Escursione Il meglio dell'isola di Bonaire

Costa Crociere

Durata: 00:30

Adulti da €59.00

Bambini da €44.00
Partecipa all'esclusiva escursione "Il meglio dell'isola di Bonaire" in programma con Costa Crociere.
Un'esplorazione che puoi prenotare in tutta semplicità assieme alla tua crociera a soli €59.00 o ridotto a €44.00 per i bambini .
Scopri le attrazioni che potrai visitare a Kralendijk, gli itinerari e il programma dettagliato:
DescrizioneBonaire è famosa per i suoi fenicotteri rosa, le riserve naturali e le magnifiche immersioni che si possono fare lungo le sue coste, ma è anche un luogo ricco di storia e tradizioni. Con questo tour andiamo alla scoperta di entrambe le anime dell'isola, facendo alcune soste studiate per apprezzare il meglio di questo autentico paradiso.

Cosa vediamo
  • Costa nord di Bonaire
  • Goto Meer
  • Rincon
  • Washington National Park
  • Sosta fotografica alle saline
  • Capanne degli schiavi


Cosa facciamo
  • A bordo di un pullman, lasciamo il porto e percorriamo il litorale settentrionale dell'isola di Bonaire, mentre davanti ai nostri occhi sfilano alcuni dei panorami più suggestivi della costa, destinazione ambita per gli amanti delle immersioni.
  • Ammiriamo Goto Meer, una laguna di acqua salata che ospita una colonia di 20.000 fenicotteri rosa, un vero e proprio santuario per questi uccelli.
  • Proseguiamo il nostro giro verso il centro l'isola, in direzione della cittadina di Rincon, il più antico insediamento di Bonaire, dove i ritmi frenetici della vita moderna sembrano sconosciuti fra le stradine popolate di asinelli, capre e turisti in bicicletta.
  • Visiteremo il Washington National Park dove potrete vedere uno scheletro intero di una giovane balena, visitare il museo di storia delle piantgioni, e l'esibizione all'aria aperta per uno sguardo all' eredita' di Bonaria.   
  • Riprendiamo il tragitto, questa volta in direzione sud, e facciamo una sosta fotografica alle saline, che dominano il paesaggio dell'estremità meridionale dell'isola: l'acqua che evapora e rilascia il sale assume una molteplicità di sfumature, tendenti al rosa, che contrastano con l'azzurro del cielo e il bianco sfavillante delle piramidi di sale.
  • Sulla via del ritorno, vediamo la testimonianza di un passato difficile: le bianche capanne degli schiavi, oggi restaurate, dove fino al XIX secolo centinaia di persone erano costrette a vivere mentre lavoravano nelle saline.

Le crociere che effettuano questa escursione: