Home Compagnie Holland America Line Isole Greche Oosterdam Atene martedì 14 maggio 2024

7 notti da Atene (Grecia) con Oosterdam

Isole Greche: Grecia, Turchia, Cipro

logo Holland America Line Holland America Line
Cod. crociera HALO430
14 mag 2024
da 1.550,00 €
Prezzo per persona Tax Incl.

Numero di occupanti

Itinerario della crociera

  • location_on
    martedì 14 maggio 2024 - 04:00
    Atene chevron_right
  • location_on
    mercoledì 15 maggio 2024 09:00 - 07:00
    Rodi chevron_right
  • location_on
    giovedì 16 maggio 2024 08:00 - 05:00
    Alanya chevron_right
  • location_on
    venerdì 17 maggio 2024 08:00 - 05:00
    Limisso chevron_right
  • location_off
    sabato 18 maggio 2024 -- --
    Navigazione
  • location_on
    domenica 19 maggio 2024 08:00 - 08:00
    Santorini chevron_right
  • location_on
    lunedì 20 maggio 2024 08:00 - 05:00
    Mykonos chevron_right
  • location_on
    martedì 21 maggio 2024 07:00
    Atene chevron_right
Atene

Atene

Per molti Atene è una città vissuta duemila cinquecento anni fa. Simbolo è la possente Acropoli che domina quasi ogni vista ed itinerario di ogni visitatore, coronata dall’ iconico Partenone, si erge sopra la città, guardando la tentacolare metropoli moderna in evoluzione.

Per molti Atene è una città vissuta duemila cinquecento anni fa. Simbolo è la possente Acropoli che domina quasi ogni vista ed itinerario di ogni visitatore, coronata dall’ iconico Partenone, si erge sopra la città, guardando la tentacolare metropoli moderna in evoluzione.

Forse il cambiamento più significativo è nel centro storico, praticamente irriconoscibile, dato che le automobili sono state bandite, liberando i più significativi siti archeologici in quella che è diventata la più lunga e senza dubbio più splendida passeggiata pedonale d'Europa.

Questo enorme parco archeologico ha riconciliato passato e presente, con il ritorno della vita culturale e sociale della città a svolgersi intorno i monumenti antichi ed i circostanti quartieri. Atene rimane una città di contraddizioni, frustrante e seducente.

È la città più antica in Europa, ma ancora in uno stato di transizione. È una delle più sicure e più vivaci città europee – un mix inebriante di grunge e grazia con un'innegabile anima urbana.

Rodi

Rodi

Rodi è la 3 ° isola più grande in Grecia. La sua posizione geografica e la sua bellezza è stata a lungo un obiettivo per molti imperi. Considerata uno dei centri più importanti della Grecia antica, questa località era frequentata da ricchi romani. Nel Medioevo, la città, passò sotto il dominio dei Cavalieri di Malta e successivamente occupata dagli ottomani. Così, Rodi è conosciuta sia dalla varietà di paesaggi e la ricchezza della sua architettura storica. La città vecchia, grazie alle sue imponenti fortificazioni, la rendono una delle più grandi città medievali abitate in Europa. La metropoli è suddivisa in tre zone. La città moderna e cosmopolita, con i suoi alberghi ed edifici. Quella antica, costruita nel 408 aC, successivamente restaurata e dove dimorano le rovine del Tempio di Zeus, Atena e Apollo, lo stadio, la palestra e il teatro. Infine, quella caratterizzata da architettura gotica medievale, costruita durante il periodo ottomano. Senza dimenticare il Grand Masters Palace, sede di mosaici antichi e una collezione di mobili in stile occidentale. Rodi è la più soleggiata d'Europa, con 300 giorni di sole all'anno. Troverete sia comfort moderno e stile vintage. Potrete inoltre apprezzare la calda ospitalità della sua gente e le tradizioni ancora vive. Dopo aver visitato la città, noterete le sue splendide spiagge, alcune delle quali sono attrezzate per gli sport acquatici.

Alanya

Alanya

Alanya fronteggia un bel tratto di spiaggia di sabbia di un paradiso turistico densamente popolata per i visitatori soprattutto olandesi e scandinavi.

Alanya fronteggia un bel tratto di spiaggia di sabbia di un paradiso turistico densamente popolata per i visitatori soprattutto olandesi e scandinavi. A causa della sua naturale posizione strategica su una piccola penisola nel Mar Mediterraneo sotto le montagne del Tauro, Alanya è stata una roccaforte locale per molti imperi di stampo mediterraneo, tra cui quello tolemaico, Seleucidi, romana, bizantina e ottomana. A sud del centro moderno, è un imponente complesso fortificato, con i resti di un bel castello selgiuchide, dinastia turca mussulmana, alcune rovine atmosferiche, e una spolverata di case tradizionali con tegole rosse e vicoli che si inerpicano su per la collina. Il clima mediterraneo, attrazioni naturali e patrimonio storico rende Alanya una destinazione famosa per il turismo, tra eventi sportivi e festival culturali che si svolgono ogni anno. Le navi da crociera che attraccano a Alanya sono aumentate del 50% negli ultimi anni.

Limisso

Limisso

Limisso è la seconda città più grande dell'isola di Cipro dopo la capitale, Nicosia. Ha una popolazione di circa 200.000 abitanti, e si trova sulla costa sud del paese, nella baia di Akrotiri. La sua posizione geografica e il suo patrimonio culturale attrae moltissimi turisti e forestieri ogni anno. Si tratta di uno dei porti commerciali più importanti del Mediterraneo. Qui troverete una vasta gamma di attività e un gran numero di musei e siti archeologici.

