Home Compagnie Holland America Line Mediterraneo Nieuw Statendam Amsterdam sabato 7 settembre 2024

28 notti da Amsterdam (Olanda) con Nieuw Statendam

Mediterraneo: Olanda, Gran Bretagna, Spagna, Portogallo, Gibilterra, Italia, Grecia, Turchia, Cipro, Egitto

logo Holland America Line Holland America Line
Cod. crociera HALJ455A
7 set 2024
da 5.320,00 €
Prezzo per persona Tax Incl.

Numero di occupanti

Itinerario della crociera

  • location_on
    sabato 7 settembre 2024 - 05:00
    Amsterdam chevron_right
  • location_off
    domenica 8 settembre 2024 -- --
    Navigazione
  • location_on
    lunedì 9 settembre 2024 07:00 - 10:00
    Portland (GB) chevron_right
  • location_off
    martedì 10 settembre 2024 -- --
    Navigazione
  • location_on
    mercoledì 11 settembre 2024 08:00 - 05:00
    Bilbao chevron_right
  • location_on
    giovedì 12 settembre 2024 10:00 - 06:00
    La Coruña chevron_right
  • location_on
    venerdì 13 settembre 2024 08:00 - 05:00
    Porto chevron_right
  • location_on
    sabato 14 settembre 2024 07:00 - 05:00
    Lisbona chevron_right
  • location_on
    domenica 15 settembre 2024 11:00 - 09:00
    Cadice chevron_right
  • location_off
    lunedì 16 settembre 2024 -- --
    Navigazione
  • location_on
    lunedì 16 settembre 2024 08:00 - 02:00
    Gibilterra chevron_right
  • location_on
    martedì 17 settembre 2024 08:00 - 05:00
    Cartagena chevron_right
  • location_on
    mercoledì 18 settembre 2024 08:00 - 05:00
    Valencia chevron_right
  • location_on
    giovedì 19 settembre 2024 08:00 - 11:00
    Barcellona chevron_right
  • location_off
    venerdì 20 settembre 2024 -- --
    Navigazione
  • location_on
    sabato 21 settembre 2024 07:00 - 05:00
    Civitavecchia chevron_right
  • location_off
    domenica 22 settembre 2024 -- --
    Navigazione
  • location_on
    lunedì 23 settembre 2024 08:00 - 04:00
    Katakolon chevron_right
  • location_on
    martedì 24 settembre 2024 08:00 - 05:00
    Chania chevron_right
  • location_off
    mercoledì 25 settembre 2024 -- --
    Navigazione
  • location_on
    giovedì 26 settembre 2024 08:00 - n.d.
    Istanbul chevron_right
  • location_on
    venerdì 27 settembre 2024 n.d. - 04:00
    Istanbul chevron_right
  • location_on
    sabato 28 settembre 2024 10:00 - 06:00
    Smirne chevron_right
  • location_on
    domenica 29 settembre 2024 07:00 - 07:00
    Kusadasi chevron_right
  • location_on
    lunedì 30 settembre 2024 07:00 - 03:00
    Rodi chevron_right
  • location_on
    martedì 1 ottobre 2024 09:00 - 05:00
    Limisso chevron_right
  • location_on
    mercoledì 2 ottobre 2024 06:00 - 07:00
    Port Said chevron_right
  • location_on
    giovedì 3 ottobre 2024 06:00 - 08:00
    Alessandria d'Egitto chevron_right
  • location_off
    venerdì 4 ottobre 2024 -- --
    Navigazione
  • location_on
    sabato 5 ottobre 2024 07:00
    Atene chevron_right
Amsterdam

Amsterdam

Amsterdam è una città incantevole dall’atmosfera particolarmente rilassante e serena, nonostante le sue grandi dimensioni. La città è parte del Patrimonio dell’Umanità dal 2010 e ha edifici che risalgono al XVI e XVII secolo: non è un caso che sia una delle città più visitate da cittadini di tutto il mondo. Amsterdam ha un carattere fortemente internazionale e chi la visita si sente subito a suo agio.

