città.
  • Percorriamo Corso Cavour, la principale arteria commerciale di Bari, dove sorgono il palazzo della Camera di Commercio e il Teatro Petruzzelli con la sua caratteristica facciata bianca e rossa.
  • Attraversando la parte moderna della città, ci dirigiamo verso la campagna barese, che ci offre l'opportunità di ammirare i tipici panorami pugliesi, con le distese di olivi secolari punteggiate da bianche costruzioni intonacate che contrastano con la terra rossa.
  • Ci inoltriamo nella terra dei trulli, le tipiche costruzioni circolari in pietra a secco con il tetto a forma di cono, le cui radici risalgono al XVI secolo.
  • Davanti ai nostri finestrini scorrono panorami da cartolina e riusciamo a scorgere alcune località tra le più famose e suggestive della zona come Alberobello e Locorotondo, due autentici gioielli dell'architettura pugliese.
  • Il nostro percorso termina in una caratteristica masseria, dove ancora oggi possiamo ammirare un affascinante agglomerato di trulli costruiti nel XVIII secolo.
  • Qui facciamo una sosta ristoratrice degustando prodotti pugliesi tipici, che ci fanno scoprire un intero mondo di sapori stuzzicanti e gustosi.
  • A coronamento della nostra visita in masseria, partecipiamo a una lezione di cucina dove impariamo a preparare le orecchiette pugliesi, regine della tradizione culinaria locale. Tornati a casa potremo sbizzarrirci negli abbinamenti e stupire gli amici a tavola!
  • Salutiamo infine la terra dei trulli e facciamo rientro alla nave.
Cosa c'è da sapere

  • I posti disponibili sono limitati, pertanto si raccomanda di prenotare per tempo
  • La durata del trasferimento in pullman è di circa 1 ora e 30 minuti a tratta.

Giorno 1
Bari
Cod: EXC_02K4 Durata: 03:00 h Livello: Moderata Pranzo: Degustazione Tipo: Dedicata alle famiglie Adulti da 40 € Bambini da 28 €

Passeggiata a bari e panoramica in trenino (termina all'aeroporto)

Descrizione

Questo tour ci permetterà di visitare il cuore di Bari, esplorando la città a piedi e utilizzando un trenino turistico per gli spostamenti. ?

Cosa vediamo
  • Centro storico di Bari: Basilica di San Nicola
  • Castello Normanno–svevo (visita esterna)
  • Città nuova ?
Cosa facciamo
  • Questo tour ci consente di visitare il bellissimo centro storico di Bari e le sue 'gemme': partiamo dalla Basilica di San Nicola, eretta nel classico stile romanico pugliese durante la dominazione normanna e nella quale sono conservate le reliquie del celebre Santo, protettore della città,  e la Cattedrale
  • Il tour prosegue percorrendo la strada delle orecchiette fino al  famoso castello normanno-svevo,( visita esterna) fortificazione simbolo di Bari e antico baluardo difensivo della Città vecchia. Edificato dai Normanni nel XII secolo, distrutto nel 1156 e poi ricostruito per volere di Federico II tra il 1233 e il 1240, il maniero è una delle più interessanti fortificazioni della regione, soprattutto grazie alla sua posizione strategica. Affascinante testimonianza di costruzione medievale, il castello presenta numerosi ampliamenti attribuibili a epoche successive e oggi al suo interno vengono periodicamente organizzate rassegne e mostre.
  • Lasciata la parte vecchia, riprenderemo il trenino per raggiungere Piazza Ferrarese, proseguiremo a piedi fino alla Colonna infame ed avremo del tempo libero.
  • Riprenderemo il trenino per una breve panoramica del lungomare barese, costellato da palazzi degli anni trenta.
  • Al termine della visita ci dirigiamo all'aeroporto con il nostro servizio navetta.
Cosa c'è da sapere
  • La visita della città vecchia prevede un percorso a piedi di circa 2 ore.
  • Si raccomanda un abbigliamento consono ai luoghi di culto visitati.
  • L’escursione è sconsigliata agli ospiti che hanno difficoltà motorie.
  • Si consiglia di indossare scarpe comode.
  • L’escursione è dedicata agli ospiti con voli a partire dalle 15.15, per i quali vi sarà una partenza mattutina e per ospiti con voli dopo le 17.30 per i quali sarà prevista una partenza pomeridiana.
Giorno 1
Bari
Cod: EXC_02ZO Durata: 04:30 h Livello: Moderata Adulti da 75 € Bambini da 52 €

Matera in risciÒ

Descrizione Un'esperienza emozionante e divertente per visitare uno dei luoghi più famosi d'Italia e del mondo a bordo di un risciò. Un tour originale alla scoperta dei Sassi di Matera per conoscerne la storia e le particolarità che ogni anno attirano milioni di visitatori nel cuore della Basilicata. Cosa vediamo
  • I Sassi di Matera e i loro insediamenti rupestri
Cosa facciamo
  • Il nostro pullman ci porta fino a Matera per scoprire i suoi famosi Sassi in un modo insolito, ovvero a bordo di un risciò.
  • Ci addentriamo nei due celebri quartieri, Sasso Barisano e Sasso Caveoso, alla scoperta di antichi nuclei di vita rupestre scavati in cave di tufo e grotte preistoriche. Scorgiamo antiche chiese di pietra, alcune delle quali custodiscono come tesori affreschi di influenza latina e bizantina. Il fascino antico di questi quartieri è valso loro il riconoscimento di Patrimonio dell'Umanità da parte dell'UNESCO e attira ogni anno milioni di visitatori e personaggi famosi tra cui Mel Gibson, che scelse proprio i Sassi di Matera come set del suo film 'La passione di Cristo'.
Cosa c'è da sapere
  • Il conducente deve essere in possesso di patente di guida e fornire la patente o il documento di identità che gli saranno riconsegnati al termine del tour in risciò.
  • Sono disponibili audioguide in italiano e inglese.
Giorno 3
Santorini
Cod: EXC_00TJ Durata: 04:30 h Livello: Moderata Pranzo: Degustazione Adulti da 75 € Bambini da 56 €

Free style: tour del vino a santorini

Descrizione

Visitate tre delle più rinomate cantine dell’isola di Santorini in questa nuovissima esperienza. Assaggiate i vini freschi e croccanti, che hanno ricevuto il plauso dei critici nelle competizioni internazionali. Rilassatevi, fatevi un bicchiere con i vostri amici e ammirate le viste mozzafiato della caldera.

Cosa vediamo

  • Villaggio di Megalochori 
  • Cantina Gavalas
  • Cantina Sigalas
  • Cantina Santos

Cosa facciamo

  • L’esperienza di tre delle più famose cantine dell’isola con un’enodegustazione unica.
  • Arrivo al villaggio Megalochori per visitare la cantina Gavalas dove sarete introdotti alla storia della cantina e del procedimento di produzione del vino prima di assaggiare alcuni dei migliori vini prodotti in quest’area.
  • Cantina Sigalas con degustazione di alcuni tra i vitigni più intensi del Mediterraneo inclusi l’Assyrtico di Santorini, l’Aidani, l’Athiri, il Mandilaria e il Mavrotragano. Questi vini hanno ricevuto apprezzamenti in competizioni internazionali! 
  • Per finire: visita alla cantina Santos e relax sull’ampia terrazza che domina le spettacolari viste della caldera.

Cosa c'è da sapere
  • I posti a disposizione sono limitati, si consiglia, quindi, di prenotare per tempo.
  • Il tour termina a Fira. Gli ospiti potranno rientrare in nave utilizzando il servizio tender entro l’orario del “tutti a bordo” segnalato sul Diario di Bordo.
  • Gli ospiti potranno raggiungere la stazione tender utilizzando la cabinovia o andando a piedi. Il biglietto della cabinovia è incluso nel prezzo dell’escursione.
  • L'escursione è sconsigliata agli ospiti che hanno difficoltà motorie.
  • In caso ci siano piú navi in porto, potrebbe verificarsi una lunga fila d’attesa per l’utilizzo della funicolare.
  • Si raccomanda di indossare scarpe e abbigliamento comodi.?
Giorno 3
Santorini
Cod: EXC_00TK Durata: 04:00 h Livello: Moderata Pranzo: Degustazione Adulti da 90 € Bambini da 67 €

Experience: meraviglie, sapori e tradizioni di santorini

Descrizione

Le chiese caratteristiche, il blu delle cupole, il bianco delle case, le note del sirtaki, il profumo del mare, i vicoli stretti che svelano all'improvviso scorci panoramici mozzafiato: in questa escursione Santorini ci entrerà nel cuore, per non andarsene mai più.

Cosa vediamo
  • Villagio di Oia
  • Monastero del profeta Elia (sosta fotografica) 
  • Degustazione a base di prodotti tipici, accompagnato da danze tradizionali
  • Fira (tempo libero)
Cosa facciamo
  • Saliti a bordo di una lancia, raggiungiamo il porto di Athinios dove partiamo alla scoperta della parte nord-est dell'isola di Santorini. In pullman ci dirigiamo verso il caratteristico villaggio di Oia, che ci regala una vista mozzafiato sulla suggestiva caldera e su tutta l'isola. Ogni angolo del villaggio, caratterizzato dalle classiche case bianche sospese sulle scogliere, da strade ciottolose e da magnifiche residenze, merita una foto ricordo. La fama dell'architettura tradizionale delle Cicladi è indubbiamente meritata! Nel tempo libero, passeggiamo tra i suoi vicoli dove dominano i colori del bianco, dell'azzurro e del blu, e curiosiamo nei pittoreschi negozi.
  • Lasciamo Oia per raggiungere il Monastero del profeta Elia. Adagiato sul punto più alto dell'isola, da cui godiamo di una vista magnifica sulla caldera, il monastero risale al XVIII secolo ed è uno splendido esempio di arte bizantina.
  • Scopriamo i sapori e gli aromi della cucina greca in un rinomato ristorante con vista panoramica, dove il nostro pranzo è accompagnato dalle affascinanti danze greche: una vera delizia per il palato e lo spirito!
  • Una volta che abbiamo ritemprato corpo e mente, raggiungiamo il capoluogo dell'isola, Fira, arroccata sulla caldera a 250 metri sul livello del mare, dove dopo un breve tour di orientamento potremo fare una passeggiata in tutta libertà. 
Cosa c'è da sapere
  • I posti a disposizione sono limitati, si raccomanda pertanto di prenotare per tempo.
  • Il tour termina a Fira. Gli ospiti potranno rientrare in nave utilizzando il servizio tender entro l’orario del “tutti a bordo” segnalato sul Diario di Bordo.
  • Gli ospiti potranno raggiungere la stazione tender utilizzando la cabinovia o andando a piedi. Il biglietto della cabinovia è incluso nel prezzo dell’escursione.
  • L'escursione è sconsigliata agli ospiti che hanno difficoltà motorie.
  • In caso ci siano più navi in porto, potrebbe verificarsi una lunga fila d’attesa per l’utilizzo della funicolare.
  • Si raccomanda di indossare scarpe e abbigliamento comodi.

Giorno 3
Santorini
Cod: EXC_01R8 Durata: 04:00 h Livello: Moderata Tipo: Dedicata alle famiglie Adulti da 34 € Bambini da 24 €

Relax sulla spiaggia di perissa 

Descrizione Rilassiamoci sulla spiaggia di Perissa, rinomata per le sue acque cristalline e la sua sabbia lavica di colore nero. Cosa vediamo
  • Caldera
  • Spiaggia di Perissa
Cosa facciamo
  • Dalla nave, raggiungiamo il porto di Athinios con una lancia e da lì iniziamo la nostra escursione dirigendoci verso un punto panoramico da cui ammiriamo la famosa caldera.
  • La tappa della nostra escursione all'insegna del relax è la spiaggia di Perissa, rinomata per le sue acque cristalline e la sabbia lavica di colore nero.
  • Ritorniamo infine verso Athinios.
Cosa c'è da sapere
  • I posti a disposizione sono limitati, si raccomanda pertanto di prenotare per tempo.
  • L'escursione non prevede guida. Un accompagnatore locale fornirà assistenza sulla spiaggia.
Giorno 3
Santorini
Cod: EXC_01VO Durata: 06:30 h Livello: Facile Pranzo: Degustazione Adulti da 55 € Bambini da 38 €

Relax e divertiemnto sulla spiaggia di perivolos

Descrizione

Concediamoci qualche ora di assoluto relax sulla splendida spiaggia di Perivolos, dove la sabbia nera fa da contrappunto all'azzurro del mare, per poi concludere con la visita di Fira, il capoluogo dell'isola e uno dei borghi più suggestivi delle isole greche.

Cosa vediamo
  • Spiaggia di Perivolos
  • Relax in riva al mare e trattamento da vip
  • Passeggiata a Fira (tempo libero)
Cosa facciamo
  • Lasciamo il porto per raggiungere la spiaggia di Perivolos, una lunga striscia di nera sabbia vulcanica bagnata dalle acque cristalline del Mar Egeo.
  • Giunti a destinazione, abbiamo cinque ore di tempo per rilassarci e divertirci a nostro piacimento su questa magnifica spiaggia.
  • E il mare non è la sola attrazione della giornata! Sulla spiaggia ci viene infatti riservato un trattamento da vip: lettini e ombrelloni a nostra completa disposizione, snack e bevande inclusi nel prezzo, un DJ che allieta la nostra permanenza con dell'ottima musica.
  • Concludiamo questa fantastica esperienza con una passeggiata nell'affascinante Fira, il capoluogo di Santorini. Camminiamo fra gli stretti vicoli acciottolati sui quali dominano il bianco delle case, l'azzurro di porte e finestre e il blu delle cupole delle chiese.
Cosa c'è da sapere
  • L'escursione non prevede guida. ?
  • Il tour termina a Fira. Gli ospiti potranno rientrare in nave utilizzando il servizio tender entro l’orario del “tutti a bordo” segnalato sul Diario di Bordo.
  • Gli ospiti potranno raggiungere la stazione tender utilizzando la cabinovia o andando a piedi. Il biglietto della cabinovia è incluso nel prezzo dell’escursione.
  • L'escursione è sconsigliata agli ospiti che hanno difficoltà motorie.
  • In caso ci siano più navi in porto, potrebbe verificarsi una lunga fila d’attesa per l’utilizzo della funicolare.
  • Si raccomanda di indossare scarpe e abbigliamento comodi.
Giorno 3
Santorini
Cod: EXC_01VP Durata: 04:00 h Livello: Moderata Pranzo: Degustazione Adulti da 110 € Bambini da 110 €

In catamarano nelle acque di santorini

Descrizione

A bordo di un confortevole catamarano, solchiamo le acque dell'isola di Santorini, ci immergiamo nelle sorgenti termali di Palea Kameni, ammiriamo panorami di rara bellezza dal ponte dell'imbarcazione e concludiamo la giornata di fronte al pittoresco villaggio di Oia con un tuffo in mare e uno spuntino.

