Furnari

Italia - Sicilia

Noleggio Imbarcazioni a Furnari: 91 Offerte a partire da soli 36.600 €

Comune della città metropolitana di Messina, in Sicilia, Furnari è un centro a vocazione turistica. La grande spinta all’accoglienza è arrivata con il complesso residenziale turistico Portorosa, un complesso di strutture ricettive (ville e appartamenti di colore rosa) immerso nel verde, e ai servizi collegati, oltre che a Marina di Portorosa, il porto turistico all’interno del golfo di Milazzo e Tindari. Proprio da Marina di Portorosa, divenuto uno dei porti più esclusivi del Mediterraneo, è possibile noleggiare una barca a Furnari.

È il punto di partenza ideale per raggiungere in barca le isole Eolie: Stromboli, Panarea, Salina, Alicudi, Filicudi, Lipari e Vulcano. Oltre al famosissimo arcipelago, meta di viaggiatori da tutto il mondo nonché di artisti e letterati, a bordo di una barca – a vela o a motore – è possibile divertirsi e rilassarsi nell’esplorazione della costa siciliana.

Navigando per esempio verso Taormina, altra destinazione di fama internazionale, per visitare il teatro antico romano o la sua Isola Bella. Oppure raggiungere Tindari, città di origine greca, all’interno della riserva naturale dei laghetti di Marinello. O ancora, visitare Milazzo, conosciuta anche come la penisola del sole, e il suo borgo antico. E per chi ha voglia di sgranchirsi le gambe, il noleggio barche a Tindari è l’occasione per un’escursione sull’Etna, il vulcano più alto d’Italia, che promette passeggiate con panorami unici.

Dragò - Lagoon 630 Powercat (2019)
Italia - Sicilia - Furnari - Marina Portorosa
Passeggeri: 8
Cabine: 4
Bagni: 4
Tipo: Catamarano a motore
Area randa: n.d.
Pescaggio: 1.2 m
Larg.: 10 m
Lung.: 19.5 m
Acqua: 960 l
Serbatoio: 3000 l
Potenza: 600
da 36.600 € / settimana