Gli autoctoni amano spostarsi in bicicletta, quindi attenzione a rispettare la pista ciclabile! La città ha anche diversi parchi con prati e fontane dove è possibile godere del sole e della natura nella bella stagione. La città è percorsa da canali lungo i quali è possibile trovare localini tipici dove gustare una birra – la scelta è infinita - e frequentati dalle persone del posto che vi accoglieranno a braccia aperte.

Decisamente degno di nota il Museo di Van Gogh, meta di turisti provenienti da tutto il mondo e che offre una vastissima collezione di opere di uno dei pittori più celebri. Tra aprile e maggio è inoltre possibile visitare il giardino di tulipani più grande al mondo, ovvero quello di Keukenhof, a circa 40 km fuori Amsterdam. Vengono organizzate escursioni in pullman direttamente dall’aeroporto principale della città per godere di questo spettacolo della natura.

Circa 35 ettari di giardino per un tripudio di colori che vi lascerà letteralmente senza fiato. La città è collegata perfettamente dai tram che vi portano ovunque e in qualsiasi orario, quindi lasciate la macchina a casa e, al massimo, affittate la bicicletta!

La struttura della città è determinata da una rete di suggestivi corsi d’acqua. Il centro storico, che risale al XIII secolo, è cinto da cinque canali concentrici - il Grachtengordel - realizzato nel XVII secolo come parte di un progetto di espansione perfettamente riuscito atto a creare un ambiente urbano unico e raffinato.

E 'qui che la classe mercantile della città costruì le sue caratteristiche dimore a tetto spiovente, colorazioni vivaci e graziosamente decorate, le cui romantiche fattezze si riflettono nelle acque verde oliva dei pittoreschi canali.

Portland (GB)

Portland (GB)

Bilbao

Bilbao

Bilbao è il pase ideale per esplorare la costa settentrionale della penisola iberica. I turisti vengono qui per godere della spiaggia, scoprire la sua cultura e assorbire il suo clima mite. Con uno dei porti più grandi d'Europa, la città vibrante è stata in grado di investire in un piano di riabilitazione, mutando le sue aree dismesse, in luoghi culturali e di architettura all' avanguardia. Ma è il suo centro storico, che continua ad affascinare con i suoi negozi, i suoi vicoli e monumenti.

 La città è stata fondata ufficialmente solo nel 1300, consolidando la sua posizione economica, diventando un vero e proprio primato con la rivoluzione industriale. Ha creato e sfruttato le zone minerarie e dell'industria siderurgica, attività portuale e navale, e, naturalmente, un centro finanziario, lo testimoniano i numerosi edifici del centro. Situata nella provincia di Biscaglia, la città è circondata da un paesaggio fertile di boschi, montagne, spiagge e scogliere che rendono Bilbao una destinazione turistica. Grazie ad una rete stradale moderna e il trasporto, Vitoria e San Sebastian sono a portata di mano. Luoghi molto affascinanti oltre alle bellissime spiagge: La cattedrale di Santiago, situato nel cuore della Città Vecchia (Casco Viejo) è dedicato all'apostolo Santiago, patrono ufficiale della città di Bilbao dal 1643. Costruita alla fine del XIV secolo in stile gotico, la torre e la facciata, neogotica, sono stati realizzati da Severino Achúcarro alla fine del 1887. Il Ponte Vecchio di San Antonio si trova accanto alla chiesa omonima. Pablo de Alzola e Ernesto Hoffmeyer costruirono, nel 1877, un secondo ponte ma poi distrutto durante la guerra civile nel 1937. L'attuale ponte di San Antonio risale all'inizio del XX secolo, noto anche come ponte Atxuri, che collega il vecchio quartiere al resto della città.

La Coruña

La Coruña

La Coruña è una città e un comune in Spagna. Appartiene alla regione autonoma della Galizia ed è la capitale della provincia. Importante porto storico si trova sulla costa nord-occidentale della penisola iberica, nel Rias Altas.

