seashore

MSC Seashore: Al via la costruzione della Nuova Ammiraglia MSC

Per ora è stata tagliata la prima lamiera, con la cerimonia che ha dato il via ufficialmente alla sua costruzione. Stiamo parlando di Msc Seashore, nuova nave della compagnia di navigazione Msc Crociere che sarà costruita a Monfalcone da Fincantieri. Sarà la più grande nave da crociera mai costruita in Italia. L’investimento è di un miliardo di euro per una nave lunga 339 metri, con una stazza lorda di quasi 170mila tonnellate, 2.270 cabine per 5.632 passeggeri, un equipaggio di 1.648 persone e 4.000 impiegate (10 milioni di ore/uomo) per la sua costruzione.

In Italiano Seashore significa in riva al mare e trasmette subito l’idea di una vacanza vissuta a stretto contatto con il mare.
La nave Msc Seashore è la prima della classe Seaside Evo (evoluzione della generazione Seaside) e sarà pronta nella primavera del 2021. Al momento della consegna, diventerà la 19ª nave da crociera a far parte della flotta nata nel 2003, anno di fondazione della compagnia di navigazione. Una seconda nave gemella della classe Seaside Evo è prevista per l’autunno 2022.

Tra le novità che miglioreranno l’esperienza di vacanza dei crocieristi c’è un magrodrome, tetto scorrevole in vetro, ancora più grande. Inoltre ci saranno due piani di lounge con la capienza di 600 passeggeri. Lo Yacht Club avrà un intero ponte aggiuntivo espressamente dedicato. Aumentano anche le piscine e i punti di ristorazione con ricercatezze gastronomiche, tra cui il sushi. Verrà ampliato anche lo spazio all’aperto, con la promenade che circonda la nave. Infatti Msc Seashore risulta particolarmente adatta a mari caldi e climi temperati per poter godere di tutti i suoi vantaggi.

Msc Seashore punta a innalzare ulteriormente gli standard della crocieristica mondiale e a essere la massima espressione del Made in Italy nel mondo, impiegando per la sua costruzione le migliori maestranze italiane in cantiere e aziende fornitrici locali e nazionali.
La nave sarà all’avanguardia per tecnologie ambientali: sistemi di riduzione selettiva catalitica, tecnologie di depurazione dei gas di scarico, trattamento dei rifiuti, dell’acqua e recupero dell’energia e del calore.
Al momento sono otto le navi nel piano di investimenti che Msc costruirà con Fincantieri. Le prime due sono Msc Seaside e Msc Seaview e sono state consegnate negli ultimi 12 mesi. La spesa complessiva è pari a circa 5,5 miliardi di euro e la ricaduta economica per il Paese di questo investimento è stimata intorno ai 14 miliardi di euro.

Tutte le Crociere con Msc Seashore 2018 - 2019

0