Cosa vediamo
  • Porto di Athinios/ Porto Vecchio di Fira
  • Crociera in catamarano
  • Sorgenti termali di Palea Kameni: sosta fotografica e bagno in mare
  • Isola di Thirasia e baia di Ammoudi
Cosa facciamo

  • Sbarcati dalla nave, raggiungiamo con un tender il porto di Athinios o al Porto Vecchio, il principale scalo commerciale di Santorini, adagiato ai piedi di una maestosa scogliera. 
  • Qui saliamo a bordo di un catamarano e salpiamo per una piacevole crociera tra le isolette che popolano la caldera di Santorini. 
  • Raggiungiamo le sorgenti termali di Palea Kameni, dove le acque hanno una temperatura di 35 gradi e contengono un'alta percentuale di zolfo noto per le sue proprietà curative. 
  • Dal ponte del catamarano, ammiriamo lo spettacolo cromatico davanti ai nostri occhi: i minerali alterano il colore delle acque termali che passano dal verde all'arancio scuro. Nonostante le acque basse, l'imbarcazione si avvicina il più possibile per consentirci di scattare fotografie. 
  • Abbiamo quindi l'opportunità di tuffarci nelle acque sulfuree delle sorgenti termali, godendo dei loro benefici terapeutici. 
  • Tornati a bordo del catamarano, riprendiamo la navigazione e davanti a noi sfilano splendidi panorami: l'isola di Thirasia, con i suoi contorni rocciosi che s'increspano ad un'estremità in rilievi aspri, e la baia di Ammoudi circondata da scoscese pareti di roccia rossa. 
  • Facciamo un'ultima sosta al villaggio di Oia e, sotto le rovine dell'antico castello di Agios Nikolaos, approfittiamo dell'azzurro del mare per un ultimo tuffo rinfrescante, una sessione di snorkeling e uno spuntino. 
  • Al termine della sosta, facciamo rientro al porto di Athinios.

Cosa c'è da sapere
  • L'escursione non prevede guida. 
  • Durante il bagno nella sorgente sulfurea i costumi da bagno potrebbero scolorirsi.
  • L'escursione è sconsigliata agli ospiti che soffrono il mal di mare o hanno difficoltà motorie.
  • Per svolgere l'escursione è necessario saper nuotare ed essere in buona forma fisica.
Giorno 3
Santorini
Cod: EXC_02FG Durata: 04:00 h Livello: Facile Adulti da 40 € Bambini da 30 €

Free style: fira per conto proprio

Descrizione

Cogliete l’opportunità di esplorare Fira, l’affascinante capitale di Santorini, a vostro piacere. Scoprite i manufatti storici del sito archeologico di Akrotiri al Museo Preistorico o ammirate dipinti e fotografie locali al centro culturale Mefaro Gyzi. Ammirate la straordinaria fusione dell’architettura cicladica con quella veneziana indulgendo nella cucina locale di autentici ristoranti greci. Organizzate la giornata secondo le vostre esigenze.

Cosa vediamo

  • Fira (tempo libero) 

Cosa facciamo

  • Potete scegliere di evitare le potenziali lunghe file alla funivia per Fira viaggiando fino al villaggio con un comodo pullman.
  • Godetevi la giornata come piace a voi: visitate il museo preistorico o il centro culturale Megaro Gyzi o semplicemente passeggiate in paese assorbendone l’atmosfera.
  • Quando la giornata volge al termine scegliete il trasferimento che più vi si addice per rientrare al porto: prendete un pullman predisposto per il ritorno alla nave o ammirate viste spettacolari dall’alto prendendo la funivia.

Cosa c'è da sapere

  • L'escursione non prevede guida.?

Giorno 3
Santorini
Cod: EXC_02FH Durata: 07:30 h Livello: Moderata Adulti da 140 € Bambini da 105 €

Top experience: santorini - scoperta esclusiva - pranzo incluso

Descrizione

Santorini è considerata una delle più belle isole al mondo e voi avete l’opportunità di viverla pienamente con un nuovo tour esclusivo alla scoperta di tutto ciò che c’è da vedere, fare e assaggiare! 

Cosa vediamo

  • Akrotiri
  • Oia
  • Kamari (sosta fotografica)
  • Monte del profeta Elia (sosta fotografica)
  • Spiaggia di Perissa (panoramica)
  • Fira (tempo libero)
  • Pranzo

Cosa facciamo

  • Salite sul vostro pullman per un viaggio spettacolare fino ad Akrotiri, insediamento minoico dell’età del bronzo, seppellito dalle ceneri vulcaniche dopo l’eruzione di Thera. La vostra guida esperta vi accompagnerà raccontandovi della “Pompei minoica” e delle numerose scoperte archeologiche che includono recipienti di argilla, terracotte e sistemi idraulici avanzati.
  • Raggiungete il villaggio di Oia, abbarbicato sulle scogliere di Santorini, che offre viste incomparabili sul panorama circostante. Ammirate le famose case bianche e passeggiate tra le vie lastricate: rilassatevi e immergetevi nell’atmosfera locale.
  • Cogliete l’opportunità di assaggiare i vini locali accompagnati da spuntini tradizionali greci nel vicino villaggio di Kamari. 
  • Dopo aver ammirato la vista mozzafiato del Monte del profeta Elia gustatevi un pranzo a base di cucina greca tradizionale.
  • Ammirate la meravigliosa sabbia nera della spiaggia di Perissa che contrasta con le acque cristalline dell’isola.
  • All’arrivo a Fira, capoluogo dell’isola, potete visitare una galleria d’arte, un museo o il grande centro commerciale. Ce n’è per tutti! 
  • Per concludere la vostra fantastica esperienza potete scegliere di rientrare al porto in pullman o prendere la funivia per una vista incredibile dell’isola.

Cosa c'è da sapere
  • I posti a disposizione sono limitati, si raccomanda pertanto di prenotare per tempo.
  • L'escursione è sconsigliata agli ospiti che hanno difficoltà motorie.
  • Si raccomanda di indossare scarpe e abbigliamento comodi.?
Giorno 3
Santorini
Cod: EXC_0922 Durata: 03:00 h Livello: Moderata Tipo: Dedicata alle famiglie Adulti da 60 € Bambini da 45 €

Una cartolina da oia

Descrizione

Ci perdiamo negli stretti vicoli di del villaggio di Oia abbandonandoci al candore delle sue case, per scoprirne i profumi, l'atmosfera rilassata, i negozi dal sapore antico. Un'escursione unica dove la realtà supera la fantasia.

Cosa vediamo
  • Porto di Athinios
  • Villaggio di Oia
  • Spiagge di Ammoudi e Armeni (panoramica)
Cosa facciamo
  • A bordo di una lancia raggiungiamo il porto di Athinios, dove ci attende il pullman che ci porta all'estremità settentrionale dell'isola per visitare l'incantevole villaggio di Oia.
  • Lungo il percorso rimaniamo incantati dai suggestivi paesaggi della caldera, il cratere vulcanico oggi ricoperto dal mare, circondata dalle alte scogliere di Santorini.
  • A Oia ci perdiamo nelle meravigliose viuzze lastricate di marmo, dove è tutto un saliscendi e dove si affacciano le tipiche case color ocra, con i tetti blu fatti a cupola che caratterizzano tutta l'isola.
  • Il villaggio ci sorprende con ineguagliabili vedute panoramiche delle vicine isole di Folegandros e Sikinos e del vulcano, ormai inattivo.
  • Con gli occhi colmi di splendore, torniamo infine al porto di Athinios per imbarcarci sulla lancia che ci riporterà alla nave.
Cosa c'è da sapere

  • I posti a disposizione sono limitati, si raccomanda pertanto di prenotare per tempo.
  • L'escursione è sconsigliata agli ospiti che hanno difficoltà motorie.
  • Si raccomanda di indossare scarpe e abbigliamento comodi.

Giorno 3
Santorini
Cod: EXC_0924 Durata: 04:30 h Livello: Moderata Pranzo: Drink incluso Tipo: Dedicata alle famiglie Adulti da 55 € Bambini da 38 €

Relax sulla spiaggia di perissa

Descrizione

Concediamoci qualche ora di relax sulla splendida spiaggia di Perissa, dove la sabbia nera è bagnata dalle acque cristalline dell'Egeo. Concludiamo poi in bellezza la nostra escursione con una passeggiata a Fira, l'incantevole capoluogo dell'isola.

Cosa vediamo
  • Caldera
  • Spiaggia di Perissa, acque cristalline e sabbia nera
  • Fira (tempo libero)
Cosa facciamo
  • Dalla nave, raggiungiamo il porto di Athinios con una lancia e da lì iniziamo la nostra escursione dirigendoci verso un punto panoramico da cui ammiriamo la famosa caldera.
  • La tappa della nostra escursione all'insegna del relax è la spiaggia di Perissa, rinomata per le sue acque cristalline e la sabbia lavica di colore nero. Cediamo al richiamo del mare e ci immergiamo nelle sue limpide acque, per poi stenderci al sole sulle sdraio a nostra disposizione gustando un ottimo drink. Abbiamo tutto quello che si può desiderare per una giornata di meritato riposo.
  • Per concludere in bellezza l'escursione, prima di tornare sulla nave sfruttiamo il tempo libero a disposizione per una passeggiata a Fira, il capoluogo dell'isola. Tra i vicoli stretti ci concediamo un po' di shopping e nelle numerose botteghe possiamo acquistare splendidi manufatti artigianali e, perché no, deliziose specialità gastronomiche.
Cosa c'è da sapere
  • I posti a disposizione sono limitati, si raccomanda pertanto di prenotare per tempo.
  • Si raccomanda di indossare il costume da bagno prima di partire in escursione.
  • I bambini condivideranno il lettino con i genitori.
  • L'escursione non prevede guida. Un accompagnatore locale fornirà assistenza sulla spiaggia.
  • Il tour termina a Fira. Gli ospiti potranno rientrare in nave utilizzando il servizio tender entro l’orario del “tutti a bordo” segnalato sul Diario di Bordo.
  • Gli ospiti potranno raggiungere la stazione tender utilizzando la cabinovia o andando a piedi. Il biglietto della cabinovia è incluso nel prezzo dell’escursione.
  • L'escursione è sconsigliata agli ospiti che hanno difficoltà motorie.
  • In caso ci siano più navi in porto, potrebbe verificarsi una lunga fila d’attesa per l’utilizzo della funicolare.
  • Si raccomanda di indossare scarpe e abbigliamento comodi.?
Giorno 3
Santorini
Cod: EXC_0925 Durata: 04:00 h Livello: Facile Tipo: Dedicata alle famiglie; Best Tou Adulti da 60 € Bambini da 45 €

L'incantevole oia e una passeggiata a fira (mattino)

Descrizione Arroccato sulle scogliere, il villaggio di Oia ci sorprende con le tipiche case bianche, i vicoli stretti, le terrazze impreziosite da fiori di colori vivaci e i negozi dal sapore antico. La mattina si conclude con la visita della pittoresca Fira, il capoluogo dell'isola: uno spettacolo per gli occhi e per l'anima. Cosa vediamo
  • La caldera
  • Villaggio di Oia
  • Fira
Cosa facciamo
  • A bordo di una lancia a motore raggiungiamo il porto di Athinios, dove ci attende il pullman che ci porta all'estremità settentrionale dell'isola per visitare l'incantevole Oia.
  • Lungo il percorso rimaniamo incantati dai suggestivi paesaggi della caldera, il cratere vulcanico oggi ricoperto dal mare, circondata dalle alte scogliere di Santorini.
  • A Oia ci attende la nostra guida che ci indica le attrazioni più interessanti del villaggio. Qui ci perdiamo nelle meravigliose viuzze lastricate di marmo, dove è tutto un saliscendi e dove si affacciano le tipiche case color ocra, con i tetti blu fatti a cupola che caratterizzano tutta l'isola. Il villaggio ci sorprende con ineguagliabili vedute panoramiche delle vicine isole di Folegandros e Sikinos e del vulcano, ormai inattivo.
  • Curiosiamo tra i negozi, dove troviamo sicuramente qualcosa di originale, e ripartiamo alla volta di Fira.
  • Passeggiamo nel capoluogo dell'isola, nei vicoli stretti, fiancheggiati dalle tipiche case candide e, dopo aver ammirato gli splendidi scorci panoramici, torniamo al porto con un mezzo speciale: la cabinovia!
Cosa c'è da sapere
  • I posti a disposizione sono limitati, si consiglia, quindi, di prenotare per tempo.
  • Il tour termina a Fira. Gli ospiti potranno rientrare in nave utilizzando il servizio tender entro l’orario del “tutti a bordo” segnalato sul Diario di Bordo.
  • Gli ospiti potranno raggiungere la stazione tender utilizzando la cabinovia o andando a piedi. Il biglietto della cabinovia è incluso nel prezzo dell’escursione.
  • L'escursione è sconsigliata agli ospiti che hanno difficoltà motorie.
  • In caso ci siano piú navi in porto, potrebbe verificarsi una lunga fila d’attesa per l’utilizzo della funicolare.
  • Si raccomanda di indossare scarpe e abbigliamento comodi.
Giorno 3
Santorini
Cod: EXC_0926 Durata: 03:30 h Livello: Moderata Tipo: Dedicata agli sportivi Adulti da 65 € Bambini da 45 €

Escursione a piedi sulle pendici del vulcano

Descrizione

Nea Kameni, nel cuore della caldera, ammalia con il suo paesaggio lunare e il suo mare blu cobalto. Raggiungiamo il cratere del vulcano per poi scendere e immergerci nelle acque termali di Palia Kameni. Un susseguirsi di emozioni uniche e indimenticabili ci accompagna fino a Fira.