Situato sulla costa dell'Oceano Atlantico, la Coruña è una città la cui storia ha mantenuto stretti legami con il suo vecchio porto peschereccio e commerciale. La penisola su cui si trovano le case del centro storico, oltre la Torre di Ercole, uno dei simboli della città e dichiarato Patrimonio Mondiale dell'UNESCO, troverete un insieme di interessanti e storiche strade, piazze e chiese medievali.
Anche se l'origine della località potrebbe apparire come un vecchio insediamento celtico, la storia della città cominciò ad essere importante in epoca romana, quando il porto divenne una struttura fondamentale per il paese.
Storicamente, il porto è stata teatro di alcuni tra i più importanti eventi storici della città, come la sconfitta del corsaro inglese Francis Drake nel 1589, grazie alla resistenza di tutta la popolazione e guidata dal protagonista María Pita.
L'Acquario Finisterrae, la Domus e il Museo della Scienza sono alcune delle aree che mostrano il lato più moderno e giocoso del capoluogo della provincia, offre anche una delle più belle e ampie spiagge di Riazor e Orzán. Il tutto si completa con una cucina tradizionale, segnata dalla eccellenza del suo pesce e carni provenienti dall'interno della provincia. Città gastronomica per eccellenza, ha molti buoni posti per gustare la squisita cucina galiziana. Inoltre, troverete diversi stabilimenti che offrono dell’ottimo vino, normalmente concentrati nella parte vecchia della città.
Nelle sue splendide vie sempre animate, esistono buoni esempi di architettura romanica. Una delle più belle chiese della città è sicuramente quella di Santiago, la più antica del luogo, costruita nel XII secolo. La sua ampia navata di archi ospita una scultura policromata di San Giacomo risalente al XIII secolo. Per il suo interesse architettonico, è stato dichiarato Monumento Storico-Artistico.
Sedetevi su una terrazza in Plaza de María Pita e scoprite la sua affascinante storia, passeggiate per i Cantoni ammirando le su famose gallerie di cristallo in stile moderno, e se desiderate fare shopping sicuramente questo è il posto migliore.

Porto

Porto

Alla foce del Rio Douro, la città collinare di Porto presenta un mix di stili, epoche ed atteggiamenti: stretti vicoli medievali, stravaganti chiese barocche, piazzette ed ampi viali, fiancheggiati da edifici signorili.

Il centro storico di Oporto è il quartiere Ribeira, una zona dichiarata patrimonio mondiale dell'Unesco formata da vicoli tortuosi, zigzag di scale e chiese ad ogni angolo, piazze stile villaggio vecchie case di commercianti dove rovine romane si nascondono sotto le fondamenta. Negli ultimi due decenni Porto ha subito una notevole rinascita – che si esprime nel ronzio del suo efficiente sistema di metropolitana e il luccichio di alcuni progetti ambiziosi di rinnovamento urbano. Il coronamento delle glorie della città sono i due ultimi capolavori, Museu de Arte Contemporânea di Álvaro Siza Vieira e la ' Casa da Música, che hanno trasformato la città in un luogo di pellegrinaggio per gli appassionati di architettura.
Impressionante e da non perdere il ponte Dom Luís I un ardito arco in ferro, che varca il fiume Douro. Fu costruito dall'ingegnere belga Théophile Seyrig, per il traffico stradale. Dal 2003 il livello superiore è percorso esclusivamente dai treni della metrotranvia cittadina.

Lisbona

Lisbona

Arroccata su ripidi pendii che si affacciano sul Rio Tejo, Lisbona offre tutti i piaceri che ci si aspette dall' attrazione principale del Portogallo.

La capitale del Portogallo, Lisbona (in portoghese Lisboa) ha vissuto una grande rinascita negli ultimi anni, con una cultura contemporanea viva e fiorente. Arroccata sulla costa dell'Oceano Atlantico, Lisbona è una delle rare città europee che affrontano l'oceano ed usano l'acqua come un elemento che definisce la città. Lisbona incanta i viaggiatori con i suoi edifici di calcare bianco, vicoli intimi ed un fascino antico che la rende una destinazione popolare tutto l'anno.

