Home Compagnie Cunard Mediterraneo Queen Victoria Istanbul lunedì 11 maggio 2026

Cunard Mediterraneo: 14 notti da Istanbul con Queen Victoria
11 mag 2026

Turchia, Grecia, Spagna, Francia, Italia
da 1.740,00 €
Prezzo per persona Tax Incl.
Mediterraneo con Queen Victoria da 1.740,00 €
Prezzo per persona Tax Incl.

Itinerario della crociera
imbarco: Istanbul ➞ Sbarco: Barcellona

  • location_on
    lunedì 11 maggio 2026 - n.d.
    Istanbul chevron_right
  • location_off
    martedì 12 maggio 2026 -- --
    Navigazione
  • location_on
    mercoledì 13 maggio 2026 n.d. - n.d.
    Il Pireo chevron_right
  • location_on
    giovedì 14 maggio 2026 n.d. - n.d.
    Mykonos chevron_right
  • location_on
    venerdì 15 maggio 2026 n.d. - n.d.
    Katakolon chevron_right
  • location_off
    sabato 16 maggio 2026 -- --
    Navigazione
  • location_off
    domenica 17 maggio 2026 -- --
    Navigazione
  • location_on
    lunedì 18 maggio 2026 n.d. - n.d.
    Barcellona chevron_right
  • location_off
    martedì 19 maggio 2026 -- --
    Navigazione
  • location_on
    mercoledì 20 maggio 2026 n.d. - n.d.
    Tolone chevron_right
  • location_on
    giovedì 21 maggio 2026 n.d. - n.d.
    Livorno chevron_right
  • location_off
    venerdì 22 maggio 2026 -- --
    Navigazione
  • location_on
    sabato 23 maggio 2026 n.d. - n.d.
    Ibiza chevron_right
  • location_on
    domenica 24 maggio 2026 n.d. - n.d.
    Valencia chevron_right
  • location_on
    lunedì 25 maggio 2026 n.d.
    Barcellona chevron_right
Istanbul

Istanbul

Istanbul è calda. E non stiamo parlando del tempo. In questi giorni, ci sono più ristoranti, bar, gallerie e club intorno alla città che moschee ottomane (il che non è da poco). La stampa internazionale di moda e design ha parlato di İstanbul fino alla nausea; il senso di vecchiaia caduto sulla città una volta che l'impero ottomano scomparve, è stato sostituito da un senso di energia ed innovazione non visto fin dai tempi di Solimano il magnifico.

Il Pireo

Il Pireo

 

Quando Visitare Il Pireo: Clima e Stagionalità

Il Pireo gode di un clima mediterraneo, con estati calde e secche e inverni miti. Il periodo migliore per visitare la città è senza dubbio la primavera e l'autunno, quando le temperature sono piacevoli e le giornate soleggiate. In estate, il Pireo offre numerose attività all'aperto, come passeggiate lungo la costa e visite ai siti archeologici, mentre in inverno è possibile godere di una atmosfera più tranquilla e rilassata.

Attrazioni Imperdibili al Pireo

Il Pireo vanta una ricca storia e numerose attrazioni da non perdere. Tra queste spiccano il Museo Archeologico, che ospita una straordinaria collezione di reperti provenienti da tutta la Grecia, e il Tempio di Poseidone, imponente sito archeologico affacciato sul mare. I crocieristi non possono mancare una visita al Museo Navale, che racconta la storia marittima della Grecia, e una passeggiata lungo la Promenade, il lungomare che offre una splendida vista sull'Acropoli di Atene. Inoltre, il Pireo è un ottimo punto di partenza per escursioni ad Atene e alle isole greche circostanti.

Specialità Culinarie e Prodotti Tipici del Pireo

La cucina del Pireo è fortemente influenzata dalla sua vocazione marittima, con una vasta selezione di pesce e frutti di mare freschi. Tra i piatti tipici spiccano il Psarosoupa, una zuppa di pesce, e il Garides Saganaki, gamberi alla greca. Non mancano inoltre le specialità della cucina greca, come la Moussaka, la Dolmades e il Tzatziki. I crocieristi potranno inoltre assaggiare i rinomati vini greci e acquistare prodotti artigianali locali, come ceramiche, tessuti e gioielli.

Scopri il Meglio della Grecia a Bordo di una Crociera dal Pireo

Il Pireo rappresenta un punto di partenza ideale per una crociera alla scoperta delle meraviglie della Grecia e del Mediterraneo orientale. Imbarcarsi su una crociera che parte dal Pireo significa avere l'opportunità di visitare destinazioni iconiche come le Isole Greche, Cipro e Israele, ammirando paesaggi mozzafiato, esplorando siti archeologici e vivendo esperienze culturali uniche in ogni tappa del viaggio. Che tu scelga di navigare verso le Cicladi, le Isole Ionie o la Turchia, una crociera dal Pireo ti regalerà ricordi indimenticabili e ti farà scoprire il meglio della Grecia e del Mediterraneo.

Mykonos

Mykonos

Mykonos è famosa per essere una destinazione cosmopolita tra le isole greche ed ampiamente riconosciuta come una delle mecche del grande turismo. È una delle isole più turistiche nel Mar Egeo. Mykonos tende ad essere estremamente affollato di visitatori in luglio e agosto. Il periodo migliore per visitare Mykonos è metà maggio fino a giugno (all'inizio della stagione, la sistemazione è molto più economico e non è che caldo), o da settembre a metà ottobre.