Cosa vediamo
  • Nea Kameni
  • Bagno a Palia Kameni
Cosa facciamo
  • Dal porto di Athinios saliamo a bordo del caicco per raggiungere l'isola di lava nera Nea Kameni nel cuore della caldera. Non ci lasciamo sfuggire l'occasione per ammirare le suggestive spiagge vulcaniche dove le rocce laviche e la bianca pietra pomice offrono uno scenario di rara bellezza.
  • Una volta arrivati, iniziamo la camminata attraverso una paesaggio lunare per raggiungere il cratere del vulcano, ancora oggi attivo. Qui osserviamo da vicino i frammenti di lava e le spettacolari formazioni di roccia vulcanica: uno spettacolo davvero emozionante. Sul punto più alto dell'isola possiamo goderci un po' di relax e ammirare il panorama: di fronte a noi svetta Santorini con le sue alte scogliere.
  • Risaliamo a bordo del caicco e raggiungiamo la sorella minore di Nea Kameni: Palia Kameni. Qui ci tuffiamo nelle sue acque sulfuree conosciute per i loro benefici terapeutici.
  • Dopo un bagno rigenerante, salpiamo verso il porto di Fira.
Cosa c'è da sapere
  • I posti a disposizione sono limitati, si raccomanda pertanto di prenotare per tempo.
  • L’escursione sarà guidata in inglese.?
  • Si raccomanda di indossare scarpe comode.
  • Nel periodo estivo, durante il bagno nella sorgente sulfurea i costumi da bagno potrebbero scolorirsi.
  • L'escursione è sconsigliata agli ospiti che soffrono il mal di mare o hanno difficoltà motorie.
  • Per svolgere l'escursione è necessario saper nuotare ed essere in buona forma fisica.
Giorno 3
Santorini
Cod: EXC_0927 Durata: 04:00 h Livello: Moderata Pranzo: Degustazione Adulti da 65 € Bambini da 48 €

Megalochori e fira: il bianco delle case, il blu del cielo

Descrizione

Un'occasione unica per visitare gli angoli più pittoreschi di Santorini, ammirare i panorami più suggestivi, vivere per un momento la realtà locale e provare i sapori più genuini e autentici di questo scorcio di Mediterraneo.

Cosa vediamo
  • Monte Profitis Ilias
  • Megalochori, degustazione del vino locale
  • Fira
Cosa facciamo
  • Lasciamo il porticciolo di Athinios per raggiungere in pullman il monte Profitis Ilias (Profeta Elia), la cima più alta dell'isola, con colori e contrasti che ci lasciano a bocca aperta.
  • Ci immergiamo nella cultura dell'isola, per scoprirne i sapori, le atmosfere e le tradizioni, e ci dirigiamo verso il villaggio di Megalochori, dove rimaniamo affascinati dalle case incastonate in grotte e dai vicoli stretti.
  • L'isola è rinomata per i suoi vini e non possiamo quindi lasciarci sfuggire l'occasione per assaporare il famoso vino di Santorini, dai colori caldi e seducenti come quelli della sua terra, in una taverna locale.
  • Proseguiamo verso l'ultima tappa: il capoluogo dell'isola, Fira. Qui ci perdiamo nel dedalo di vicoli, dove le cupole azzurre delle case bianche si confondono con il cielo e dove la cordialità e l'ospitalità dei suoi abitanti ci accompagna fino all'interno dei negozi. Approfittiamo del tempo libero per acquistare un souvenir o qualche deliziosa specialità gastronomica locale.
Cosa c'è da sapere

  • I posti a disposizione sono limitati, si consiglia, quindi, di prenotare per tempo.
  • Il tour termina a Fira. Gli ospiti potranno rientrare in nave utilizzando il servizio tender entro l’orario del “tutti a bordo” segnalato sul Diario di Bordo.
  • Gli ospiti potranno raggiungere la stazione tender utilizzando la cabinovia o andando a piedi. Il biglietto della cabinovia è incluso nel prezzo dell’escursione.
  • L'escursione è sconsigliata agli ospiti che hanno difficoltà motorie.
  • In caso ci siano piú navi in porto, potrebbe verificarsi una lunga fila d’attesa per l’utilizzo della funicolare.
  • Si raccomanda di indossare scarpe e abbigliamento comodi.

Giorno 3
Santorini
Cod: EXC_1914 Durata: 06:00 h Livello: Moderata Pranzo: Pasto incluso Tipo: Best Tour Adulti da 100 € Bambini da 75 €

Il meglio di santorini

Descrizione

Lasciamoci incantare dalle meraviglie di Santorini, perla dell'Egeo, dai suoi sapori unici, dalle sue atmosfere rilassate e dai suoi borghi caratteristici. In questa escursione scopriamo il meglio dell'isola, che ci entrerà nel cuore, per non andarsene mai più.

Cosa vediamo

  • Caldera
  • Villaggio di Oia, degustazione in enoteca
  • Chiesa di Panagia Episkopi
  • Pranzo a base di prodotti tipici
  • Fira, centro storico (tempo permettendo)

Cosa facciamo
  • Arriviamo al porto di Athinios a bordo in una lancia e da lì partiamo in pullman, accompagnati dalla nostra guida, alla volta del caratteristico villaggio di Oia. Durante il tragitto, ammiriamo la caldera, il cratere vulcanico oggi ricoperto dal mare, circondata dalle alte scogliere di Santorini.
  • Ogni angolo del villaggio, caratterizzato dalle classiche case bianche sospese sulle scogliere, da strade ciottolose e da magnifiche residenze, merita una foto ricordo. Il villaggio ci sorprende con ineguagliabili vedute panoramiche delle vicine isole di Folegandros e Sikinos e del vulcano, ormai inattivo.
  • Godiamo di un'altra vista meravigliosa sulle pittoresche spiagge di Ammoundi e Armeni, per poi degustare il rinomato vino locale in un'enoteca del posto. Il ricco suolo di Santorini combinato con il raro tipo d'uva Assyrtiko che si coltiva sull'isola produce un vino unico nel suo genere.
  • scopriamo i sapori autentici dell'isola in un locale tipico della città, dove assaporiamo i prodotti tipici, accompagnati da un buon calice di vino.
  • Dopo il pranzo, visitiamo la chiesa di Panagia Episkopi. Datata all'XI secolo, rappresenta la più antica chiesa bizantina presente sull'isola e fu scenario di scorrerie di pirati, terremoti, eruzioni vulcaniche e di un incendio nel 1915. Si crede che la Vergine Maria abbia protetto e quindi preservato le Sante Icone dalle fiamme.
  • Il nostro tour prosegue e raggiungiamo l'antico porto di Fira, un villaggio di pescatori attualmente famoso per la spiaggia di sabbia nera, unica delle isole greche.
  • Con il ricordo di questo splendido scenario, torniamo al porto di Athinios per imbarcarci sulla lancia e ritornare a bordo.
Cosa c'è da sapere
  • I posti a disposizione sono limitati, si raccomanda pertanto di prenotare per tempo.
  • L'escursione è sconsigliata agli ospiti che hanno difficoltà motorie.
  • Si raccomanda di indossare scarpe e abbigliamento comodi.?
Giorno 3
Santorini
Cod: EXC_1917 Durata: 04:30 h Livello: Moderata Pranzo: Degustazione Adulti da 84 € Bambini da 58 €

Santorini in 4x4 (mezza giornata)

Descrizione Un fuoristrada 4X4 è un buon modo per esplorare Santorini e raggiungere mete magiche e inusuali inerpicandosi sulla cima più alta dell'isola, visitando spiagge incantate e ammirando paesaggi di rara bellezza. Cosa vediamo
  • Spiaggia di Vlychada e di Perissa (tour panoramico)
  • Spuntino a base di prodotti tipici
  • Monte Profitis Ilias (sosta fotografica)
  • Spiaggia di Kamari, Exo Gonia, spiaggia di Monolithos (tour panoramico)
  • Fira (tempo libero)
Cosa facciamo
  • Sbarcati dalla nave e raggiunto il porto di Athinios a bordo di una lancia, saliamo sul nostro fuoristrada 4x4.
  • Passiamo per la splendida spiaggia di Vlychada per raggiungere la spiaggia nera di Perissa. Da qui proseguiamo alla volta del pittoresco villaggio di Megalochori, dove ci incamminiamo tra i vicoli stretti su cui si affacciano le tipiche case bianche con le cupole azzurre. Cogliamo l'occasione per degustare i prodotti tipici locali prima di risalire sul fuoristrada.
  • Lasciamo la costa per raggiungere il punto più alto dell'isola: la cima del monte Profitis Ilias (Profeta Elia) dove, a 567 metri sul livello del mare, godiamo di una meravigliosa vista sull'Egeo e sull'intera isola.
  • Scendiamo verso la costa e raggiungiamo la spiaggia di Kamari attraversando la località di Exo Gonia.
  • A Kamari proseguiamo il nostro tragitto sulla sabbia nera fino ad arrivare alla spiaggia di Monolithos.
  • Dopo questo tour emozionante, arriviamo a Fira, il capoluogo dell'isola, arroccata sulla caldera a 250 metri sul livello del mare. Noi la raggiungiamo in cabinovia per poi esplorarla a piedi, tra i vicoli della città, dove ogni angolo regala scorci panoramici di struggente bellezza.
Cosa c'è da sapere
  • I posti a disposizione sono limitati, si raccomanda pertanto di prenotare per tempo.
  • L’escursione non prevede guida ma un accompagnatore locale che darà spiegazioni in lingua inglese.
  • Poiché i 4x4 possono ospitare 4 persone, potrebbe essere necessario condividere il mezzo con altri passeggeri. Non è possibile garantire il posto sullo stesso 4x4 ai nuclei familiari.
  • Non è possibile portare a seguito passeggini nel 4x4 .
  • Chi guida deve esibire una patente valida prima della partenza e firmare un contratto di noleggio comprensivo di assicurazione.
  • Per mettersi al volante è necessario essere in possesso di una patente valida da almeno 3 anni e avere più di 23 anni.
  • Per i cittadini non europei è richiesta una patente di guida internazionale.
  • Età minima: 4 anni.
  • I 4x4 sono dotati di cambio manuale (non automatico).
  • I 4x4 possono essere aperti e/o chiusi.
  • L'escursione è sconsigliata alle donne in gravidanza e agli ospiti con problemi alla schiena.
  • Il tour termina a Fira. Gli ospiti potranno rientrare in nave utilizzando il servizio tender entro l’orario del “tutti a bordo” segnalato sul Diario di Bordo.
  • Gli ospiti potranno raggiungere la stazione tender utilizzando la cabinovia o andando a piedi. Il biglietto della cabinovia è incluso nel prezzo dell’escursione.
  • L'escursione è sconsigliata agli ospiti che hanno difficoltà motorie.
  • In caso ci siano piú navi in porto, potrebbe verificarsi una lunga fila d’attesa per l’utilizzo della funicolare.
Giorno 3
Santorini
Cod: EXC_1919 Durata: 04:00 h Livello: Facile Tipo: Dedicata alle famiglie; Best Tou Adulti da 60 € Bambini da 42 €

L'incantevole oia e una passeggiata a fira (pomeriggio)

Descrizione

Ci perdiamo negli stretti vicoli di Oia abbandonandoci al candore delle sue case, per scoprirne i profumi, l'atmosfera rilassata, i negozi dal sapore antico. Un'escursione unica dove la realtà supera la fantasia.?

Cosa vediamo
    • La caldera
    • Oia
    • Fira (tempo libero)
    Cosa facciamo
    • A bordo di una lancia a motore raggiungiamo il porto di Athinios, dove ci attende il pullman che ci porta all'estremità settentrionale dell'isola per visitare l'incantevole Oia.
    • Lungo il percorso rimaniamo incantati dai suggestivi paesaggi della caldera, il cratere vulcanico oggi ricoperto dal mare, circondata dalle alte scogliere di Santorini.
    • A Oia  la nostra guida  ci indica le attrazioni più interessanti del villaggio. Qui ci perdiamo nelle meravigliose viuzze lastricate di marmo, dove è tutto un saliscendi e dove si affacciano le tipiche case color ocra, con i tetti blu fatti a cupola che caratterizzano tutta l'isola. Il villaggio ci sorprende con ineguagliabili vedute panoramiche delle vicine isole di Folegandros e Sikinos e del vulcano, ormai inattivo. Curiosiamo tra i negozi, dove troviamo sicuramente qualcosa di originale, e ripartiamo alla volta di Fira.
    • Passeggiamo nel capoluogo dell'isola, nei vicoli stretti, fiancheggiati dalle tipiche case candide e, dopo aver ammirato gli splendidi scorci panoramici, torniamo al porto con un mezzo speciale: la cabinovia!
    Cosa c'è da sapere
    • Il numero di posti a disposizione è limitato; si consiglia di prenotare per tempo.
    • Il tour termina a Fira. Gli ospiti potranno rientrare in nave utilizzando il servizio tender entro l’orario del “tutti a bordo” segnalato sul Diario di Bordo.
    • Gli ospiti potranno raggiungere la stazione tender utilizzando la cabinovia o andando a piedi. Il biglietto della cabinovia è incluso nel prezzo dell’escursione.
    • L'escursione è sconsigliata agli ospiti che hanno difficoltà motorie.
    • In caso ci siano piú navi in porto, potrebbe verificarsi una lunga fila d’attesa per l’utilizzo della funicolare.
    • Si raccomanda di indossare scarpe e abbigliamento comodi.
    Giorno 3
    Santorini
    Cod: EXC_1958 Durata: 04:30 h Livello: Facile Adulti da 60 € Bambini da 45 €

    Tour dell'isola di santorini e sito archeologico di akrotiri

    Descrizione

    Un'escursione da non perdere per assaporare appieno l'essenza di una delle più belle e note isole dell'arcipelago greco, alla scoperta della natura incontaminata ma anche della sua storia antica, tra crateri di vulcani e resti archeologici.