Cadice

Cadice

Cadice è una città portuale con gran viali, piazze e giardini con un'atmosfera densa di storia.

Cadice, si mostra come una città elegante, formata in gran parte da costruzioni del XVIII e del XIX secolo. Ha una storia lunga ed affascinante, scopritene i monumenti, i musei ed alcuni luoghi ottimi per mangiare e bere. Ma sono le genti di Cádiz, che rendono il posto davvero speciale. Calda, aperta, colta ed indipendente, la maggior parte della popolazione è interessati principalmente a godersi la vita – o semplicemente godere della compagnia degli altri nei numerosi bar e piazze della città.

Gibilterra

Gibilterra

Gibilterra è un luogo unico per il viaggiatore curioso. Perdersi esplorando le antiche grotte e gallerie, c'è sempre qualcosa di nuovo da scoprire!

Gibilterra, colloquialmente nota come La Roccia (o semplicemente 'Gib'), è un territorio d'oltremare del Regno Unito, appostato all'ingresso del Mar Mediterraneo. È delimitata a nord dalla Spagna e gli abitanti di Gibilterra sono leali cittadini britannici pur essendo bilingue. All'interno della roccia è un labirinto assoluto con strade interne segrete e cunicoli quattro volte di più rispetto a quelli in superficie. La presenza militare e la sicurezza in questa zona strategica altrimenti deserta è forte ma quasi invisibile.

Cartagena

Cartagena

Cartagena è una città con più di 2000 anni di storia, fondata dal generale cartaginese Asdrubale nell'anno 227 a.C, oggi è una delle più visitate mete turistiche della Spagna.

Cartagena offre molte attività ai suoi visitatori, sia culturali che di svago. Da non perdere l'antico teatro romano con la sua storia millenaria e un enorme sito di scavi archeologici. Inoltre è possibile praticare trekking e immersioni, degustare ottimi piatti della cucina locale e visitare Chiese e importanti Musei.

Valencia

Valencia

Barcellona

Barcellona

Barcellona é la città più cosmopolita della Spagna ed uno dei porti più trafficati del Mediterraneo. Ristoranti, bar e club sono sempre affollati, come il mare in estate. La città è simbolo dell'avanguardia artistica, culinaria e culturale: visita la Sagrada Familia e le altre visionarie opere architettoniche di Antoni Gaudì, la Pedrera, la casa Batlllò o il Park Guell. Per gli amanti dello sport imperdibile la visita al Camp Nou mentre per gli appassionati d'arte ecco il Museo Picasso, il Caixa Forum, il MNAC o il museo di Mirò.

Barcellona è la capitale della Catalogna, una regione con una propria lingua un carattere ed una storia molto marcati. I catalani sono una nazione e la loro storia è incisa nei loro resti romani, chiese gotiche e palazzi modernisti. L'assalto ai sensi si intensifica a Barcellona,nei ristoranti, bar e locali chiassosi. In estate, le spiagge in città e al di fuori di essa sono una calamita per gli amanti del sole.

Civitavecchia

Civitavecchia

La località portuale di Civitavecchia si trova a circa un'ora dalla capitale d'Italia ed è dove le navi attraccheranno prima di portare i fortunati villeggianti alla città di Roma. Si tratta di un importante porto per navi da crociera e traghetti che si collegano alla Corsica, Sardegna e Barcellona. Civitavecchia è una città nel cuore del Lazio. Si presenta come una piccola città sonnolenta che si affaccia sul mare, dietro un porto commerciale affollato e caotico.

Sviluppata lungo la costa, la città si trova in una zona compresa tra il fiume Mignon a nord e il fiume Marangone a sud.
Ricca di baie e calette con spiagge sabbiose e rocciose, Civitavecchia, città portuale della provincia di Roma, a 80 chilometri a nordovest della capitale, è un luogo d'arte e di storia, nel cuore d'Italia. Oggi la città è il punto di partenza per molte navi da crociera e di viaggi in tutto il Mediterraneo. Ottima meta turistica sia per godersi la dolce vita o per visitare gli splendidi monumenti storici. Raggiungendo l'imponente ed antica capitale, in quanto città indescrivibile e piena di monumenti, giardini, ville e opere d'arte, vi darà un facile accesso al Mar Tirreno, alle Terme della Ficoncella, chiudendo con gli scavi etruschi. La metropoli vi garantirà una grande esperienza originale oltre che suggestiva.