Katakolon

Katakolon

Katakolon è una località balneare del comune di Pyrgos nella Grecia occidentale. È situata su un pittoresco promontorio che si affaccia sul Mar Ionio e che separa il Golfo di Kyparissia dal resto del Mar Ionio. È 11 km ad ovest del centro di Pyrgos. Il piccolo villaggio di Agios Andreas si trova a nord-ovest di Katakolon. Il porto di Katakolon è una tappa molto popolare per le navi da crociera, offrendo un'opportunità per i passeggeri di visitare il sito dell'antica Olimpia. Basse colline con foreste circondano Katakolo. Nel 1865 fu costruito il faro di Katakolon. Uno dei più importanti siti di Katakolon è il Museo della tecnologia dell'antica grecia.

Barcellona

Barcellona

Barcellona è la capitale della Catalogna, una regione con una propria lingua un carattere ed una storia molto marcati. I catalani sono una nazione e la loro storia è incisa nei loro resti romani, chiese gotiche e palazzi modernisti. L'assalto ai sensi si intensifica a Barcellona,nei ristoranti, bar e locali chiassosi. In estate, le spiagge in città e al di fuori di essa sono una calamita per gli amanti del sole.

Tolone

Tolone

Conosciuta anche come il confine occidentale della Costa Azzura, Tolone è una bella città piena di contrasti, situata vicino al confine con l'Italia e le sue coste sono bagnate dal Mar Mediterraneo.
Principale porto militare della Francia, possiede una buona parte della flotta di sottomarini nucleari del paese e famose imbarcazioni come il Charles -de-Gaulle.
Il centro della città, vicino al porto, possiede strade molto strette che portano ai grandi viali, che appaiono spesso misteriose. Tra i suoi principali monumenti troviamo la piazza Puget con la sua fontana dei delfini realizzate nel 1780, la piazza Raimu e il bellissimo teatro dell'opera, tra i più famosi della Francia. Affascinante per la sua storia, è l’antica fortezza chiamata Torre Royale. Nei suoi pittoreschi mercati provenzali che operano in strada troverete una varietà immensa di prodotti di ogni genere.


Un modo simpatico e divertente per esplorare la città è quello di prendere il treno turistico, porta i passeggeri in un viaggio che attraversa sia la parte vecchia che quella nuova del paese.
Tolone, ha una posizione privilegiata in quanto si trova tra il mare e la montagna. La popolazione è ospitale e il luogo diventa un resort in inverno, mentre in estate si può godere della più bella spiaggia della regione, Plage du Mourillon.
Ci sono molte altre cose da fare e da visitare in questa località, per esempio, il Museo delle Belle Arti, il Museo di Storia Naturale e il Museo di Arti Asiatiche, così come le chiese, spiagge o il Mont Faron, con i suoi 584 metri di altezza e un'incredibile vista.

Livorno

Livorno

Al giorno d'oggi, con i suoi cantieri, palazzi, grattacieli, periferie del dopoguerra e vivace porto sempre trafficato, spingono molti visitatori a non considerarlo come un luogo per fermarsi: infatti, la maggior parte dei turisti che sbarcano qui va dritta a Firenze, Pisa o Siena, lasciandosi però alle spalle non poche bellezze e curiosità. Spingersi attraverso la massicce Fortezza Nuova, ora una distesa di verde nel centro della città, affacciata sul canale Fossa Reale, o nel quartiere grazioso canal-foderato conosciuto, come la Nuova Venezia e si può cominciare a capire perché la città era una delle mete più visitate nei grand tours del XVIII e del XIX secolo.

Ibiza

Ibiza

Ibiza, Eivissa in catalano, é una delle isole Baleari, offre natura, cultura e un sacco di divertimento, sia di giorno che di notte. Famosa per i frequentatori di feste e giovani turisti, questa storica isola ha anche un'altra faccia caratterizzata da hippies ed artisti che, nel corso degli anni '70, l'hanno resa un rifugio chic per viaggiatori ed artisti. Lunga appena 40 km da un capo all'altro, Ibiza è un luogo idilliaco, con acque cristalline costantemente invitanti, i paesaggi particolarmente seducenti, temperature miti e un sole generoso che brilla praticamente tutto l'anno. Questo luogo dispone di 210 chilometri di costa. Si può scegliere tra piccole insenature, vaste spiagge di sabbia o paesaggi di dune. Ma Ibiza è molto più di sole e mare. L'interno dell'isola è prospera di attrazioni che vale la pena scoprire. Punto di molte civiltà hanno donato la ricchezza culturale di Ibiza, registrata come patrimonio dell'umanità dall'UNESCO, tra questi il sito fenicio di Sa Caleta, la necropoli di Puig des Molins, o il centro storico di Eivissa. In questa isola, troverete un ambiente unico e diverso, dove prevale la ricreazione. Una vitalità che si riflette nella sua variegata vita culturale e notturna, nota in tutto il mondo. Non solo per le sue strutture sempre alla moda, ma anche per le numerose attività da fare dopo il tramonto come ammirare i colorati mercatini e le molteplici esperienze culturali. Migliaia di giovani arrivano ogni anno, godendo delle sue variegate tendenze musicali e spettacoli stravaganti.

Valencia

Valencia

Barcellona

Barcellona

Barcellona è la capitale della Catalogna, una regione con una propria lingua un carattere ed una storia molto marcati. I catalani sono una nazione e la loro storia è incisa nei loro resti romani, chiese gotiche e palazzi modernisti. L'assalto ai sensi si intensifica a Barcellona,nei ristoranti, bar e locali chiassosi. In estate, le spiagge in città e al di fuori di essa sono una calamita per gli amanti del sole.