Home Compagnie Cunard Isole Greche Queen Anne Southampton domenica 20 settembre 2026

Cunard Isole Greche: 19 notti da Southampton con Queen Anne
20 set 2026

Gran Bretagna, Spagna, Grecia, Italia, Gibilterra

da 2.740,00 €
Prezzo per persona Tax Incl.
Isole Greche con Queen Anne da 2.740,00 €
Prezzo per persona Tax Incl.

Itinerario della crociera
imbarco: Southampton ➞ Sbarco: Southampton

  • location_on
    domenica 20 settembre 2026 - n.d.
    Southampton chevron_right
  • location_off
    lunedì 21 settembre 2026 -- --
    Navigazione
  • location_off
    martedì 22 settembre 2026 -- --
    Navigazione
  • location_on
    mercoledì 23 settembre 2026 n.d. - n.d.
    Cadice chevron_right
  • location_off
    giovedì 24 settembre 2026 -- --
    Navigazione
  • location_off
    venerdì 25 settembre 2026 -- --
    Navigazione
  • location_off
    sabato 26 settembre 2026 -- --
    Navigazione
  • location_on
    domenica 27 settembre 2026 n.d. - n.d.
    Mykonos chevron_right
  • location_on
    lunedì 28 settembre 2026 n.d. - n.d.
    Santorini chevron_right
  • location_on
    martedì 29 settembre 2026 n.d. - n.d.
    Il Pireo chevron_right
  • location_on
    mercoledì 30 settembre 2026 n.d. - n.d.
    Heraklion chevron_right
  • location_off
    giovedì 1 ottobre 2026 -- --
    Navigazione
  • location_on
    venerdì 2 ottobre 2026 n.d. - n.d.
    Katakolon chevron_right
  • location_off
    sabato 3 ottobre 2026 -- --
    Navigazione
  • location_on
    domenica 4 ottobre 2026 n.d. - n.d.
    Cagliari chevron_right
  • location_off
    lunedì 5 ottobre 2026 -- --
    Navigazione
  • location_on
    martedì 6 ottobre 2026 n.d. - n.d.
    Gibilterra chevron_right
  • location_off
    mercoledì 7 ottobre 2026 -- --
    Navigazione
  • location_off
    giovedì 8 ottobre 2026 -- --
    Navigazione
  • location_on
    venerdì 9 ottobre 2026 n.d.
    Southampton chevron_right
Southampton

Southampton


Southampton è una città che si trova a sud della Gran Bretagna e il suo porto è uno dei principali in Europa. Da qui è possibile salpare per una crociera transatlantica Cunard per arrivare a New York, oppure visitare Amsterdam e il Belgio con una crociera MSC. La città offre, oltre al New Forest National Park, vasto parco naturale ricco di boschi suggestivi, anche molti musei e gallerie d’arte e opere architettoniche degne di nota. Da vedere il King John’s Palace, di origine normanna, come anche le antiche mura all’interno delle quali si aprono sette porte di ingresso alla città. Una testimonianza dell’epoca vittoriana è la Tudor House, che custodisce oggetti risalenti a quel periodo. Per gli amanti dell’arte, la Southampton City Art Gallery offre esposizioni di ogni forma d’arte, dal disegno alla fotografia con mostre itineranti che attirano moltissimi visitatori.

Southampton è una città della contea dell'Hampshire nella regione del Sud Est del Regno Unito. È situata sul bordo meridionale della Gran Bretagna, sul golfo del Solent di fronte all'isola di Wight. Ha una popolazione di 221.000 abitanti, con una densità di 4.438 ab/km².

Il suo porto, uno dei maggiori della costa meridionale, è anche ricordato perché da qui salpò il Titanic. In passato fu celebre scalo di transatlantici verso il Nordamerica: ancora oggi la Cunard Line assicura il collegamento marittimo con New York proprio da Southampton. Una delle tracce del disco The Final Cut (1983) dei Pink Floyd si intitola Southampton Dock, proprio in riferimento all'importanza di Southampton durante la Seconda guerra mondiale.

La città ospita due università, la University of Southampton e la Southampton Solent University, istituita nel 2005. A Southampton si tiene ogni anno il PSP Boat Show, salone nautico internazionale giunto nel 2010 alla quarantaduesima edizione.