Katakolon

Katakolon

Katakolon è conosciuta come la 'porta di Olympia' infatti si trova appena ad est della antica città di Olimpia, luogo di nascita dei giochi olimpici.

Katakolon è una località balneare del comune di Pyrgos nella Grecia occidentale. È situata su un pittoresco promontorio che si affaccia sul Mar Ionio e che separa il Golfo di Kyparissia dal resto del Mar Ionio. È 11 km ad ovest del centro di Pyrgos. Il piccolo villaggio di Agios Andreas si trova a nord-ovest di Katakolon. Il porto di Katakolon è una tappa molto popolare per le navi da crociera, offrendo un'opportunità per i passeggeri di visitare il sito dell'antica Olimpia. Basse colline con foreste circondano Katakolo. Nel 1865 fu costruito il faro di Katakolon. Uno dei più importanti siti di Katakolon è il Museo della tecnologia dell'antica grecia.

Chania

Chania

Istanbul

Istanbul

Una città incredibile, enorme, viva come poche altre al mondo. Dove due continenti si incontrano la cultura e la diversità fioriscono rigogliose in un contesto architettonico unico.

Istanbul è calda. E non stiamo parlando del tempo. In questi giorni, ci sono più ristoranti, bar, gallerie e club intorno alla città che moschee ottomane (il che non è da poco). La stampa internazionale di moda e design ha parlato di İstanbul fino alla nausea; il senso di vecchiaia caduto sulla città una volta che l'impero ottomano scomparve, è stato sostituito da un senso di energia ed innovazione non visto fin dai tempi di Solimano il magnifico.

Istanbul

Istanbul

Una città incredibile, enorme, viva come poche altre al mondo. Dove due continenti si incontrano la cultura e la diversità fioriscono rigogliose in un contesto architettonico unico.

Istanbul è calda. E non stiamo parlando del tempo. In questi giorni, ci sono più ristoranti, bar, gallerie e club intorno alla città che moschee ottomane (il che non è da poco). La stampa internazionale di moda e design ha parlato di İstanbul fino alla nausea; il senso di vecchiaia caduto sulla città una volta che l'impero ottomano scomparve, è stato sostituito da un senso di energia ed innovazione non visto fin dai tempi di Solimano il magnifico.

Smirne

Smirne

Secondo porto più importante in Turchia dopo Istanbul, Smirne o Izmir si trova sul Mar Egeo nei pressi del Golfo di Smirne.
Si tratta di una grande città e famoso centro culturale. Situata lungo la fascia costiera, da tutti i lati è circondata da alte montagne ricoperte di boschi secolari. La città ha molti luoghi di interesse, ci sono musei e teatri, in modo che i visitatori oltre a relax in spiaggia avranno l'opportunità di partecipare ad attività culturali.
Il più prezioso ritrovamento di archeologi è il tempio di Atena Barakly situata nella regione. Nel tempio sono stati trovati anche mura fortificate che circondano un'antica cittadina ionica. Gli edifici sono datate IX-VII secolo aC, tutti reperti di inestimabile valore provenienti dagli scavi della zona sono stati trasferiti al Museo Archeologico, dove si possono vedere esempi di ceramica e gioielli. Gli amanti di secoli di storia dovrebbero visitare la montagna di Kadifekale dove si trovano le rovine di un castello costruito al tempo di Alessandro di Macedonia. Davanti al castello è dotato di un ampio cortile, dove si può ammirare il paesaggio di montagne e il Golfo azzurro.
Un altro edificio costruito al tempo di Alessandro di Macedonia è il mercato chiamato Agora. È stato gravemente danneggiato da un terremoto, ma fu ricostruito e conservato fino ad oggi in forma perfetta. Il monumento di architettura, resti dell'Impero Romano, sono i tubi di acqua di Eshildere Shiriner. Tra gli edifici religiosi dobbiamo notare la chiesa di San-Polycarpo costruito nel XIV secolo e ricostruita nel 1620. E' l'edificio più antico del suo genere. Sulla piazza centrale si può vedere la Torre Orologio di Izmir. E' stato costruito nel 1901 per ordine di Sheikh Abdul Hamid, più di un centinaio di anni è il simbolo indiscusso della città.