    Cosa vediamo
    • Sito archeologico di Akrotiri 
    • La Caldera
    • Monte del Profeta Elia, panoramica di villaggi pittoreschi e vigneti
    • Fira (tempo libero)
    Cosa facciamo
    • Lasciamo la nave a bordo di un’imbarcazione a motore per arrivare al porto di Athinios dove ci attende la guida che ci accompagnerà in pullman al sito archeologico di Akrotiri. Seguendo la strada costiera verso la parte sud dell’isola, possiamo già ammirare la 'Caldera'.
    • Ad Akrotiri, considerata uno dei dieci siti archeologici più importanti al mondo, abbiamo l’opportunità di visitare e ammirare quella che viene definita la “Pompei preistorica dell’Egeo”: una città con ceramiche, arredamenti e affreschi, risalente a quasi 35 secoli fa e portata alla luce nel 1967 dal Professor Spyridon Marinatos. La città ebbe una fine inaspettata negli ultimi anni del XVII secolo a.C., quando gli abitanti furono costretti ad abbandonarla a causa di violenti terremoti. In seguito ad un’eruzione, la città e l’intera isola furono ricoperte da materiale vulcanico.
    • Dopo la visita ad Akrotiri, abbiamo la possibilità di ammirare, da un bel punto panoramico, la bellezza della natura di Santorini e, in particolare, la 'Caldera', tipica formazione rocciosa che circonda interamente l'isola. Nella Caldera, a 400 metri di profondità, esiste ancora un enorme cratere di 10 km; al centro della Caldera ci sono le sorgenti termali e un altro vulcano.
    • Continuiamo il nostro tour panoramico dell'isola passando attraverso piccoli villaggi pittoreschi, vigneti e scorci suggestivi su mare, terra e cielo, fino a raggiungere il Monte del Profeta Elia, il punto più alto dell’isola (567 metri), che si trova tra Pyrgos e Kamari. ll nome della montagna (Profeta Elia) proviene dall’omonimo Monastero che sorge sulla sua estremità. Da questo punto si gode di una veduta fantastica su tutta l’isola.
    • L'ultima tappa del nostro tour ci porta a Fira, la capitale cosmopolita dell’isola considerata una delle più belle città della Grecia, con i suoi caratteristici vicoli lastricati dove dominano il bianco delle case, l’azzurro delle porte e delle finestre e il blu delle cupole delle chiese.
    • Qui abbiamo del tempo libero per fare una passeggiata, ammirando la vista sulla Caldera e sulle case tipiche costruite sul pendio del cratere, prima di prendere la funicolare per scendere al porto e tornare con il tender alla nave.
    Cosa c'è da sapere

    • I posti a disposizione sono limitati, si raccomanda pertanto di prenotare per tempo.
    • Si raccomanda di indossare scarpe comode.
    • Il sito archeologico è al coperto e privo di aria condizionata.?
    • Il tour termina a Fira. Gli ospiti potranno rientrare in nave utilizzando il servizio tender entro l’orario del “tutti a bordo” segnalato sul Diario di Bordo.
    • Gli ospiti potranno raggiungere la stazione tender utilizzando la cabinovia o andando a piedi. Il biglietto della cabinovia è incluso nel prezzo dell’escursione.
    • L'escursione è sconsigliata agli ospiti che hanno difficoltà motorie.
    • In caso ci siano piú navi in porto, potrebbe verificarsi una lunga fila d’attesa per l’utilizzo della funicolare.

    Giorno 4
    Mykonos
    Cod: EXC_00FM Durata: 04:00 h Livello: Facile Pranzo: Degustazione Tipo: Dedicata alle famiglie Adulti da 45 € Bambini da 31 €

    Relax sulla spiaggia di platys gialos e mykonos in libertÀ

    Descrizione

    Nella meravigliosa cornice della spiaggia di Platys Gialos ci concediamo qualche ora di relax assoluto, sdraiandoci al sole e immergendoci nella acque cristalline del Mar Egeo, per poi respirare l'atmosfera e i sapori tipici delle isole Cicladi nella città di Mykonos, che ci regala scorci panoramici di struggente bellezza.

    Cosa vediamo
    • Spiaggia di Platys Gialos
    • Città di Mykonos (in libertà)
    • Degustazione
    Cosa facciamo
    • Concediamoci qualche ora di relax assoluto sulla spiaggia di Platys Gialos, lontana dagli eccessi e dalle stravaganze che contraddistinguono l'isola di Mykonos. Bagnata da acque cristalline, questa spiaggia di sabbia dorata è una delle spiagge più rinomate dell'isola. In questo paradiso di benessere, non ci resta che tuffarci nel mare limpido e stenderci al sole per ritemprare il corpo e l'animo.
    • Dopo questo appagante momento di relax, deliziamo il palato con una degustazione delle saporite specialità greche sulle note allegre e suggestive del sirtaki, la tipica danza locale.
    • Concludiamo la giornata con la visita della pittoresca città di Mykonos, dove respiriamo l'atmosfera tipica delle isole Cicladi, tra gli stretti vicoli impreziositi dalle tipiche case in calce bianca con i tetti blu e i balconcini adorni di fiori, le chiese dal fascino ineguagliabile e le piccole piazze popolate da botteghe artigianali. Prima di tornare al porto, ammiriamo i suggestivi scorci panoramici che rimarranno per sempre impressi nella nostra memoria.
    Cosa c'è da sapere

    • I posti a disposizione sono limitati, si raccomanda pertanto di prenotare per tempo.
    • L'escursione non prevede guida, ma soltanto l'assistenza di un accompagnatore locale.
    • Sono inclusi: ombrelloni e lettini (solo per adulti).
    • Gli ospiti potranno rientrare a bordo con i bus navetta a loro disposizione.?

    Giorno 4
    Mykonos
    Cod: EXC_00VD Durata: 03:00 h Livello: Moderata Adulti da 30 € Bambini da 21 €

    Experience - una passeggiata nel cuore di mykonos

    Descrizione

    Andiamo alla scoperta dello spirito della città di Mykonos, passeggiando nel labirinto di vicoli fiancheggiati dalle tipiche case bianche che si stagliano contro il blu intenso del mare, fino alla Piccola Venezia e ai famosi mulini a vento: una città che offre scorci panoramici da togliere il respiro.

    Cosa vediamo
    • Centro storico della città di Mykonos
    • Piccola Venezia
    • Chiesa di Paraportiani
    • Mulini a vento
    • Piazza Manto
    • Tempo libero per esplorare la città e concedersi un po' di shopping
    Cosa facciamo
    • Un tempo un tranquillo villaggio di pescatori, Mykonos è oggi la città più conosciuta di tutte le isole greche e una splendida location che attrae, oltre ai turisti, anche stelle del cinema, artisti e personaggi del jet-set. Con la nostra guida entriamo nel cuore della città, per scoprirne lo spirito e le atmosfere più autentiche, passeggiando nei vicoli stretti, dove le case bianche creano un contrasto meraviglioso con i colori vivaci delle bouganville e dei gerani. Ci sembra di perderci in questo dedalo di stradine e c'è un motivo: la città era stata progettata in questo modo per confondere gli invasori e sventare gli attacchi dei pirati.
    • Ogni angolo della città merita una fotografia: le porte colorate, le numerose cappelle, i balconi adorni di fiori e i marciapiedi bianchi che rendono la città così unica in Grecia e un tipico esempio di architettura cicladica rappresentata sulle cartoline delle isole greche.
    • Non possiamo perderci la visita della Piccola Venezia, un quartiere caratteristico della città dove le case sono costruite a filo d'acqua. Si dice che questi edifici siano stati utilizzati per il carico e lo scarico rapido delle navi per evitare gli attacchi dei pirati. Oggi è possibile cenare in uno dei numerosi locali in riva al mare: uno spettacolo unico e ricco di suggestione!
    • Continuiamo la passeggiata verso il promontorio a sud-ovest della Piccola Venezia per ammirare i famosi mulini a vento, simbolo dell'isola di Mykonos, un tempo importante scalo commerciale tra Venezia e l'Asia. Risalenti al XVI secolo e situati vicino al porto vecchio, in una posizione strategica per sfruttare il vento, i mulini servivano a raffinare il grano. Da qui godiamo di suggestivi scorci panoramici e ci fermiamo a scattare qualche meravigliosa foto ricordo.
    • Proseguiamo quindi verso la zona del castello e ammiriamo la famosa chiesa di Paraportiani, una delle più celebri strutture architettoniche in Grecia. La costruzione è iniziata nel tardo XV secolo in quello che è un gruppo di cinque chiese minori in costruzione fino alla metà del XVII secolo. Le prime quattro chiese sono state poi fuse e la quinta chiesa è stata costruita su di loro, creando il tetto a cupola centrale che si vede oggi.
    • L'ultima tappa della nostra visita è piazza Manto, dove si erge la statua di Manto Mavrogenous, figura eroica della guerra di indipendenza greca. Non dobbiamo ancora salutare la città, perché abbiamo un po' di tempo libero per scoprire gli angoli più nascosti, concederci un po' di shopping o rilassarci gustando un drink sulla terrazza di un bar e godendoci il panorama.
    Cosa c'è da sapere
    • I posti a disposizione sono limitati, si raccomanda pertanto di prenotare per tempo.
    • Gli ospiti potranno rientrare a bordo con i bus navetta a loro disposizione.
    • L'escursione si svolge interamente a piedi ed è pertanto sconsigliata agli ospiti che hanno difficoltà motorie.
    Giorno 4
    Mykonos
    Cod: EXC_015W Durata: 04:00 h Livello: Facile Adulti da 30 € Bambini da 21 €

    Transfer alla spiaggia di kalafati

    Descrizione

    Un'occasione imperdibile per trascorrere qualche ora di magico relax su una spiaggia da sogno, adatta a famiglie e a chiunque voglia godere di una giornata lontano dal fermento della città, a tu per tu con il mare, potendo comunque usufruire di tutte le moderne attrezzature balneari.

    Cosa vediamo
    • Panorami mozzafiato al centro dell'isola
    • Spiaggia di Kalafati
    • Sabbia dorata e acque cristalline
    Cosa facciamo
    • Lasciamo il molo e in pullman procediamo verso sud, attraversando l'incantevole centro dell'isola, che allieta il nostro viaggio con panorami mozzafiato che si susseguono da una costa all'altra di Mykonos.
    • Raggiungiamo la nostra meta della giornata: la bellissima spiaggia di Kalafati, una delle più famose non solo dell'isola ma dell'intero arcipelago delle Cicladi.
    • La chiara sabbia dorata, lambita dalle acque cristalline del Mar Egeo, in un caleidoscopio di sfumature tra l'azzurro e il turchese, è un invito irresistibile al relax.
    • Possiamo allungarci pigramente al sole sui lettini, sederci a leggere sotto i caratteristici ombrelloni di bambù o godere del fresco riparo offerto dalla grande area ombrosa che si trova subito dietro la spiaggia.
    • Kalafati offre inoltre una varietà di attrezzature per sport acquatici (non incluse nel prezzo). Chi lo desidera, può approfittare dell'occasione per rendere ancora più entusiasmante la permanenza su questa spiaggia paradisiaca.
    Cosa c'è da sapere
    • I posti a disposizione sono limitati, si raccomanda pertanto di prenotare per tempo.
    • In diverse spiagge dell'isola è praticato il naturismo (vestiti opzionali).
    • L'escursione non prevede guida. Un accompagnatore locale fornirà assistenza sulla spiaggia in lingua inglese.
    • Gli sport acquatici non sono compresi nel prezzo dell'escursione.
    • Non sono inclusi: costo dei lettini e ombrelloni.
    Giorno 4
    Mykonos
    Cod: EXC_01QZ Durata: 04:00 h Livello: Moderata Adulti da 40 € Bambini da 28 €

    Tour panoramico di mykonos e monastero di panagia tourliani

    Descrizione

    Un'escursione pensata per esplorare Mykonos in tutte le sue sfaccettature, dalle spiagge favolose della costa all'entroterra con i suoi centri religiosi fino alla capitale dell'isola che affascina i visitatori nel suo labirinto di vicoli fiancheggiati dalle tipiche case bianche che si stagliano contro il blu intenso del mare.

    Cosa vediamo
    • Ano Mera
    • Monastero di Panagia Tourliani (visita esterna)
    • Spiaggia di Kalafatis (panoramica)
    • Passeggiata a Mykonos
    • Piccola Venezia
    Cosa facciamo
    • Lasciamo il molo e ci dirigiamo verso sud in direzione della meravigliosa spiaggia di Agios Ioannis.
    • Durante il tragitto abbiamo modo di ammirare la spiaggia di Ornos, una delle più belle di Mykonos, costellata da hotel di lusso, locali lussuosi e yacht ancorati al largo. Da qui, sullo sfondo, vediamo anche l'isola di Delo, dove, secondo il mito, nacque Apollo.
    • Lasciamo la costa per entrare nel cuore dell'isola e visitare il villaggio di Ano Mera, che ha mantenuto ben salde le proprie tradizioni.
    • Entriamo nel cortile del famoso Monastero di Panagia Tourliani per una visita esterna. La nostra guida ci spiega che è stato realizzato dai monaci nel 1542 e che è consacrato alla Madonna. Affascinati dall'incantevole architettura del monastero, tipica dell'isola, non possiamo che scattare qualche foto ricordo alla favolosa fontana in marmo intagliato e alla spettacolare torre campanaria.
    • Riprendiamo il nostro tour e, tornando sulla costa, facciamo una breve sosta fotografica presso la bellissima spiaggia di Kalafatis.
    • Torniamo quindi al punto di partenza, dove intraprendiamo una visita a piedi della città di Mykonos, perdendoci nel dedalo di stradine bianche, progettato appositamente per confondere gli invasori e sventare gli attacchi dei pirati.
    • Ci addentriamo nella Piccola Venezia, un quartiere caratteristico della città dove le case sono costruite a filo d'acqua proprio come nella Venezia nostrana, e ammiriamo i famosi mulini a vento, simbolo di Mykonos, che compaiono in tante cartoline.
    • Prima di tornare alla nave, abbiamo del tempo libero per esplorare ancora questa affascinante cittadina o fermarci a sorseggiare una bevanda comodamente seduti all'aperto.
    Cosa c'è da sapere
    • I posti a disposizione sono limitati, si raccomanda pertanto di prenotare per tempo.
    • Gli ospiti potranno rientrare a bordo con i bus navetta a loro disposizione.
    • L'escursione si svolge in parte a piedi ed è pertanto sconsigliata agli ospiti che hanno difficoltà motorie.?
    Giorno 4
    Mykonos
    Cod: EXC_021H Durata: 03:00 h Livello: Moderata Adulti da 80 € Bambini da 56 €

    Un angolo di paradiso a mykonos

    Descrizione Salpiamo verso l'isola di Delo, per ammirare dal mare le sue magnifiche rovine antiche, facciamo un tuffo nelle acque cristalline dell'Egeo. Cosa vediamo

    • Crociera su un'imbarcazione tradizionale
    • Drink a bordo
    • Isola di Delo vista dal mare
    • Mykonos e Piccola Venezia
    Cosa facciamo
    • Saliamo a bordo di un'imbarcazione tradizionale in legno e salpiamo verso il cuore delle isole Cicladi, diretti all'isola di Delo, considerata nell'antichità la più sacra della Grecia poiché secondo il mito diede i natali al dio Apollo.
    • Durante la navigazione, comodamente seduti, sorseggiamo un drink mentre davanti ai nostri occhi sfilano panorami di incomparabile bellezza, in attesa che il sole scompaia nelle azzurre acque del Mar Egeo.
    • Costeggiando l'isola di Delo, ammiriamo dalla nostra imbarcazione le magnifiche rovine di questo luogo sacro, come il teatro, il vecchio porto, gli edifici dell'antica cittadina, e socchiudendo gli occhi proviamo a immaginare la magnificenza dell'età dell'oro.
    • In questo scenario da sogno, approfittiamo di una sosta per fare un tuffo nelle acque cristalline del Mar Egeo.
    • Torniamo quindi verso Mykonos e navighiamo attraverso la Piccola Venezia, un quartiere caratteristico della città dove le case sono costruite a filo d'acqua proprio come nella Venezia nostrana. 

