Cancellazione flessibile

Siamo di fronte a una situazione che non ha precedenti e non ha paragoni, almeno in riferimento alle conseguenze per il turismo organizzato. Nessun evento prima d’ora aveva bloccato le crociere in tutto il mondo.
Per andare incontro alle esigenze dei crocieristi e tutelarli, le compagnie di crociera hanno introdotto misure come le cancellazioni flessibili.
Quindi temporaneamente, fino a che l’emergenza non sarà rientrata, sono cambiati i termini e le condizioni di cancellazione delle crociere. Ovvero vengono meno le penali in caso di disdetta oppure diventa possibile cambiare idea a ridosso delle date di partenza e posticipare la propria vacanza. Sono politiche da monitorare costantemente perché soggette a variazioni legate all’evolversi della situazione.

Si tratta di policy che raggiungono il duplice obiettivo di tutelare chi ha già prenotato il proprio itinerario e rassicurare chi decide oggi di guardare al futuro e prenotare una crociera, che saprà così di non rimetterci di tasca propria se dovesse decidere di posticipare la vacanza.
Ogni compagnia di crociera ha la sua politica di cancellazione flessibile, che non è detto coincida con quella delle altre linee. Ecco di seguito le informazioni sulle politiche di cancellazione flessibile applicate dalle compagnie.

Il nostro Centro Prenotazioni Crociere, al numero 0105733006, resta aperto lun-ven 10/13 - 15/18,
con 16 linee attive, per rispondere a tutte le vostre domande.

MSC Crociere

Prenotazioni già effettuate aggiornato il 29/04

Sarà consentito a tutti i crocieristi italiani che hanno effettuato prenotazioni individuali per partenze fino al 30 settembre 2020 (escluse le partenze cancellate da MSC Crociere) di procedere con un cambio data, senza nessuno costo aggiuntivo, a 48 ore prima della partenza per i pacchetti Solo Crociera e fino a 96 ore prima della partenza per i pacchetti Crociera più Volo.
L’itinerario del Nuovo Pacchetto dovrà essere programmato entro il 31 dicembre 2021.
Il Nuovo Pacchetto sarà considerato a tutti gli effetti una nuova prenotazione e la sua eventuale cancellazione seguirà la politica di recesso di MSC Crociere.

Nuove prenotazioni

Con riferimento alle nuove prenotazioni individuali effettuate dall’11 marzo 2020 al 31 maggio 2020, per partenze fino al 30 novembre 2020, sarà possibile versare un deposito di soli 50 € per la conferma della prenotazione. Inoltre, sarà possibile recedere dal contratto entro 21 giorni dalla data partenza con una spesa di gestione pratica di 50 € p.p.

La promo è valida sulle partenze con destinazione Mediterraneo, Nord Europa e Caraibi, per tutte le tariffe e le tipologie di prenotazione, esclusa MSC World Cruise.

Costa Crociere

La promozione "Ripartiamo Insieme" è valida per prenotazioni dal 25 marzo 2020 al 30 giugno 2020.

  • L’iniziativa è valida su crociere con partenza dal 1/06/2020 e rientro entro il 30/11/2020
  • La cancellazione della prenotazione potrà avvenire fino a 48 ore prima della partenza e le penali verranno azzerate su quota crociera, voli (in caso di volo charter), pacchetti bevande e quote di servizio.
  • A fronte della richiesta di cancellazione, Costa Crociere emetterà un voucher (titolo di credito) intestato al Cliente (primo passeggero intestatario della prenotazione) per l’importo effettivamente incassato.
  • Il voucher sarà emesso a condizione che venga versato il 25% di acconto almeno 60gg prima della partenza e la prenotazione venga  saldata almeno 30gg prima della partenza.
  • L’iniziativa è valida per prenotazioni in tutte le tariffe individuali.
  • il voucher sarà spendibile entro 12 mesi dall'emissione per crociere con rientro entro il 30/11/2021