Kusadasi

Kusadasi

Kusadasi, è uno dei principali poli turistici della Turchia ed offre un ambiente eccellente per una vacanza indimenticabile.

Situata sulla costa ovest della Turchia, 90km a sud di Izmir, Kusadasi, è reputata una delle città più belle del Mar Egeo, in quanto è vicina ad importanti siti storici tra cui Ephesus, Didima, Priene, Mileto ed è ideale per i turisti.Numerose spiagge di sabbia finissima con acque calde & chiare, offrono un'atmosfera tranquilla, permettono una grande varietà di servizi in acqua ed in spiaggia. Windsurf, sci nautico, vela e beach volley sono solo alcune delle scelte per gli amanti della dinamicità. Dopo il sole durante il giorno, la città attende tramonti superbi. Come il sole tramonta, gli attraenti caffè e ristoranti attraverso i viali di palme si riempiono di suoni e voci. È un gran piacere restare a guardare l'andirivieni delle imbarcazioni e navi accompagnati dalla vista panoramica del tramonto.

Rodi

Rodi

Rodi è la 3 ° isola più grande in Grecia. La sua posizione geografica e la sua bellezza è stata a lungo un obiettivo per molti imperi. Considerata uno dei centri più importanti della Grecia antica, questa località era frequentata da ricchi romani. Nel Medioevo, la città, passò sotto il dominio dei Cavalieri di Malta e successivamente occupata dagli ottomani. Così, Rodi è conosciuta sia dalla varietà di paesaggi e la ricchezza della sua architettura storica. La città vecchia, grazie alle sue imponenti fortificazioni, la rendono una delle più grandi città medievali abitate in Europa. La metropoli è suddivisa in tre zone. La città moderna e cosmopolita, con i suoi alberghi ed edifici. Quella antica, costruita nel 408 aC, successivamente restaurata e dove dimorano le rovine del Tempio di Zeus, Atena e Apollo, lo stadio, la palestra e il teatro. Infine, quella caratterizzata da architettura gotica medievale, costruita durante il periodo ottomano. Senza dimenticare il Grand Masters Palace, sede di mosaici antichi e una collezione di mobili in stile occidentale. Rodi è la più soleggiata d'Europa, con 300 giorni di sole all'anno. Troverete sia comfort moderno e stile vintage. Potrete inoltre apprezzare la calda ospitalità della sua gente e le tradizioni ancora vive. Dopo aver visitato la città, noterete le sue splendide spiagge, alcune delle quali sono attrezzate per gli sport acquatici.

Limisso

Limisso

Limisso è la seconda città più grande dell'isola di Cipro dopo la capitale, Nicosia. Ha una popolazione di circa 200.000 abitanti, e si trova sulla costa sud del paese, nella baia di Akrotiri. La sua posizione geografica e il suo patrimonio culturale attrae moltissimi turisti e forestieri ogni anno. Si tratta di uno dei porti commerciali più importanti del Mediterraneo. Qui troverete una vasta gamma di attività e un gran numero di musei e siti archeologici.