    Cosa c'è da sapere
    • L'escursione non prevede guida, ma soltanto l'assistenza di un accompagnatore locale.
    • Gli ospiti potranno rientrare a bordo con i bus navetta a loro disposizione.?
    • L'escursione è sconsigliata agli ospiti che soffrono il mal di mare o hanno difficoltà motorie.
    Giorno 4
    Mykonos
    Cod: EXC_0866 Durata: 03:00 h Livello: Moderata Adulti da 60 € Bambini da 42 €

    L'incantevole isola di delo

    Descrizione

    Nell'antichità, Delo era considerata l'isola più sacra della Grecia per aver dato i natali al dio Apollo e alla dea Artemide. Oggi l'isola è un museo a cielo aperto che ci sorprenderà con un patrimonio archeologico dal valore inestimabile.

    Cosa vediamo
    • Isola di Delo
    • Sito archeologico e museo
    Cosa facciamo
    • Salpiamo verso il cuore delle isole Cicladi per visitare quella che nell'antichità era considerata l'isola più sacra della Grecia: l'isola di Delo. Secondo la mitologia fu proprio su questa minuscola isola che nacque Apollo, il dio della musica, della luce, dell'armonia e della bellezza. I pellegrini di tutto l'Egeo accorrevano a Delo per venerare Apollo e per omaggiarlo con preghiere e doni. Con un decreto risalente a 2.500 anni fa, gli ateniesi decisero che sull'isola era proibito nascere e morire, perché la nascita e la morte erano considerate una terribile profanazione della terra che aveva dato i natali a due importanti divinità.
    • L'isola fu inoltre importate centro commerciale, soprattutto in epoca romana, e ancora oggi possiamo ammirare le testimonianze archeologiche del suo passato glorioso. Agli inizi del XIX secolo, sull'isola sono stati rinvenute le vestigia dell'antica città, i famosissimi leoni marmorei di Naxos, i tre templi dedicati ad Apollo e le case con splendidi pavimenti a mosaico. Sulle rovine della città, svetta il monte Cinto dove sono state rinvenute le vestigia più antiche, risalenti al terzo millennio a.C.: uno spettacolo per l'anima.
    • Concludiamo la visita al museo dell'isola, dove rimaniamo affascinati dalle preziose collezioni di statue in marmo, ceramiche finemente decorate, oggetti di vita quotidiana e di gioielli rinvenuti nelle abitazioni priva dell'epoca.
    Cosa c'è da sapere
    • I posti a disposizione sono limitati, si raccomanda pertanto di prenotare per tempo.
    • L'escursione prevede un lungo percorso a piedi, si raccomanda pertanto di indossare scarpe comode e un cappello per proteggersi dal sole.
    • L'escursione è sconsigliata agli ospiti che soffrono il mal di mare o hanno difficoltà motorie.
    • L'escursione termina in porto. In caso di attracco nel porto distante dal centro, qualsiasi servizio supplementare per raggiungere la città al termine dell'escursione non è compreso.
    Giorno 4
    Mykonos
    Cod: EXC_0868 Durata: 02:30 h Livello: Moderata Pranzo: Degustazione Adulti da 65 € Bambini da 45 €

    In 4x4 alla scoperta di mykonos

    Descrizione

    Mykonos ci conquista con i suoi spettacolari panorami, i pittoreschi villaggi e le spiagge di rara bellezza. In 4x4 andiamo alla scoperta dell'isola e raggiungiamo mete suggestive e inusuali, per poi esplorare a piedi il suo capoluogo cosmopolita, ma al contempo pittoresco e ricco di arte e di cultura.

    Cosa vediamo
    • Porticciolo di Tourlos
    • Faro di Capo Armenistis
    • Agios Sostis (tour panoramico)
    • Ano Mera, Monastero di Panagia Tourliani e degustazione in taverna tipica
    • Città di Mykonos (visita in libertà)
    Cosa facciamo
    • La nostra guida locale ci attende al porticciolo di Tourlos per mostrarci le 4x4 con le quali partiamo alla scoperta dei luoghi più suggestivi e meno conosciuti dell'isola. Facciamo una breve sosta presso il faro di Capo Armenistis dove godiamo di una vista mozzafiato sulle scogliere della costa settentrionale dell'isola e sulla vicina isola di Delo.
    • Continuiamo il nostro tour verso la baia di Agios Sostis, che ci affascina con la sua bellezza selvaggia, e raggiungiamo Ano Mera, pittoresco borgo nel cuore di Mykonos, con la piazzetta principale impreziosita dal caratteristico Monastero di Panagia Tourliani. In una delle numerose taverne tipiche deliziamo il palato con una degustazione a base di specialità greche.
    • Risaliti a bordo della nostra 4x4, durante il tragitto ammiriamo dall'alto Mykonos. Di fronte a noi si schiudono scenari da cartolina. Con le sue tipiche case bianche e i famosi mulini a vento, resi ancora più magici con i colori del tramonto, la città ci toglie il respiro.
    • Arrivati in prossimità del centro abitato, lasciamo le nostre 4x4 ?e, dopo aver ascoltato alcuni suggerimenti della nostra guida, esploriamo in assoluta libertà ogni angolo della città. Passeggiamo tra le animate viuzze lastricate del centro, fiancheggiate dalle case bianche con infissi variopinti e balconi adorni di fiori. Ci perdiamo nel dedalo di stradine, esploriamo i tipici negozi e le splendide chiesette: un vero e proprio capolavoro dell'architettura. Prima di lasciare l'isola, vale la pena respirare l'atmosfera magica e romantica del quartiere noto come la Piccola Venezia, dove le case, con meravigliosi ballatoi, porte e finestre dai colori vivaci, poggiano le loro fondamenta nell'acqua.
    • Per il rientro al porto è sempre disponibile un servizio navetta.
    Cosa c'è da sapere
    • I posti a disposizione sono limitati, si raccomanda pertanto di prenotare per tempo.
    • L’escursione non prevede guida ma un accompagnatore locale che darà spiegazioni in lingua inglese.
    • Poiché i 4x4 possono ospitare 4 persone, potrebbe essere necessario condividere il mezzo con altri passeggeri. Non è possibile garantire il posto sullo stesso 4x4 ai nuclei familiari.
    • Non è possibile portare a seguito passeggini nel 4x4 .
    • Chi guida deve esibire una patente valida prima della partenza e firmare un contratto di noleggio comprensivo di assicurazione.
    • Per mettersi al volante è necessario essere in possesso di una patente valida da almeno 3 anni e avere più di 23 anni.
    • Per i cittadini non europei è richiesta una patente di guida internazionale.
    • Età minima: 4 anni.
    • I 4x4 sono dotati di cambio manuale (non automatico).
    • I 4x4 possono essere aperti e/o chiusi.
    • L'escursione è sconsigliata alle donne in gravidanza e agli ospiti con problemi alla schiena.
    • Gli ospiti potranno rientrare a bordo con i bus navetta a loro disposizione.?
    Giorno 4
    Mykonos
    Cod: EXC_0869 Durata: 04:00 h Livello: Moderata Adulti da 24 € Bambini da 17 €

    Divertimento e tramonto nella vivace paradise beach (transfer)

    Descrizione

    Oltre al mare esotico, la spiaggia di Paradise ci regala ore di puro divertimento grazie ai suoi splendidi locali dove possiamo scatenarci a ritmo di musica avvolti dai meravigliosi colori del tramonto.

    Cosa vediamo
    • Spiaggia di Paradise
    • Mare esotico, tramonto e feste sulla spiaggia
    Cosa facciamo
    • In pullman, dopo un breve tragitto panoramico che ci regala viste mozzafiato, raggiungiamo la parte meridionale dell'isola dove ci attende la meravigliosa Paradise Beach, costellata da numerosi locali dove la musica risuona 7 giorni su 7, a ogni ora del giorno e della notte.
    • Possiamo tuffarci nelle acque cristalline che lambiscono la spiaggia e scatenarci a ritmo di musica sulla sabbia: divertimento allo stato puro! Al calar della sera, ci rilassiamo sulle sdraio e ammiriamo il mare tingersi dei meravigliosi colori del tramonto: la perfetta conclusione di una giornata memorabile.
    Cosa c'è da sapere
    • I posti a disposizione sono limitati, si raccomanda pertanto di prenotare per tempo.
    • Lo stabilimento balneare di Paradise Beach offre musica anche ad alto volume.
    • In diverse spiagge dell'isola è praticato il naturismo (vestiti opzionali).
    • L'escursione non prevede guida. Un accompagnatore locale fornirà assistenza sulla spiaggia.
    • Non sono inclusi: costo dei lettini e ombrelloni
    Giorno 4
    Mykonos
    Cod: EXC_1926 Durata: 05:00 h Livello: Moderata Pranzo: Degustazione Adulti da 80 € Bambini da 56 €

    In 4x4 alla scoperta di mykonos e relax sulla spiaggia

    Descrizione Mykonos ci conquista con i suoi spettacolari panorami, i pittoreschi villaggi e le spiagge di rara bellezza. In 4x4 andiamo alla scoperta dell'isola e raggiungiamo mete suggestive e inusuali, per poi concederci un tuffo nelle acque cristalline di Agrari. Cosa vediamo
    • Spiaggia di Houlakia (panoramica)
    • Marathi, spiaggia di Panormos, baia di Agios Sostis (panoramica)
    • Degustazione ad Ano Mera con Ouzo e meze
    • Paleokastro
    • Kalafitis, Kalo Livadi, Halara (panoramica)
    • Relax sulla spiaggia di Agrari
    Cosa facciamo
    • Lasciamo il porto e in 4x4 partiamo per raggiungere la prima tappa della nostra escursione: la spiaggia di Houlakia, che ci incanta con la sua bellezza selvaggia, circondata dalle tipiche case bianche e dominata dal caratteristico faro.
    • Dopo aver scattato qualche foto ricordo, risaliamo sulla nostra 4x4 per inoltrarci in luoghi meno conosciuti e dal fascino indiscutibile. Attraversiamo quindi l'area di Marathi, superiamo la diga e la spiaggia di Panormos per raggiungere la baia di Agios Sostis, che ci affascina con la sua bellezza selvaggia.
    • Proseguiamo alla volta di Ano Mera, pittoresco borgo nel cuore dell'isola, e ci fermiamo al Paleokastro per ammirare le rovine di un antico castello veneziano. Ci lasciamo incantare dal panorama suggestivo della zona, con le sue terre coltivate e, poco distante, una vecchia miniera ormai abbandonata.
    • Ad Ano Mera scopriamo i sapori di questa splendida terra con un delizioso rinfresco a base di Ouzo e meze.
    • Riprendiamo il nostro tour e proseguiamo lungo la costa meridionale, oltrepassando Kalafatis e Kalo Livadi, per giungere nella rigogliosa zona di Halara.
    • Concludiamo la nostra escursione sulla spiaggia di Agrari, dove non ci resta che cedere al richiamo delle splendide acque cristalline per una nuotata refrigerante prima di tornare al porto di Mykonos.
    Cosa c'è da sapere
    • I posti a disposizione sono limitati, si raccomanda pertanto di prenotare per tempo.
    • L’escursione non prevede guida ma un accompagnatore locale che darà spiegazioni in lingua inglese.
    • Poiché i 4x4 possono ospitare 4 persone, potrebbe essere necessario condividere il mezzo con altri passeggeri. Non è possibile garantire il posto sullo stesso 4x4 ai nuclei familiari.
    • Non è possibile portare a seguito passeggini nel 4x4 .
    • Chi guida deve esibire una patente valida prima della partenza e firmare un contratto di noleggio comprensivo di assicurazione.
    • Per mettersi al volante è necessario essere in possesso di una patente valida da almeno 3 anni e avere più di 23 anni.
    • Per i cittadini non europei è richiesta una patente di guida internazionale.
    • Età minima: 4 anni.
    • I 4x4 sono dotati di cambio manuale (non automatico).
    • I 4x4 possono essere aperti e/o chiusi.
    • L'escursione è sconsigliata alle donne in gravidanza e agli ospiti con problemi alla schiena.
    • Gli ospiti potranno rientrare a bordo con i bus navetta a loro disposizione.
    Giorno 4
    Mykonos
    Cod: EXC_1927 Durata: 04:00 h Livello: Moderata Adulti da 25 € Bambini da 17 €

    In spiaggia a paradise beach (transfer pomeridiano)

    Descrizione

    Un pomeriggio all'insegna del puro divertimento nella vivace Paradise Beach, dove ci scateniamo a ritmo di musica tra un tuffo e l'altro, con un mare cristallino che le fa da cornice.