Cadice

Cadice

Cadice è una città portuale con gran viali, piazze e giardini con un'atmosfera densa di storia.

Cadice, si mostra come una città elegante, formata in gran parte da costruzioni del XVIII e del XIX secolo. Ha una storia lunga ed affascinante, scopritene i monumenti, i musei ed alcuni luoghi ottimi per mangiare e bere. Ma sono le genti di Cádiz, che rendono il posto davvero speciale. Calda, aperta, colta ed indipendente, la maggior parte della popolazione è interessati principalmente a godersi la vita – o semplicemente godere della compagnia degli altri nei numerosi bar e piazze della città.

Mykonos

Mykonos

Mykonos è un posto estremamente divertente ed affascinante, dove il frenetico mix di vacanzieri, fashionistas e celebrità viene magicamente sottomesso al fascino cubista della città vecchia.

Mykonos è famosa per essere una destinazione cosmopolita tra le isole greche ed ampiamente riconosciuta come una delle mecche del grande turismo. È una delle isole più turistiche nel Mar Egeo. Mykonos tende ad essere estremamente affollato di visitatori in luglio e agosto. Il periodo migliore per visitare Mykonos è metà maggio fino a giugno (all'inizio della stagione, la sistemazione è molto più economico e non è che caldo), o da settembre a metà ottobre.

Santorini

Santorini

Santorini è un piccolo arcipelago circolare di isole vulcaniche situato nel Mar Egeo meridionale, circa 200 km a sud-est della Grecia continentale.

Santorini si trova nella parte meridionale delleCicladi.La sua speciale configurazione geologica dona una bellezza spettacolare, selvaggia e unica, diventando una delle principali destinazioni turistiche in Europa.
L' attuale forma a mezzaluna di Santorini è una conseguenza dell'enorme esplosione vulcanica che distrusse gran parte dell'isola causando la formazione della caldera presente sul territorio, all'interno del quale formano una serie di piccole isole meravigliose.
L'isola è un santuario di pace e calma, un angolo idilliaco dove i turisti provenienti da tutto il mondo godono di qualche momento di piacevole relax. Però la tranquilla Santorini è allo stesso tempo, uno dei luoghi più suggestivi e festosi in Grecia. La piazza nel centro di Fira e le spiagge di Kamari, Perivolos e Perissa sono i luoghi più vivaci e alla moda.
Le spiagge vulcaniche di Santorini non sono le più note della Grecia, ma si fanno distinguere per la loro diversità, il loro fascino singolare e i colori unici della sabbia e delle pietre. Santorini offre una vista spettacolare della città una cucina eclettica, gallerie d'arte incantevoli, una divertentissima vita notturna e ottimi vini.

Il Pireo

Il Pireo

Il Pireo: La Porta di Ingresso per la Grecia
Il Pireo, situato a soli 12 chilometri da Atene, è il principale porto della Grecia e uno dei più importanti porti del Mediterraneo. Questa città portuale, con la sua lunga storia e la sua posizione strategica, rappresenta la porta di ingresso per chiunque voglia esplorare le meraviglie della Grecia antica e moderna.

 

Quando Visitare Il Pireo: Clima e Stagionalità

Il Pireo gode di un clima mediterraneo, con estati calde e secche e inverni miti. Il periodo migliore per visitare la città è senza dubbio la primavera e l'autunno, quando le temperature sono piacevoli e le giornate soleggiate. In estate, il Pireo offre numerose attività all'aperto, come passeggiate lungo la costa e visite ai siti archeologici, mentre in inverno è possibile godere di una atmosfera più tranquilla e rilassata.

Attrazioni Imperdibili al Pireo

Il Pireo vanta una ricca storia e numerose attrazioni da non perdere. Tra queste spiccano il Museo Archeologico, che ospita una straordinaria collezione di reperti provenienti da tutta la Grecia, e il Tempio di Poseidone, imponente sito archeologico affacciato sul mare. I crocieristi non possono mancare una visita al Museo Navale, che racconta la storia marittima della Grecia, e una passeggiata lungo la Promenade, il lungomare che offre una splendida vista sull'Acropoli di Atene. Inoltre, il Pireo è un ottimo punto di partenza per escursioni ad Atene e alle isole greche circostanti.