Limisso è una delle più importanti città di questo paese, la sua economia, oltre che al turismo, è strettamente legata al suo porto commerciale, uno dei più notevoli del Mediterraneo europeo. Località molto importante dal punto di vista economico e culturale.
Il paese è cresciuto tra la città di Amathus e Kourion, due città di massima importanza in epoca bizantina. La sua posizione geografica è stata anche causa di svariati conflitti e invasioni marittimi da parte di greci, egiziani, ottomani e inglesi, improntando la città.
In meno di 3 decenni, trasformarono il paese in un luogo particolarmente turistico. Con 'linfluenza britannica, a partire dagli anni '70, iniziarono a sviluppare infrastrutture turistiche. Spiagge, alberghi, bar e ristoranti sono ciò che rende Limisso una destinazione turistica di primo livello a Cipro, una città il cui boom turistico è venuto dopo l'invasione turca, come nei paesi di Kyrenia o Famagosta, una delle principali località caratteristiche dell’isola. Oltre all’aspetto del turismo, il territorio è anche conosciuto per essere un importante produttore di vini. Il centro della città è rinomata per la sua grande tradizione culturale.
Il porto è diviso in due zone: il vecchio e il nuovo. La parte nuova è destinata ai traghetti e al trasporto dei passeggeri e container, mentre quella vecchia è rivolta alle aree commerciali, come bar, ristoranti e importazione ed esportazione di vini.
Gli eventi più importanti sono vari, in particolare il carnevale e il Festival del Vino. Il primo si festeggia nel periodo di febbraio o marzo e dura circa 10 giorni, in cui costumi e divertimento sono all'ordine del giorno, il secondo si svolge nel mese di settembre, consigliato per chi ama gustare vini locali.
Non dobbiamo dimenticare alcuni dei comuni più significativi della zona come: Polemidhia, Agios Athanasios, Geitona o Mesa.

Port Said

Port Said

Alessandria d'Egitto

Alessandria d'Egitto

Alessandria è una città portuale sul Mar Mediterraneo, nel nord dell'Egitto, fondata nel 331 aC da Alessandro Magnoe che fece anche da sfondo alla tempestosa storia d'amore tra Antonio e Cleopatra.

"Alessandria è una città portuale sul Mar Mediterraneo, nel nord dell'Egitto, fondata nel 331 aC da Alessandro Magnoe che fece anche da sfondo alla tempestosa storia d'amore tra Antonio e Cleopatra. Soprannominata la Perla del Mediterraneo, è più famosa nell'antichità come il luogo della Pharos, il grande faro, considerato una delle sette meraviglie del mondo antico, per il Tempio di Serapide, il Serapione, che faceva parte della leggendaria biblioteca di Alessandria, come sede di apprendimento e, una volta, la città più grande e più prospera del mondo. Oggi, Alessandria offre affascinanti aspetti del suo orgoglioso passato greco, così come interessanti moschee, la sfilza di casinò della Corniche, alcuni incantevoli giardini e hotel sia moderni che tradizionali, che conquista con il fascino di una miscela unica di storia e modernità, un'atmosfera più simile alla Magna Grecia che al Medio Oriente."

Atene

Atene

Per molti Atene è una città vissuta duemila cinquecento anni fa. Simbolo è la possente Acropoli che domina quasi ogni vista ed itinerario di ogni visitatore, coronata dall’ iconico Partenone, si erge sopra la città, guardando la tentacolare metropoli moderna in evoluzione.

Per molti Atene è una città vissuta duemila cinquecento anni fa. Simbolo è la possente Acropoli che domina quasi ogni vista ed itinerario di ogni visitatore, coronata dall’ iconico Partenone, si erge sopra la città, guardando la tentacolare metropoli moderna in evoluzione.

Forse il cambiamento più significativo è nel centro storico, praticamente irriconoscibile, dato che le automobili sono state bandite, liberando i più significativi siti archeologici in quella che è diventata la più lunga e senza dubbio più splendida passeggiata pedonale d'Europa.

Questo enorme parco archeologico ha riconciliato passato e presente, con il ritorno della vita culturale e sociale della città a svolgersi intorno i monumenti antichi ed i circostanti quartieri. Atene rimane una città di contraddizioni, frustrante e seducente.

È la città più antica in Europa, ma ancora in uno stato di transizione. È una delle più sicure e più vivaci città europee – un mix inebriante di grunge e grazia con un'innegabile anima urbana.