Limisso è una delle più importanti città di questo paese, la sua economia, oltre che al turismo, è strettamente legata al suo porto commerciale, uno dei più notevoli del Mediterraneo europeo. Località molto importante dal punto di vista economico e culturale.
Il paese è cresciuto tra la città di Amathus e Kourion, due città di massima importanza in epoca bizantina. La sua posizione geografica è stata anche causa di svariati conflitti e invasioni marittimi da parte di greci, egiziani, ottomani e inglesi, improntando la città.
In meno di 3 decenni, trasformarono il paese in un luogo particolarmente turistico. Con 'linfluenza britannica, a partire dagli anni '70, iniziarono a sviluppare infrastrutture turistiche. Spiagge, alberghi, bar e ristoranti sono ciò che rende Limisso una destinazione turistica di primo livello a Cipro, una città il cui boom turistico è venuto dopo l'invasione turca, come nei paesi di Kyrenia o Famagosta, una delle principali località caratteristiche dell’isola. Oltre all’aspetto del turismo, il territorio è anche conosciuto per essere un importante produttore di vini. Il centro della città è rinomata per la sua grande tradizione culturale.
Il porto è diviso in due zone: il vecchio e il nuovo. La parte nuova è destinata ai traghetti e al trasporto dei passeggeri e container, mentre quella vecchia è rivolta alle aree commerciali, come bar, ristoranti e importazione ed esportazione di vini.
Gli eventi più importanti sono vari, in particolare il carnevale e il Festival del Vino. Il primo si festeggia nel periodo di febbraio o marzo e dura circa 10 giorni, in cui costumi e divertimento sono all'ordine del giorno, il secondo si svolge nel mese di settembre, consigliato per chi ama gustare vini locali.
Non dobbiamo dimenticare alcuni dei comuni più significativi della zona come: Polemidhia, Agios Athanasios, Geitona o Mesa.

Santorini

Santorini

Santorini è un piccolo arcipelago circolare di isole vulcaniche situato nel Mar Egeo meridionale, circa 200 km a sud-est della Grecia continentale.

Santorini si trova nella parte meridionale delleCicladi.La sua speciale configurazione geologica dona una bellezza spettacolare, selvaggia e unica, diventando una delle principali destinazioni turistiche in Europa.
L' attuale forma a mezzaluna di Santorini è una conseguenza dell'enorme esplosione vulcanica che distrusse gran parte dell'isola causando la formazione della caldera presente sul territorio, all'interno del quale formano una serie di piccole isole meravigliose.
L'isola è un santuario di pace e calma, un angolo idilliaco dove i turisti provenienti da tutto il mondo godono di qualche momento di piacevole relax. Però la tranquilla Santorini è allo stesso tempo, uno dei luoghi più suggestivi e festosi in Grecia. La piazza nel centro di Fira e le spiagge di Kamari, Perivolos e Perissa sono i luoghi più vivaci e alla moda.
Le spiagge vulcaniche di Santorini non sono le più note della Grecia, ma si fanno distinguere per la loro diversità, il loro fascino singolare e i colori unici della sabbia e delle pietre. Santorini offre una vista spettacolare della città una cucina eclettica, gallerie d'arte incantevoli, una divertentissima vita notturna e ottimi vini.

Mykonos

Mykonos

Mykonos è un posto estremamente divertente ed affascinante, dove il frenetico mix di vacanzieri, fashionistas e celebrità viene magicamente sottomesso al fascino cubista della città vecchia.

Mykonos è famosa per essere una destinazione cosmopolita tra le isole greche ed ampiamente riconosciuta come una delle mecche del grande turismo. È una delle isole più turistiche nel Mar Egeo. Mykonos tende ad essere estremamente affollato di visitatori in luglio e agosto. Il periodo migliore per visitare Mykonos è metà maggio fino a giugno (all'inizio della stagione, la sistemazione è molto più economico e non è che caldo), o da settembre a metà ottobre.

Atene

Atene

Per molti Atene è una città vissuta duemila cinquecento anni fa. Simbolo è la possente Acropoli che domina quasi ogni vista ed itinerario di ogni visitatore, coronata dall’ iconico Partenone, si erge sopra la città, guardando la tentacolare metropoli moderna in evoluzione.

Per molti Atene è una città vissuta duemila cinquecento anni fa. Simbolo è la possente Acropoli che domina quasi ogni vista ed itinerario di ogni visitatore, coronata dall’ iconico Partenone, si erge sopra la città, guardando la tentacolare metropoli moderna in evoluzione.

Forse il cambiamento più significativo è nel centro storico, praticamente irriconoscibile, dato che le automobili sono state bandite, liberando i più significativi siti archeologici in quella che è diventata la più lunga e senza dubbio più splendida passeggiata pedonale d'Europa.

Questo enorme parco archeologico ha riconciliato passato e presente, con il ritorno della vita culturale e sociale della città a svolgersi intorno i monumenti antichi ed i circostanti quartieri. Atene rimane una città di contraddizioni, frustrante e seducente.

È la città più antica in Europa, ma ancora in uno stato di transizione. È una delle più sicure e più vivaci città europee – un mix inebriante di grunge e grazia con un'innegabile anima urbana.