    Cosa vediamo
    • Paradise Beach
    • Spiaggia e acqua cristallina
    Cosa facciamo
    • In pullman, dopo un breve tragitto panoramico che ci regala viste mozzafiato, raggiungiamo la parte meridionale dell'isola dove ci attende la meravigliosa Paradise Beach, la più famosa di Mykonos per il mare esotico e le numerose attrazioni.
    • Non ci resta che cedere al richiamo del mare e immergerci nelle sue acque cristalline.
    Cosa c'è da sapere
    • I posti a disposizione sono limitati, si raccomanda pertanto di prenotare per tempo.
    • Lo stabilimento balneare di Paradise Beach offre musica anche ad alto volume.
    • In diverse spiagge dell'isola è praticato il naturismo (vestiti opzionali).
    • L'escursione non prevede guida. Un accompagnatore locale fornirà assistenza sulla spiaggia.   
    • Non sono inclusi: costo dei lettini e ombrelloni.
    Giorno 4
    Mykonos
    Cod: EXC_1928 Durata: 05:00 h Livello: Facile Tipo: Dedicata alle famiglie Adulti da 25 € Bambini da 17 €

    Trasferimento navetta alla spiaggia di ornos

    Descrizione La formula Easy Beach è ideale per chi desidera sfruttare al meglio la giornata di scalo a Mykonos e raggiungere la meravigliosa spiaggia di Ornos. In questa baia da sogno ci concediamo una mattinata all'insegna del più assoluto relax! Cosa vediamo
    • Spiaggia di Ornos
    • Sabbia dorata e acque cristalline
    Cosa facciamo
    • Lasciamo il porto e saliamo sul pullman per raggiungere una delle spiagge più belle dell'isola, la spiaggia di Ornos.
    • Il pullman è il mezzo ideale per spostarci velocemente e con la massima comodità, data la carenza di taxi sull'isola; in pullman possiamo raggiungere la spiaggia in tempi brevi, evitando anche inutili attese.
    • Situata nella costa sud-occidentale dell'isola di Mykonos, in un'incantevole insenatura, la spiaggia dorata di Ornos è bagnata da acque cristalline.
    • Ci immergiamo in questa piscina naturale e trascorriamo una mattinata all'insegna del più completo relax.
    Cosa c'è da sapere
    • I posti a disposizione sono limitati, si raccomanda pertanto di prenotare per tempo.
    • L'escursione non prevede guida, ma soltanto l'assistenza di un accompagnatore locale.
    Giorno 4
    Mykonos
    Cod: EXC_01VU Durata: 03:00 h Livello: Moderata Pranzo: Degustazione Adulti da 80 € Bambini da 56 €

    Crociera al tramonto verso l'isola di delo

    Descrizione

    Salpiamo verso l'isola di Delo, per ammirare dal mare le sue magnifiche rovine antiche, facciamo un tuffo nelle acque cristalline dell'Egeo e ci lasciamo incantare dalla magia del tramonto che colora di rosso le bianche facciate della Piccola Venezia.

    Cosa vediamo
    • Crociera su un'imbarcazione tradizionale
    • Drink a bordo
    • Isola di Delo vista dal mare
    • Mykonos e Piccola Venezia
    • Magiche atmosfere al tramonto
    Cosa facciamo
    • Saliamo a bordo di un'imbarcazione tradizionale in legno e salpiamo verso il cuore delle isole Cicladi, diretti all'isola di Delo, considerata nell'antichità la più sacra della Grecia poiché secondo il mito diede i natali al dio Apollo.
    • Durante la navigazione, comodamente seduti, sorseggiamo un drink mentre davanti ai nostri occhi sfilano panorami di incomparabile bellezza, in attesa che il sole scompaia nelle azzurre acque del Mar Egeo.
    • Costeggiando l'isola di Delo, ammiriamo dalla nostra imbarcazione le magnifiche rovine di questo luogo sacro, come il teatro, il vecchio porto, gli edifici dell'antica cittadina, e socchiudendo gli occhi proviamo a immaginare la magnificenza dell'età dell'oro.
    • In questo scenario da sogno, approfittiamo di una sosta per fare un tuffo nelle acque cristalline del Mar Egeo.
    • Torniamo quindi verso Mykonos e navighiamo attraverso la Piccola Venezia, un quartiere caratteristico della città dove le case sono costruite a filo d'acqua proprio come nella Venezia nostrana. 
    • Immersi nelle atmosfere magiche della città, mentre il sole che tramonta tinge di rosso i caratteristici mulini a vento di Mykonos, osserviamo la sera che lentamente cede il passo alla notte con le sue scintillanti luci.
    Cosa c'è da sapere
    • In caso di condizioni meteo sfavorevoli il tour potrebbe essere annullato.
    Giorno 4
    Mykonos
    Cod: EXC_0865 Durata: 04:00 h Livello: Facile Pranzo: Degustazione Adulti da 65 € Bambini da 45 €

    Panorami e sapori di mykonos

    Descrizione

    Lasciamoci incantare dalle bellezze paesaggistiche di Mykonos, con le sue spiagge da sogno e i suoi borghi ancorati alle tradizioni. Ci sorprenderà il suo capoluogo cosmopolita e al contempo pittoresco, dove scopriremo i sapori di quest'isola incantevole delle Cicladi.

    Cosa vediamo
    • Spiagge di Agios Ioannis e Ornos (tour panoramico)
    • Ano mera e monastero di Panagia Tourliani
    • Città di Mykonos, Piccola Venezia, mulini a vento e degustazione a base di prodotti tipici
    Cosa facciamo
    • Lasciamo il molo e ci dirigiamo verso sud in direzione della meravigliosa spiaggia di Agios Ioannis. Durante il tragitto abbiamo modo di ammirare la spiaggia di Ornos, una delle più belle di Mykonos, costellata da hotel di lusso, locali lussuosi e yacht ancorati al largo. Da qui, sullo sfondo, vediamo anche l'isola di Delo, dove, secondo il mito, nacque Apollo.
    • Lasciamo la costa per entrare nel cuore dell'isola e visitare il villaggio di Ano Mera, che ha mantenuto ben salde le proprie tradizioni. Qui, dall'esterno, ammiriamo il famoso Monastero di Panagia Tourliani. La nostra guida ci spiega che è stato realizzato dai monaci nel 1542 e che è consacrato alla Madonna. Affascinati dall'incantevole architettura del monastero, tipica dell'isola, non possiamo che scattare qualche foto ricordo alla favolosa fontana in marmo intagliato e alla spettacolare torre campanaria.
    • Dopo un assaggio della vita rurale greca, torniamo a Mykonos, dove ha inizio la nostra visita a piedi per le strette vie su cui si affacciano le case imbiancate a calce. Ci rendiamo conto di come la pianta labirintica della città sia stata appositamente studiata per ostacolare gli attacchi da parte dei pirati.
    • Immancabile la visita a uno dei quartieri più caratteristici della città: la Piccola Venezia, così chiamato per per l'impressionante somiglianza per schema urbanistico alla celebre città lagunare. Proseguiamo poi verso i famosi mulini a vento, simbolo dell'isola, che ci regalano uno splendido panorama ricco di suggestione.
    • La nostra visita si conclude in una taverna antica, dove possiamo scoprire i sapori di questa isola unica al mondo con una degustazione a base di deliziose specialità.
    • Al termine della degustazione, abbiamo l'occasione di sfruttare il tempo a disposizione per concederci un po' di shopping.
    Cosa c'è da sapere
    • I posti a disposizione sono limitati, si raccomanda pertanto di prenotare per tempo.
    Giorno 6
    Atene
    Cod: EXC_01QV Durata: 04:00 h Livello: Facile Adulti da 49 € Bambini da 34 €

    La riviera ateniese e capo sunio

    Descrizione

    Percorriamo la suggestiva costa a sud di Atene, ammirando panorami di rara bellezza che hanno per protagonisti le montagne e il mare, fino a raggiungere Capo Sunio dove restiamo incantati di fronte alla maestosità del tempio di Poseidone e ai soavi scorci sul Mediterraneo.

    Cosa vediamo
    • Tour panoramico della riviera ateniese
    • Vouliagmeni e Varkiza
    • Capo Sunio e tempio di Poseidone
    Cosa facciamo
    • Partiamo per un tour panoramico della riviera ateniese, che si snoda tra panorami montuosi e scorci fantastici sull'azzurro del mare in un susseguirsi frastagliato di insenature, baie e spiagge.
    • Passiamo accanto ad alcune delle strutture realizzate per i Giochi Olimpici del 2004, oltrepassiamo Vouliagmeni, sobborgo marinaro cosmopolita in cui si alternano deliziose baie e spiagge, e la località balneare di Varkiza, meta prediletta di atleti professionisti o semplici appassionati che vogliono allenarsi o praticare sport acquatici.
    • Raggiungiamo quindi Capo Sunio, la punta estrema dell'Attica, promontorio ricco di suggestione che regala un colpo d'occhio magnifico sul mare e su maestose rovine dell'età dell'oro di Atene.
    • Qui abbiamo del tempo libero per ammirare il magnifico tempio di Poseidone che si erge a 60 metri sul mare. 
    • Costruito nel V secolo a.C. sotto la direzione di Pericle, il tempio è dedicato al dio dei mari. Molte navi da crociera che passano oggi per Capo Sunio rendono ancora omaggio a Poseidone ammainando la bandiera o suonando la sirena della nave.
    • Dal tempio godiamo di una splendida vista sul Golfo Saronico e sulle Cicladi: un vero spettacolo per gli occhi e per l'anima!
    Cosa c'è da sapere

    • Il trasferimento panoramico in pullman per raggiungere Capo Sunio prevede un itinerario della durata di 75 minuti circa.

    Giorno 6
    Atene
    Cod: EXC_01QW Durata: 05:00 h Livello: Moderata Pranzo: Degustazione Tipo: Dedicata alle famiglie Adulti da 49 € Bambini da 34 €

    Tour di atene tra monumenti e gastronomia

    Descrizione

    Un avvincente tour di Atene, parte a piedi e parte in pullman, per ammirare le più importanti vestigia storiche di questa città millenaria, con una incursione nel pittoresco quartiere di Monastiraki per assaggiare il famoso gyros pita e tempo libero a disposizione per lo shopping o una visita facoltativa dell'Acropoli.

    Cosa vediamo
    • Centro di Atene
    • Collina della Pnice
    • Stadio Panatenaico, Accademia Nazionale, Parlamento Greco
    • Piazza Syntagma
    • Monastiraki: spuntino con gyros pita
    • Plaka
    • Tempo libero per lo shopping o visita dell'Acropoli
    Cosa facciamo

    • Lasciamo il porto del Pireo in pullman e con un breve tragitto raggiungiamo nella città cosmopolita di Atene, culla della civiltà occidentale e capitale della Grecia.
    • Scendiamo a terra alle pendici della maestosa Acropoli e da qui saliamo a piedi sulla collina della Pnice. Questo sito, peraltro poco visitato, offre meravigliose vedute di Atene e della stessa Acropoli.
    • La collina della Pnice è uno dei siti più antichi e più importanti nello sviluppo della democrazia. Già nel 507 a.C., gli ateniesi si riunivano qui per la loro assemblea popolare, l'ecclesia, la prima forma di governo democratico al mondo.
    • Riprendiamo il nostro tour panoramico che ci porta alla scoperta di altri monumenti significativi, come lo Stadio Panatenaico, l'unico grande stadio al mondo costruito interamente in marmo bianco, l'elegante edificio neoclassico dell'Accademia Nazionale e la sede del Parlamento greco.
    • Scendiamo nuovamente a terra nella centralissima Piazza Syntagma e insieme alla guida ci concediamo una passeggiata verso il pittoresco quartiere Monastiraki, celebre per il suo affollato mercato delle pulci.
    • Qui ci viene offerto il più famoso e tipico assaggio della cucina tradizionale greca, il gyros pita, uno dei cibi da strada preferiti dai greci composto da una pita farcita con carne, verdure e patatine fritte.
    • In seguito, raggiungiamo il quartiere più antico di Atene: la Plaka, dove si celano eleganti edifici neoclassici, antichi monumenti, negozi dal sapore antico, intervallati da ristoranti tipici, caffetterie e boutique.
    • Al termine del tour guidato a piedi, abbiamo del tempo libero a disposizione per passeggiare e fare shopping nei dintorni della Plaka o visitare l'Acropoli.

    Cosa c'è da sapere
    • La visita dell'Acropoli è facoltativa e gli ospiti potranno accedervi pagando il biglietto di ingresso.
    Giorno 6
    Atene
    Cod: EXC_0839 Durata: 05:00 h Livello: Facile Pranzo: Degustazione Tipo: Dedicata alle famiglie Adulti da 60 € Bambini da 42 €

    Panorami e sapori di atene

    Descrizione

    Un'occasione unica per immergersi nelle meraviglie storico-architettoniche di Atene, la culla della civiltà occidentale, e per scoprirne gli aromi e i sapori nel miglior ristorante di Microlimano.

    Cosa vediamo
    • Porto di Zea
    • Atene
    • Acropoli, Partenone
    • Stadio Panatenaico, Università, Libreria nazionale, Accademia nazionale e Piazza Sintagma, Parlamento greco e la tomba del milite ignoto (tour panoramico)
    • Plaka, Vecchia Università, Torre dei Venti, Antica Agorà e monumento a Lisicrate
    • Microlimano, degustazione in un ristorante tipico
    Cosa facciamo
    • Dal porto del Pireo costeggiamo in pullman il porto navale di Zea, costruito da Temistocle per difendersi dall'impero persiano all'inizio del V secolo a.C.
    • Arriviamo ad Atene, la culla della civiltà occidentale e capitale della Grecia. A circa cento metri sulla città si erge l'Acropoli, che risale al V secolo a.C., età d'oro di Atene. Scattiamo una foto ricordo ai piedi della celebre scalinata e proseguiamo la nostra escursione.
    • Si manifesta in tutto il splendore l'opera più famosa: il Partenone, costruito come tempio in onore della dea Atena, patrona di Atene.
    • Il nostro tour panoramico continua in direzione dell'imponente stadio Panatenaico, l'unico grande stadio al mondo costruito interamente in marmo bianco. Se il traffico ce lo consente, facciamo una breve sosta fotografica.
    • Proseguiamo il nostro tour e ammiriamo l'Università, la Libreria nazionale, l'Accademia nazionale e Piazza Sintagma con il Parlamento greco e la tomba del milite ignoto.
    • Lasciamo il pullman e a piedi andiamo a scoprire il quartiere più antico di Atene: la Plaka. Qui si celano eleganti edifici neoclassici, antichi monumenti, negozi dal sapore antico, intervallati da ristoranti tipici, caffetterie e boutique. Ammiriamo estasiati la Vecchia Università, la Torre dei Venti, l'Antica Agorà e il monumento a Lisicrate.
    • Dopo aver fatto un po' di shopping, ritorniamo sul pullman per raggiungere l'incantevole lungomare di Microlimano, che in greco significa "piccolo porto". Qui i pescherecci trovano riparo e fanno da sfondo a un fantastico scorcio. Non sorprende che questo porto, secondo al Pireo, richiami turisti da tutta l'Attica. In uno dei tanti ristoranti tipici sul lungomare ci attende un assaggio di deliziosa cucina locale, accompagnata dalle note allegre del sirtaki, la tipica danza greca.
    Cosa c'è da sapere
    • I posti a disposizione sono limitati, si raccomanda pertanto di prenotare per tempo.
    Giorno 6
    Atene
    Cod: EXC_0875 Durata: 04:00 h Livello: Moderata Tipo: Consigliata ai disabili Adulti da 85 € Bambini da 59 €