Royal Caribbean

aggiornato il 08/05 La nuova politica di cancellazione di Royal Caribbean è intitolata “Cruise with confidence”. Se decidete di annullare la vostra crociera dopo la data del pagamento finale, cioè tra 30 giorni e 48 ore prima della partenza, riceverete un voucher per una crociera futura (denominato FCC, ovvero “Future Cruise Certificate”), utilizzabile per una nuova partenza fino al 30 aprile 2022, dell’importo pari alla quota delle penali di cancellazione applicabili alla data della cancellazione. L'eventuale importo in eccesso verrà rimborsato sotto forma di bonifico oppure sulla carta di credito eventualmente utilizzata per il pagamento del saldo, che deve necessariamente essere registrata sulla prenotazione.

Se alla prenotazione è stata applicata una promozione con deposito non rimborsabile, riceverete comunque un voucher per una crociera futura (FCC, “Future Cruise Certificate”) pari all'importo del deposito versato.

Se lo desiderate, potrete modificare crociera, data di partenza e itinerario, fino a 48 ore prima della partenza: gli importi già versati del deposito o del saldo, a seconda che la modifica sia avvenuta prima o dopo i 30 giorni dalla partenza, verranno trasferiti sulla nuova prenotazione.

Celebrity Cruises

aggiornato il 08/05 La nuova politica di cancellazione di Celebrity Cruises è intitolata “Cruise with confidence”. Se decidete di annullare la vostra crociera dopo la data del pagamento finale, cioè tra 30 giorni e 48 ore prima della partenza, riceverete un voucher per una crociera futura (denominato FCC, ovvero “Future Cruise Certificate”), utilizzabile per una nuova partenza fino al 04 maggio 2021, dell’importo pari alla quota delle penali di cancellazione applicabili alla data della cancellazione. L'eventuale importo in eccesso verrà rimborsato sotto forma di bonifico oppure sulla carta di credito eventualmente utilizzata per il pagamento del saldo, che deve necessariamente essere registrata sulla prenotazione.

Se alla prenotazione è stata applicata una promozione con deposito non rimborsabile, riceverete comunque un voucher per una crociera futura (FCC, “Future Cruise Certificate”) pari all'importo del deposito versato.

Se lo desiderate, potrete modificare crociera, data di partenza e itinerario, fino a 48 ore prima della partenza: gli importi già versati del deposito o del saldo, a seconda che la modifica sia avvenuta prima o dopo i 30 giorni dalla partenza, verranno trasferiti sulla nuova prenotazione.

Azamara

aggiornato il 08/05 La nuova politica di cancellazione di Azamara è intitolata “Cruise with confidence”. Se decidete di annullare la vostra crociera dopo la data del pagamento finale, cioè tra 30 giorni e 48 ore prima della partenza, riceverete un voucher per una crociera futura (denominato FCC, ovvero “Future Cruise Certificate”), utilizzabile per una nuova partenza fino al 30 aprile 2022, dell’importo pari alla quota delle penali di cancellazione applicabili alla data della cancellazione. L'eventuale importo in eccesso verrà rimborsato sotto forma di bonifico oppure sulla carta di credito eventualmente utilizzata per il pagamento del saldo, che deve necessariamente essere registrata sulla prenotazione.

Se alla prenotazione è stata applicata una promozione con deposito non rimborsabile, riceverete comunque un voucher per una crociera futura (FCC, “Future Cruise Certificate”) pari all'importo del deposito versato.

Se lo desiderate, potrete modificare crociera, data di partenza e itinerario, fino a 48 ore prima della partenza: gli importi già versati del deposito o del saldo, a seconda che la modifica sia avvenuta prima o dopo i 30 giorni dalla partenza, verranno trasferiti sulla nuova prenotazione.