Specialità Culinarie e Prodotti Tipici del Pireo

La cucina del Pireo è fortemente influenzata dalla sua vocazione marittima, con una vasta selezione di pesce e frutti di mare freschi. Tra i piatti tipici spiccano il Psarosoupa, una zuppa di pesce, e il Garides Saganaki, gamberi alla greca. Non mancano inoltre le specialità della cucina greca, come la Moussaka, la Dolmades e il Tzatziki. I crocieristi potranno inoltre assaggiare i rinomati vini greci e acquistare prodotti artigianali locali, come ceramiche, tessuti e gioielli.

Scopri il Meglio della Grecia a Bordo di una Crociera dal Pireo

Il Pireo rappresenta un punto di partenza ideale per una crociera alla scoperta delle meraviglie della Grecia e del Mediterraneo orientale. Imbarcarsi su una crociera che parte dal Pireo significa avere l'opportunità di visitare destinazioni iconiche come le Isole Greche, Cipro e Israele, ammirando paesaggi mozzafiato, esplorando siti archeologici e vivendo esperienze culturali uniche in ogni tappa del viaggio. Che tu scelga di navigare verso le Cicladi, le Isole Ionie o la Turchia, una crociera dal Pireo ti regalerà ricordi indimenticabili e ti farà scoprire il meglio della Grecia e del Mediterraneo.

Heraklion

Heraklion

Heraklion, in italiano Candia, è la capitale di Creta. E' il più grande porto e centro economico dell'isola e la terza città più vasta della Grecia. Questa città è sede dell'arcivescovo della Chiesa greco-ortodossa e possiede edifici religiosi di grande interesse.

Heraklion si trova nel centro della costa settentrionale dell'isola greca. Con più di 100.000 abitanti, la località è la capitale e città più grande di Creta, roccaforte veneziana durante il Medioevo.
L'antica città, tra piazze e ampie strade lastricate, balconi che si affacciano sul mare, conserva numerose fortificazioni. Particolare importanza e bellezza sono i suoi magnifici monumenti come: la chiesa di Agia Ekaterini, risalente al 1555, è dove ospita il museo di Arte Sacra. Il Museo Archeologico, dimora di sculture ceramiche, gioielli e affreschi sulla cultura minoica. Il Museo Storico, luogo dell’unica opera esposta del pittore Domenico Theotokopoulos (Il Greco), e dove è possibile avere una vista del Monte Sinai. La Cattedrale di San Mena, santo patrono della città, costruita tra il 1862 e il 1895 è uno degli edifici più grandi della zona.
Heraklion ha un importante porto e considerevole centro per il commercio costiero di olio, sapone, vino e pelli. Dispone di traghetti e imbarcazioni con percorsi regolari per le isole di Santorini, Ios, Paros, Mykonos, Rodi, Karpathos e Syros. Ci sono anche diversi traghetti giornalieri per il Pireo, sud-ovest di Atene. La fortezza veneziana, ancora in perfette condizioni, protegge l'entrata del porto.
La grande combinazione tra realtà e mitologia, tradizione e modernità, fanno di Heraklion un centro cosmopolita e una delle mete turistiche più importanti del Mediterraneo. Grandi spiagge, intensa vita notturna, persone solari, ottima cucina e lo strano "gioco" tra il vecchio e il nuovo, assicura ai turisti una vacanza indimenticabile.

Katakolon

Katakolon

Katakolon è conosciuta come la 'porta di Olympia' infatti si trova appena ad est della antica città di Olimpia, luogo di nascita dei giochi olimpici.

Katakolon è una località balneare del comune di Pyrgos nella Grecia occidentale. È situata su un pittoresco promontorio che si affaccia sul Mar Ionio e che separa il Golfo di Kyparissia dal resto del Mar Ionio. È 11 km ad ovest del centro di Pyrgos. Il piccolo villaggio di Agios Andreas si trova a nord-ovest di Katakolon. Il porto di Katakolon è una tappa molto popolare per le navi da crociera, offrendo un'opportunità per i passeggeri di visitare il sito dell'antica Olimpia. Basse colline con foreste circondano Katakolo. Nel 1865 fu costruito il faro di Katakolon. Uno dei più importanti siti di Katakolon è il Museo della tecnologia dell'antica grecia.