    Premium tour: acropoli, culla della civiltÀ greca

    Descrizione Un altopiano che racchiude tutta la grandezza dell'Antica Grecia: questa è l'Acropoli, dichiarata dall'UNESCO Patrimonio Mondiale dell'Umanità. Rimaniamo incantati dai maestosi templi, testimonianza di un glorioso passato, per poi ammirare la città moderna dall'alto: uno spettacolo unico e imperdibile. Cosa vediamo
    • Acropoli
    • Tempio di Atena Nike
    • Eretteo
    • Partenone
    • Tour panoramico della città
    Cosa facciamo
    • Lasciamo il porto del Pireo per raggiungere la meta della nostra escursione: l'Acropoli, il più importante complesso antico del mondo occidentale. Situato nel cuore della pianura attica, l'Acropoli si erge su un altopiano e schiude meraviglie architettoniche di rara bellezza. L'altopiano era infatti il luogo adatto per costruire una città alta fortificata, prima rocca dei re di Atene e sede dei più antichi santuari. Divenuto centro religioso dell'antica Atene, l'Acropoli deve la sua magnificenza all'età di Pericle che ne fece un monumento alla civiltà greca.
    • La nostra guida ci mostra il meraviglioso Tempio di Atena Nike, risalente al 427-424 a.C., per commemorare le vittorie degli ateniesi sui persiani.
    • Continuiamo la nostra visita con un'altra meraviglia: l'Eretteo. Costruito nel punto più sacro dell'Acropoli, questo tempio era consacrato sia ad Atena che a Poseidone. Scattiamo una foto ricordo delle straordinarie Cariatidi che ornano il portico sud del tempio.
    • Concludiamo in bellezza la visita ammirando estasiati il Partenone, che si manifesta in tutta la sua magnificenza e perfezione architettonica. Porteremo per sempre nei nostri occhi l'immagine del tempio più famoso al mondo, edificato nel 447 a.C., dedicato alla dea Atena Parthenos nel 438 a.C., nei secoli di volta in volta riadattato come chiesa, moschea e arsenale, ancora oggi l'emblema della città di Atene e, forse senza esagerare, il più prezioso simbolo della nostra civiltà.
    • Salutiamo Atene dall'alto, con una visita panoramica che ci toglie il fiato.
    Cosa c'è da sapere
    • La visita dell'Acropoli prevede una salita e percorsi a piedi su terreno sconnesso, si raccomanda pertanto di indossare scarpe comode.
    • È severamente vietato introdurre nell'Acropoli borse grandi o passeggini.
    • Gli ospiti con difficoltà motorie potranno accedere all'Acropoli attraverso un ascensore. In caso di maltempo, o per motivi di sicurezza, l'ascensore potrebbe essere chiuso, senza preavviso, a insindacabile discrezione dalle autorità locali a custodia del sito.
    • Una volta raggiunta la zona archeologica, gli ospiti con mobilità ridotta potranno effettuare la visita parziale delle rovine seguendo un percorso loro dedicato.
    • I posti a disposizione sono limitati, si raccomanda pertanto di prenotare per tempo.
    Giorno 6
    Atene
    Cod: EXC_0898 Durata: 05:00 h Livello: Difficile Pranzo: Degustazione Adulti da 55 € Bambini da 38 €

    Una passeggiata nel cuore dell'antica atene

    Descrizione

    Ci perdiamo nel cuore di Atene, dove l'antico si fonde con il moderno, per sublimare la vista con monumenti di rara bellezza, vestigia dell'Antica Grecia. Per concludere in bellezza la visita, facciamo un assaggio della Grecia moderna assaporando il delizioso Gyros pita e passeggiando tra i quartieri più vivaci.

    Cosa vediamo
    • Porto di Zea (tour panoramico)
    • Stadio Panatenaico, Università, Biblioteca Nazionale e Accademia Nazionale (dall'esterno)
    • Acropoli (visita libera)
    • Agorà
    • Monastiraki
    • Gyros pita
    Cosa facciamo
    • Iniziamo il tour dal porto del Pireo e, durante il tragitto, ammiriamo il porto navale di Zea, costruito da Temistocle per difendersi dall'impero persiano all'inizio del V secolo a.C.
    • In poco tempo raggiungiamo la cosmopolita Atene, culla della civiltà greca, dove moderno e antico convivono in perfetta armonia.
    • Un tour panoramico ci porta alla scoperta del monumenti più importanti della città, come lo Stadio Panatenaico, l'unico grande stadio al mondo costruito interamente in marmo bianco. Ci lasciamo poi affascinare dall'eleganza degli edifici in neoclassico come l'Università, la Biblioteca Nazionale e l'Accademia Nazionale.
    • Sulla città domina l'Acropoli, magnifica testimonianza dell'età d'oro di Atene. Non ci lasciamo sfuggire l'occasione di visitarla e di scattare meravigliose foto ricordo.
    • Proseguiamo a piedi per visitare quello che un tempo era il centro più vivace della città: l'antica Agorà di Atene. Qui si riuniva il popolo per affari politici, commerciali e amministrativi, ma anche per questioni religiose e per intessere relazioni sociali. L'Agorà era anche sede di giustizia e proprio qui, nel 399 a.C., Socrate fu condannato a morte con l'accusa di ?aver portato strani dei e di aver corrotto la gioventù?.
    • Insieme alla guida, continuiamo la passeggiata verso il pittoresco quartiere Monastiraki, dove ci viene offerto il più famoso e tipico assaggio della cucina tradizionale greca, il gyros pita, uno dei cibi da strada preferiti dai greci composto da una pita farcita con carne, verdure e patatine fritte, accompagnato da un bicchiere di ouzo_ o vino, o da una bevanda e acqua.
    • Prima di salutare la città, passeggiamo a Monastiraki o alla Plaka per curiosare tra i negozietti oppure possiamo sederci in uno dei tanti caffè che costellano via Andrianou dove possiamo non staccare lo sguardo dalla meravigliosa Acropoli.
    Cosa c'è da sapere
    • I posti a disposizione sono limitati, si raccomanda pertanto di prenotare per tempo.
    Giorno 6
    Atene
    Cod: EXC_0909 Durata: 04:30 h Livello: Facile Pranzo: Drink incluso Adulti da 65 € Bambini da 45 €

    Tra le mura del canale di corinto

    Descrizione

    Non ci lasciamo sfuggire questa occasione unica e, a bordo di un'imbarcazione, attraversiamo uno dei canali più suggestivi al mondo: il canale di Corinto.

    Cosa vediamo
    • Canale di Corinto
    • Attraversamento del canale a bordo di un'imbarcazione
    Cosa facciamo
    • Lasciamo il porto del Pireo e raggiungiamo il villaggio di Istmia dove ha inizio la nostra emozionante escursione. A bordo di un'imbarcazione, attraversiamo il Canale di Corinto: lungo 6 chilometri, largo 23 metri e profondo 8 metri, il canale è costeggiato da argini che raggiungono gli 80 metri di altezza.
    • In realtà, l'idea di costruire un canale che tagliasse l'istmo e collegasse il Mar Ionio al Mar Egeo risale almeno ai tempi dei romani, ma l'opera fu avviata solo nel 1881.
    • Mentre sorseggiamo una bevanda rinfrescante, ci facciamo strada tra le mura strette e ripide del canale e lo spettacolo è davvero sensazionale.
    Cosa c'è da sapere
    • I posti a disposizione sono limitati, si raccomanda pertanto di prenotare per tempo.
    Giorno 6
    Atene
    Cod: EXC_0937 Durata: 04:30 h Livello: Facile Adulti da 20 € Bambini da 14 €

    Transfer ad atene (mezza giornata)

    Descrizione

    Un'escursione di mezza giornata per scoprire in tutta libertà Atene, culla della civiltà occidentale, dove ogni angolo parla di storia e di arte.

    Cosa vediamo
    • Syngrou Avenue
    • Atene: passeggiata in libertà
    Cosa facciamo
    • Dopo aver ascoltato le raccomandazioni del nostro coordinatore, lasciamo il porto del Pireo in pullman e seguiamo la strada che costeggia il litorale, attraversando Syngrou Avenue, fino ad arrivare al centro di Atene.
    • Da qui siamo liberi di scoprire in assoluta autonomia ogni angolo di Atene, vivace città impreziosita da splendidi monumenti dal fascino indiscutibile e dominata dalla suggestiva Acropoli.
    • Possiamo visitare Museo Archeologico Nazionale, che custodisce capolavori provenienti da tutta la Grecia, o passeggiare per la città alla ricerca dei monumenti che testimoniano il glorioso passato dell'Antica Grecia, come l'arco di Adriano o l'Agorà. La scelta è solo nostra e la scoperta di Atene è un'esperienza che plasmiamo con le nostre mani.
    Cosa c'è da sapere
    • L'escursione non prevede guida, né un accompagnatore.
    Giorno 6
    Atene
    Cod: EXC_0941 Durata: 05:00 h Livello: Moderata Tipo: Best Tour Adulti da 65 € Bambini da 45 €

    L'acropoli e la plaka

    Descrizione

    Un tuffo nella storia nell'Acropoli, monumento della civiltà greca, per poi conoscere il cuore pulsante della moderna Atene, dove monumenti antichi si alternano a edifici moderni. Visitiamo il quartiere più pittoresco della città, la Plaka, e qui ci concediamo un po' di shopping.

    Cosa vediamo
    • Porto di Zea (panoramica)
    • Acropoli, Partenone
    • Atene, Stadio Panatenaico (sosta fotografica), Università, Accademia Nazionale (panoramica)
    • Plaka (tempo libero)
    • Torre dei Venti, Antika Agorà, monumento a Lisicrate (panoramica)
    Cosa facciamo
    • Dal porto del Pireo costeggiamo in pullman il porto navale di Zea, costruito da Temistocle per difendersi dall'impero persiano all'inizio del V secolo a.C.
    • In breve tempo arriviamo ad Atene, culla della civiltà occidentale e capitale della Grecia. Grande e moderna, questa città ospita le rovine più incredibili della storia.
    • Qui iniziamo il nostro viaggio indietro nel tempo visitando l'incantevole l''Acropoli, il più importante complesso antico del mondo occidentale.
    • È impossibile non rimanere incantati dal Partenone, dedicato ad Atena, la divinità patrona della città, che si manifesta in tutta la sua magnificenza e perfezione architettonica.
    • Continuiamo il nostro tour panoramico che ci permette di ammirare e di immortalare in una fotografia lo Stadio Panatenaico, l'unico grande stadio al mondo costruito interamente in marmo bianco.
    • Ci lasciamo poi affascinare dall'eleganza degli edifici in neoclassico come l'Università e l'Accademia Nazionale.
    • Lasciamo il pullman e a piedi andiamo a scoprire il quartiere più antico di Atene: la Plaka. Qui si celano eleganti edifici neoclassici, antichi monumenti, negozi dal sapore antico, intervallati da ristoranti tipici, caffetterie e boutique. Ammiriamo estasiati la Vecchia Università, la Torre dei Venti, l'Antica Agorà e il monumento a Lisicrate.
    • Nel tempo libero a disposizione scopriamo altri angoli suggestivi del quartiere e, se vogliamo, ci concediamo un po' di shopping nei negozi che si affacciano sulle stradine.
    Cosa c'è da sapere
    • La visita dell'Acropoli prevede una salita e percorsi a piedi su terreno sconnesso, si raccomanda pertanto di indossare scarpe comode.
    • È severamente vietato introdurre nell'Acropoli borse grandi o passeggini.
    • Gli ospiti con difficoltà motorie potranno accedere all'Acropoli attraverso un ascensore. In caso di maltempo, o per motivi di sicurezza, l'ascensore potrebbe essere chiuso, senza preavviso, a insindacabile discrezione dalle autorità locali a custodia del sito.
    • Una volta raggiunta la zona archeologica, gli ospiti con mobilità ridotta potranno effettuare la visita parziale delle rovine seguendo un percorso loro dedicato.
    Giorno 6
    Atene
    Cod: EXC_0949 Durata: 05:00 h Livello: Facile Tipo: Dedicata alle famiglie; Consigli Adulti da 30 € Bambini da 21 €

    Tour panoramico di atene - easy tour

    Descrizione

    Un comodo e interessante tour panoramico di Atene in pullman, che ci consente di ammirare le principali attrattive della città e conoscere le tappe fondamentali della storia del paese.

    Cosa vediamo
    • Porto di Zea e lungomare di Microlimano
    • Atene, centro storico (tour panoramico)
    • Plaka
    • Via Andrianou
    • Pireo
    Cosa facciamo
    • Lasciando il Pireo costeggiamo in pullman il porto navale di Zea, costruito da Temistocle per difendersi dall'impero persiano all'inizio del V secolo a.C.
    • Percorriamo quindi l'incantevole lungomare di Microlimano, che in greco significa 'piccolo porto', dove i pescherecci trovano riparo e fanno da sfondo a un fantastico scorcio.
    • Da qui proseguiamo per il centro della città cosmopolita di Atene, dove in mezzo a edifici moderni si trovano importanti monumenti storici, tra cui il Tempio di Zeus, lo Stadio, il Parlamento, l'Università, la Biblioteca Nazionale, Piazza della Costituzione, Viale Vassillis Sofia e il Palazzo Presidenziale.
    • Una volta giunti ai piedi del più imponente e famoso tempio del mondo antico abbiamo del tempo libero a disposizione per scattare meravigliose fotografie.
    • In seguito, raggiungiamo il quartiere più antico di Atene: la Plaka. Qui si celano eleganti edifici neoclassici, antichi monumenti, negozi dal sapore antico, intervallati da ristoranti tipici, caffetterie e boutique.
    • La guida ci accompagna quindi in Via Andrianou, dove abbiamo del tempo libero per esplorare il quartiere o per fare shopping prima di ritrovarci con il resto del gruppo per partire alla volta del centro del Pireo per un tour panoramico.
    • La città del Pireo ha una lunga storia, che risale all’antica Grecia. La posizione geografica e la natura del territorio sono state cruciali per il suo destino storico, che ha seguito quello della città di Atene, con l'alternarsi di alti e bassi fino a diventare oggi il porto più grande del paese.
    Giorno 7
    Argostoli
    Cod: EXC_00IW Durata: 04:00 h Livello: Moderata Pranzo: Pasto non incluso Adulti da 50 € Bambini da 35 €

    I contrasti di cefalonia

    Descrizione

    Dalla magica atmosfera delle Grotte di Drogarati alle meraviglie architettoniche di Cefalonia, un'isola ricca di storia e di tesori paesaggistici.