Carnival Cruise Line

Chi sceglie di mantenere la propria prenotazione come attualmente programmato, per le partenze ricomprese tra il 6 marzo e il 31 maggio, riceverà i seguenti importi di credito di bordo:

  • 100$ a cabina per crociere di 3 e 4 giorni;
  • 150$ a cabina per crociere di 5 giorni;
  • 200$ a cabina per crociere di 6 giorni o più.

Se scegliete di continuare a navigare con noi, applicheremo automaticamente il credito di bordo alla vostra crociera.

I passeggeri che hanno prenotato, prima del 6 marzo 2020, una crociera in partenza entro il 31 maggio e desiderano modificare i piani della propria vacanza, potranno posticipare la crociera a una data successiva e riceveranno l’intero importo della penale di cancellazione sotto forma di voucher (FCC, ovvero “Future Cruise Credit”), che deve essere utilizzato entro il 31 marzo 2021.

I passeggeri che hanno prenotato viaggi in partenza tra il 9 e il 31 marzo possono spostare la prenotazione a una data futura, fino a 3 giorni prima dell’inizio della navigazione.

Le seguenti persone non saranno temporaneamente autorizzate a navigare:

  • Passeggeri che sono stati ricoverati in ospedale negli ultimi due mesi o che soffrono di malattie gravi o croniche, dove per malattie croniche si intendono patologie che durano nel tempo, o che si ripresentano frequentamente, come il diabete e le malattie cardiache, dei reni o dei polmoni, nonché le persone immunodepresse (ad esempio, malati di cancro o persone che stanno assumendo steroidi) e coloro che necessitano supporto respiratorio;
  • Passeggeri di età superiore ai 70 anni devono presentare una certificazione medica che ne attesti l’idoneità a viaggiare in crociera e che non presentano le patologie sopra esposte. Ai passeggeri che non sono in grado di presentare un parere medico verrà negato l’accesso all’imbarco;
  • Passeggeri che hanno viaggiato o transitato attraverso Cina, Hong Kong, Macao, Corea del Sud, Italia, Iran, Giappone o Singapore entro 20 giorni prima della data di imbarco;
  • Passeggeri che sono stati in contatto con un’altra persona con diagnosi positiva o testata per COVID-19.

Holland America Line

Tutte le nuove prenotazioni effettuate entro il 30 aprile 2020, con partenza compresa tra il 1° aprile e il 15 ottobre 2020, se annullate fino a 30 giorni prima della partenza, riceveranno un “Future Cruise Credit” equivalente all'ammontare delle penali di annullamento.

Il credito potrà essere utilizzato per una futura prenotazione da effettuarsi entro 90 giorni dalla data di cancellazione.

Norwegian Cruise Line

“Peace of Mind” è la nuova direttiva provvisoria della compagnia permette agli ospiti e ai gruppi di annullare la prenotazione di una crociera non charter, nuova o esistente, fino al 30 settembre 2020 incluso, fino a 48 ore prima dell'inizio della vacanza e di ricevere un rimborso completo sotto forma di un futuro coupon di crociera (FCC, ovvero “Future Cruise Certificate”).

Il FCC può essere utilizzato su tutte le crociere future con imbarco previsto entro il 31 dicembre 2022. La nuova prenotazione deve essere effettuata entro un anno dalla data di cancellazione. Norwegian Cruise Line si riserva il diritto di modificare queste direttive in qualsiasi momento. Eventuali modifiche saranno comunicate.

Princess Cruises

"Cruise with confidence" è la nuova direttiva provvisoria della compagnia, valida per tutte le crociere in partenza entro il 31 luglio 2020.

Potrete cancellare fino a 48 ore prima della partenza e riceverete un voucher, chiamato “Future Cruise Credit” (FCC), non rimborsabile e pari all’importo già versato, da utilizzare entro il 31 dicembre 2021.

Per tutte le crociere in partenza tra il 1° agosto 2020 e il 15 ottobre 2020, potrete cancellare fino a 30 giorni dalla partenza e riceverete un voucher FCC non rimborsabile, da utilizzare entro il 31 dicembre 2021.