Cagliari

Cagliari

A cavallo di una lunga baia tra incantate acque blu e assolati campi, Cagliari è un vero smeraldo grezzo tutto da scoprire. La città sorge sopra e intorno alla collina del quartiere storico di Castello, e si espande sulle  9 colline calcaree circostanti.

Capoluogo dell'isola di Sardegna, il suo territorio è uno dei luoghi più interessanti da visitare, territori pieni di pura essenza mediterranea espressa in ogni angolo, in ogni boccone della sua deliziosa cucina e nella sua storia di colonizzazioni.

Questa città storicamente inebriante non ha ceduto a trasformarsi in un’accozzaglia di Alberghi e grattacieli, nonostante i voli frequenti ed i molti turisti. Invece, Cagliari è una città cosmopolita operosa e ben curata, con un suggestivo centro medievale dove ristoranti e taverne sembrano casualmente ricadute su pittoresche piazze acciottolate. A Cagliari duemila anni di storia hanno lasciato il segno, resti archeologici, chiese superbe e diversi musei ben organizzati. Nelle vicinanze, la lunga spiaggia “cittadina” del Poetto è ottima per una rapida rinfrescata, mentre le paludi d'acqua salata sono preferite da amici pennuti come fenicotteri, gru e cormorani.

Gibilterra

Gibilterra

Gibilterra è un luogo unico per il viaggiatore curioso. Perdersi esplorando le antiche grotte e gallerie, c'è sempre qualcosa di nuovo da scoprire!

Gibilterra, colloquialmente nota come La Roccia (o semplicemente 'Gib'), è un territorio d'oltremare del Regno Unito, appostato all'ingresso del Mar Mediterraneo. È delimitata a nord dalla Spagna e gli abitanti di Gibilterra sono leali cittadini britannici pur essendo bilingue. All'interno della roccia è un labirinto assoluto con strade interne segrete e cunicoli quattro volte di più rispetto a quelli in superficie. La presenza militare e la sicurezza in questa zona strategica altrimenti deserta è forte ma quasi invisibile.

Southampton

Southampton


Southampton è una città che si trova a sud della Gran Bretagna e il suo porto è uno dei principali in Europa. Da qui è possibile salpare per una crociera transatlantica Cunard per arrivare a New York, oppure visitare Amsterdam e il Belgio con una crociera MSC. La città offre, oltre al New Forest National Park, vasto parco naturale ricco di boschi suggestivi, anche molti musei e gallerie d’arte e opere architettoniche degne di nota. Da vedere il King John’s Palace, di origine normanna, come anche le antiche mura all’interno delle quali si aprono sette porte di ingresso alla città. Una testimonianza dell’epoca vittoriana è la Tudor House, che custodisce oggetti risalenti a quel periodo. Per gli amanti dell’arte, la Southampton City Art Gallery offre esposizioni di ogni forma d’arte, dal disegno alla fotografia con mostre itineranti che attirano moltissimi visitatori.

Southampton è una città della contea dell'Hampshire nella regione del Sud Est del Regno Unito. È situata sul bordo meridionale della Gran Bretagna, sul golfo del Solent di fronte all'isola di Wight. Ha una popolazione di 221.000 abitanti, con una densità di 4.438 ab/km².

Il suo porto, uno dei maggiori della costa meridionale, è anche ricordato perché da qui salpò il Titanic. In passato fu celebre scalo di transatlantici verso il Nordamerica: ancora oggi la Cunard Line assicura il collegamento marittimo con New York proprio da Southampton. Una delle tracce del disco The Final Cut (1983) dei Pink Floyd si intitola Southampton Dock, proprio in riferimento all'importanza di Southampton durante la Seconda guerra mondiale.

La città ospita due università, la University of Southampton e la Southampton Solent University, istituita nel 2005. A Southampton si tiene ogni anno il PSP Boat Show, salone nautico internazionale giunto nel 2010 alla quarantaduesima edizione.