    Cosa vediamo
    • Cefalonia
    • Grotta di Drogarati
    • Villaggio di Agia Efimia
    • Monastero di Sant'Andrea
    • Castello di San Giorgio
    Cosa facciamo
    • Ad Argostoli scendiamo dalla nave e saliamo a bordo del nostro pullman per andare alla scoperta del ventre di Cefalonia: la grotta di Drogarati. Scoperta 300 anni fa, la grotta ha circa 150 milioni di anni ed è stata aperta al pubblico nel 1963. Ci lasciamo avvolgere dall'atmosfera magica che caratterizza questa grotta, ricca di stalattiti e stalagmiti. Per l'acustica singolare, nella stanza più grande, chiamata "la stanza dell'apoteosi", si tengono spesso concerti.
    • Dopo aver visitato questo luogo incantevole, ci dirigiamo verso Agia Efimia, un villaggio di pescatori situato sulla costa orientale di Celafonia e circondato dalle montagne che formano la valle Pilaros. Bagnato dalle acque cristalline del Mar Ionio, questo villaggio segue un ritmo pacato, in armonia con la natura. Qui passeggiamo tra i vicoli caratteristici, dove possiamo deliziare il palato in piccole taverne e caffetterie di eccellente qualità.
    • Proseguiamo la nostra escursione alla volta del monastero di Sant'Andrea, o Agios Andreas, importantissima meta di pellegrinaggio dell'isola poiché conserva ciò che si ipotizza sia la pianta del piede destro di Sant'Andrea. Possiamo ammirare le numerose opere d'arte, tra cui gli affreschi risalenti al XIII e XVII secolo venuti alla luce dopo il grave terremoto del 1953. Ci troviamo di fronte a uno dei maggiori tesori artistici dell'isola!
    • Dal monastero di Sant'Andrea scorgiamo le rovine del castello di San Giorgio, il più antico castello dell'isola, ancora circondato da alcune costruzioni legate alla sua storia, come rovine di chiese e spalti con feritoie e vedette. Dopo la dominazione turca, nel 1500 i Veneziani occuparono il castello costruendo una cinta difensiva esterna. Intorno al castello si sviluppava la capitale dell'isola, un villaggio di 14.000 abitanti oggi disabitato. Quando nel 1757 Argostoli divenne capoluogo di Cefalonia, ebbe inizio il declino del castello.
    Cosa c'è da sapere
    • Si raccomanda un abbigliamento consono ai luoghi di culto visitati (per le donne è auspicabile un foulard che copra le spalle; sono vietati i pantaloni corti sia per gli uomini che per le donne).
    • Non è permesso il flash all'interno della chiesa.
    • Si raccomanda di indossare scarpe comode.
    Giorno 7
    Argostoli
    Cod: EXC_00KE Durata: 04:30 h Livello: Moderata Tipo: Dedicata alle famiglie Adulti da 65 € Bambini da 45 €

    Le meraviglie di cefalonia

    Descrizione

    Un itinerario affascinante per scoprire le meraviglie di Cefalonia, la più estesa delle Isole Ionie: dalle incantevoli grotte di Drogarati al lago di Melissani, uno dei 10 laghi sotterranei più belli del mondo.

    Cosa vediamo
    • Monte Ainos
    • Grotte di Drogarati
    • Lago di Melissani
    Cosa facciamo
    • Lasciamo il porto per salire sul pullman, che ci regala splendidi scorci panoramici mentre saliamo fino al Monte Ainos, per poi giungere alle grotte di Drogarati. Qui viviamo un'esperienza indimenticabile: dopo aver salito una rampa di scale, si presenta ai nostri occhi uno scenario mozzafiato, dove incantevoli stalattiti e stalagmiti creano un'atmosfera ricca di suggestione. Nella sala più grande della grotta, caratterizzata da una meravigliosa acustica, si tengono spesso concerti. Qui ha cantato anche la Divina: Maria Callas.
    • Il nostro tour continua verso il lago di Melissani: un lago sotterraneo, dove l'acqua turchese è illuminata dai raggi del sole. Dopo essere scesi per un tunnel artificiale verso il lago, saliamo su una piccola imbarcazione a remi per ammirare questo spettacolo della natura. Nella caverna sono state rinvenute antiche reliquie della cultura minoica. La grotta era infatti il luogo di culto del dio Pan. Prima di lasciare la grotta, ci immergiamo nell'atmosfera incantata e ammiriamo le numerose stalattiti e stalagmiti.
    • Durante il percorso di rientro, facciamo una breve sosta fotografica per dare un ultimo sguardo al mare blu cobalto e alla spiaggia di Myrtos.
    Cosa c'è da sapere
    • L'escursione è sconsigliata agli ospiti che hanno difficoltà motorie e alle donne in gravidanza.
    • L'escursione alle grotte di Drogarati prevede un percorso su gradini.
    Giorno 7
    Argostoli
    Cod: EXC_00ZE Durata: 03:30 h Livello: Moderata Tipo: Dedicata alle famiglie Adulti da 50 € Bambini da 35 €

    Lago di melissani e villaggio di agia efimia

    Descrizione

    Uno spettacolare lago sotterraneo oggi esposto alla luce del sole, che crea magici giochi di luce, un pittoresco villaggio di pescatori e un'incantevole spiaggia di sabbia bianchissima: in un'unica escursione possiamo scoprire tutto il meglio di Cefalonia e ammirare gli straordinari paesaggi naturali che hanno reso celebre la Grecia.

    Cosa vediamo
    • Lago Melissani, giro in barca, giochi di luce
    • Villaggio di Agia Efimia, vicoli, caffetterie, taverne
    • Spiaggia di Myrtos
    Cosa facciamo
    • Partiamo da Argostoli in direzione nord e attraversiamo il lussureggiante paesaggio dell'isola. La nostra meta è il lago Melissani, chiamato anche 'grotta delle ninfe', un luogo affascinante e misterioso. Scoperta nel 1951, questa meraviglia della natura era un tempo una grotta che ospitava un lago sotterraneo. Nel 1953 un terremoto fece crollare la volta della grotta, permettendo ai raggi del sole di illuminare l'acqua, creando incredibili giochi di luce che cambiano a seconda della posizione del sole. Il giro in barca del lago è un'eccellente opportunità per scattare foto indimenticabili.
    • Dopo aver visitato questo luogo incantevole, ci dirigiamo verso Agia Efimia, un pittoresco villaggio di pescatori situato sulla costa orientale di Celafonia e circondato dalle montagne che formano la valle Pilaros. Bagnato dalle acque cristalline del Mar Ionio, questo villaggio segue un ritmo pacato, in armonia con la natura. Qui passeggiamo tra i vicoli caratteristici, dove possiamo deliziare il palato in piccole taverne e caffetterie di eccellente qualità.
    • Di ritorno ad Argostoli, facciamo una sosta fotografica alla spiaggia di Myrtos, definita una delle tre spiagge più belle del mondo.
    Cosa c'è da sapere
    • L'escursione è sconsigliata agli ospiti che hanno difficoltà motorie.
    • I posti a disposizione sono limitati, si raccomanda pertanto di prenotare per tempo.
    • Il circuito panoramico prevede un certo numero di curve e tornanti.
    Giorno 7
    Argostoli
    Cod: EXC_01LK Durata: 03:30 h Livello: Facile Tipo: Consigliata ai disabili Adulti da 20 € Bambini da 14 €

    La spiaggia di makris gialos

    Descrizione Un'oasi paradisiaca ci attende sulla spiaggia di Makris Gialos, un'incantevole baia dove nuoteremo in acque turchesi per esplorare i fondali più belli dell'isola. Cosa vediamo

    • Spiaggia di Makris Gialos
    • Acque turchesi del Mar Ionio

    Cosa facciamo
    • Saliamo a bordo del nostro pullman per raggiungere la spiaggia di Makris Gialos, una delle più belle dell'isola. La vista è meravigliosa: una baia con sabbia bianca e ciottoli bagnata da acque cristalline, il tutto incorniciato da scogliere ricoperte da una lussureggiante vegetazione. Possiamo rilassarci al sole oppure esplorare i fondali popolati da una ricca fauna marina.?
    Cosa c'è da sapere

    • L'escursione non prevede guida, ma soltanto l'assistenza di un accompagnatore locale.
    • Per raggiungere la spiaggia bisognerà percorrere circa 150 metri a piedi una volta scesi dall'autobus.?
    Giorno 7
    Argostoli
    Cod: EXC_01Y6 Durata: 04:00 h Livello: Moderata Pranzo: Pasto non incluso Adulti da 50 € Bambini da 35 €

    Drogarati caves e agia efimia

    Descrizione
    Ad Argostoli andiamo alla scoperta del ventre di Cefalonia: la grotta di Drogarati. Ci lasciamo avvolgere dall'atmosfera magica che caratterizza questa grotta, ricca di stalattiti e stalagmiti.  Dopo aver visitato questo luogo incantevole, ci dirigiamo verso Agia Efimia, un villaggio di pescatori che segue un ritmo pacato, in armonia con la natura. 
    Cosa vediamo
    • Cefalonia
    • Grotta di Drogarati
    • Villaggio di Agia Efimia
    Cosa facciamo
    • Ad Argostoli scendiamo dalla nave e saliamo a bordo del nostro pullman per andare alla scoperta del ventre di Cefalonia: la grotta di Drogarati. Scoperta 300 anni fa, la grotta ha circa 150 milioni di anni ed è stata aperta al pubblico nel 1963. Ci lasciamo avvolgere dall'atmosfera magica che caratterizza questa grotta, ricca di stalattiti e stalagmiti. Per l'acustica singolare, nella stanza più grande, chiamata 'la stanza dell'apoteosi', si tengono spesso concerti.
    • Dopo aver visitato questo luogo incantevole, ci dirigiamo verso Agia Efimia, un villaggio di pescatori situato sulla costa orientale di Celafonia e circondato dalle montagne che formano la valle Pilaros. Bagnato dalle acque cristalline del Mar Ionio, questo villaggio segue un ritmo pacato, in armonia con la natura. Qui passeggiamo tra i vicoli caratteristici, dove possiamo deliziare il palato in piccole taverne e caffetterie di eccellente qualità.
    Cosa c'è da sapere
    • Si raccomanda di indossare scarpe comode.
    Giorno 7
    Argostoli
    Cod: EXC_0887 Durata: 04:00 h Livello: Moderata Pranzo: Degustazione Adulti da 55 € Bambini da 38 €

    Lago melissani, monastero di s. gerasimo e cantina robola

    Descrizione

    Cefalonia, terra ricca di storia, è un'isola tutta da scoprire: ci lasciamo avvolgere dall'atmosfera suggestiva del lago Melissani per poi immergerci nella cultura dell'isola e degustare i suoi rinomati vini.

    Cosa vediamo
    • Monte Ainos
    • Lago Melissani
    • Fragata e monastero di S. Gerasimo
    • Cantina Robola e degustazione di vini
    Cosa facciamo
    • Lasciato il porto di Argostoli, ci dirigiamo in pullman verso il Monte Ainos, il monte più alto dell'isola, per raggiungere uno dei laghi sotterranei più belli del mondo: il lago Melissani, nella località di Karavomilos.
    • La nostra guida ci accompagna alla scoperta di questo luogo ricco di suggestione. Camminiamo per un breve tratto lungo un tunnel che ci porta al lago sotterraneo. Qui saliamo a bordo di una piccola imbarcazione di legno che ci permette di ammirare il lago e le grotte circostanti: un vero capolavoro della natura!
    • Dopo questa visita emozionante, proseguiamo in direzione di Fragata, un villaggio ancorato alle proprie tradizioni. Questa zona è meta di pellegrinaggi perché qui sorge il monastero di S. Gerasimo, patrono di Cefalonia. Visitiamo il monastero, dove sono conservate le reliquie del santo, e la cripta nel sotterraneo.
    • Questa parte di Cefalonia è conosciuta anche per un vino rinomato: il Robola. È d'obbligo quindi una sosta nella cantina Robola per scoprire i metodi di produzione di questo famoso vino locale che abbiamo anche la possibilità di assaggiare nel corso di una deliziosa degustazione.
    Cosa c'è da sapere
    • Il circuito panoramico prevede un certo numero di curve e tornanti.
    • I posti a disposizione sono limitati, si raccomanda pertanto di prenotare per tempo.
    Giorno 7
    Argostoli
    Cod: EXC_0997 Durata: 04:00 h Livello: Moderata Tipo: Dedicata alle famiglie Adulti da 44 € Bambini da 31 €

    Monastero di s. gerasimo e argostoli

    Descrizione

    Una giornata per scoprire il patrimonio storico e culturale di Cefalonia, un'isola che ha subito la dominazione di Normanni, Franchi, Veneziani e Turchi e che è ricordata per essere lo scenario di una delle più cruenti pagine della storia durante la Seconda Guerra Mondiale.

    Cosa vediamo
    • Monastero di S. Gerasimo
    • Villaggio di Troianata
    • Monumento ai Caduti della Divisione Acqui
    • Argostoli
    • Museo della Storia e del Folklore
    Cosa facciamo
    • Lasciato il porto, raggiungiamo in pullman una delle più importanti mete di pellegrinaggio dell'isola: il Monastero greco-ortodosso di S. Gerasimo. Durante il tragitto attraversiamo i caratteristici villaggi di Razata, Fragata e Valsamata. Nel monastero sono custodite le reliquie del santo, nonché patrono di Cefalonia e protettore di chi soffre di malattie mentali.
    • Da qui continuiamo la nostra escursione verso Troianata, un piccolo villaggio di case bianche immerse in una vegetazione lussureggiante, dove vedremo, su una collina distante, le rovine del castello di San Giorgio, un tempo la capitale dell'isola.
    • La tappa successiva è il Monumento ai Caduti della Divisione Acqui, che ricorda l'eccidio compiuto dall'esercito tedesco a danno dei soldati italiani nel 1943.
    • Da lì inizia il nostro tour panoramico che ci regala suggestivi scorci paesaggistici. Raggiungiamo Argostoli per esplorare la città a piedi. Nella piazza centrale troviamo il Museo della Storia e del Folklore, dove possiamo ammirare oggetti di interesse locale risalenti a varie epoche. Prima di tornare al porto, ci addentriamo nella zona pedonale e sfruttiamo il tempo a disposizione per esplorare ogni angolo di questa vivace cittadina.
    Cosa c'è da sapere
    • I posti a disposizione sono limitati, si raccomanda pertanto di prenotare per tempo.
    • L'itinerario potrebbe subire variazioni. Si raccomanda un abbigliamento consono ai luoghi di culto visitati (per le donne è auspicabile un foulard che copra le spalle; sono vietati i pantaloni corti sia per gli uomini che per le donne).
    • Il circuito panoramico prevede un certo numero di curve e tornanti.