Home Compagnie MSC crociere Oceaniche MSC Musica Durban mercoledì 2 aprile 2025

MSC crociere Oceaniche: 22 notti da Durban con MSC Musica
2 apr 2025

Sud Africa, Francia, Mauritius, Arabia Saudita, Egitto, Giordania, Italia

da 1.997,00 €
Prezzo per persona Tax Incl.
Oceaniche con MSC Musica da 1.997,00 €
Prezzo per persona Tax Incl.

Itinerario della crociera
imbarco: Durban ➞ Sbarco: Napoli

  • location_on
    mercoledì 2 aprile 2025 - 06:00
    Durban chevron_right
  • location_off
    giovedì 3 aprile 2025 -- --
    Navigazione
  • location_off
    venerdì 4 aprile 2025 -- --
    Navigazione
  • location_off
    sabato 5 aprile 2025 -- --
    Navigazione
  • location_on
    domenica 6 aprile 2025 09:00 - 07:00
    La Possession chevron_right
  • location_on
    lunedì 7 aprile 2025 07:00 - 11:59
    Port Louis chevron_right
  • location_on
    martedì 8 aprile 2025 12:01 - 04:00
    Port Louis chevron_right
  • location_off
    mercoledì 9 aprile 2025 -- --
    Navigazione
  • location_off
    giovedì 10 aprile 2025 -- --
    Navigazione
  • location_off
    venerdì 11 aprile 2025 -- --
    Navigazione
  • location_off
    sabato 12 aprile 2025 -- --
    Navigazione
  • location_off
    domenica 13 aprile 2025 -- --
    Navigazione
  • location_off
    lunedì 14 aprile 2025 -- --
    Navigazione
  • location_off
    martedì 15 aprile 2025 -- --
    Navigazione
  • location_on
    mercoledì 16 aprile 2025 06:00 - 11:00
    Gedda chevron_right
  • location_off
    giovedì 17 aprile 2025 -- --
    Navigazione
  • location_on
    venerdì 18 aprile 2025 06:00 - 08:00
    Safaga chevron_right
  • location_on
    sabato 19 aprile 2025 08:00 - 07:00
    Aqaba chevron_right
  • location_on
    domenica 20 aprile 2025 05:00 - 05:30
    Canale Di Suez chevron_right
  • location_on
    lunedì 21 aprile 2025 02:00 - 02:30
    Canale Di Suez chevron_right
  • location_off
    martedì 22 aprile 2025 -- --
    Navigazione
  • location_off
    mercoledì 23 aprile 2025 -- --
    Navigazione
  • location_on
    giovedì 24 aprile 2025 09:00
    Napoli chevron_right
Durban

Durban

Una vivace città che si estende lungo una fascia di sabbia giallo-burro, la terza località turistica più grande del Sud Africa.

Il lungomare, con la sua distesa di Alberghi di grattacieli e snack bar, rimane un simbolo della città, ed il centro città, costellato di alcuni grandiosi edifici coloniali e da affascinanti architetture Art Deco, pulsa ad un ritmo distintamente africano. Luogo pcon la più grande concentrazione di persone di origine indiana nel paese, Durban vanta anche luoghi, suoni e profumi tipici del subcontinente. Mentre la spiaggia è sempre il posto preferito, molti visitatori, visitano le periferie, zeppe di alloggi, centri commerciali, bar funky e ristoranti eleganti.

La Possession

La Possession

Port Louis

Port Louis

Spettacolare sotto le cime di montagne imponenti, Port Louis fa un'impressione vista dall'altopiano con il suo centro frenetico sull'oceano in un fregio che sembra sfidare la prospettiva. Un'esperienza meravigliosa.

Pur essendo la capitale nazionale, il principale centro economico e la città più grande del paese, Port Louis occupa un posto piuttosto strano nella psiche di Mauritius moderno. Le classi più agiate tradizionalmente hanno vissuto di fuori della città, specialmente nelle città di Rose Hill, Quatre Bornes, Moka e Vacoas. Questa tendenza continua ancora oggi, nella misura in cui Port Louis (la s finale è solitamente silenziosa) a volte può sembrare una città senza una classe media, senza un centro ed una città fantasma dopo il tramonto. Questa impressione è totalmente falsa, tuttavia – Port Louis ha un sacco da offrire, chi visita solo il fantastico Caudan Waterfront otterrà un'impressione molto blanda della capitale nazionale. Il trambusto ed il caos delle strade, il famoso mercato della città, Chinatown, la collezione di musei ed edifici coloniali meravigliosamente conservati fanno di Port Louis molto più di un posto per fare acquisti lontano dalla spiaggia.

Port Louis

Port Louis

Spettacolare sotto le cime di montagne imponenti, Port Louis fa un'impressione vista dall'altopiano con il suo centro frenetico sull'oceano in un fregio che sembra sfidare la prospettiva. Un'esperienza meravigliosa.

Pur essendo la capitale nazionale, il principale centro economico e la città più grande del paese, Port Louis occupa un posto piuttosto strano nella psiche di Mauritius moderno. Le classi più agiate tradizionalmente hanno vissuto di fuori della città, specialmente nelle città di Rose Hill, Quatre Bornes, Moka e Vacoas. Questa tendenza continua ancora oggi, nella misura in cui Port Louis (la s finale è solitamente silenziosa) a volte può sembrare una città senza una classe media, senza un centro ed una città fantasma dopo il tramonto. Questa impressione è totalmente falsa, tuttavia – Port Louis ha un sacco da offrire, chi visita solo il fantastico Caudan Waterfront otterrà un'impressione molto blanda della capitale nazionale. Il trambusto ed il caos delle strade, il famoso mercato della città, Chinatown, la collezione di musei ed edifici coloniali meravigliosamente conservati fanno di Port Louis molto più di un posto per fare acquisti lontano dalla spiaggia.

Gedda

Gedda

Safaga

Safaga

Safaga, conosciuta anche come Port Safaga e situata sulla costa del Mar Rosso, è una città dell'Egitto dove bellezza naturale, ricca tradizione di storia e attrazioni moderne si mescolano perfettamente rendendo la città una destinazione ideale per ogni tipo di visitatore. L'economia della città trae vantaggio principalmente dalle sue attività portuali. Il porto ha sempre rivestito un ruolo importante per la città grazie all' elevanta quantità di importazione ed esportazione di merci. Storicamente, Safaga è stata un'importante città portuale fin dai tempi antichi. Sin dagli albori è stato un centro commerciale che collegava la zona interna dell'Africa con la penisola arabica e non solo.

Nelle vicinanze si trova l'antico porto di Myos Hormos, un centro vitale per il commercio tra l'Impero Romano e l'India. Il porto non ricopre un ruolo cruciale solo per l'economia della città, ma è anche importante per il turismo. Safaga è un importante hub per il turismo crocieristico sia regionale che non. Il porto è un punto di partenza per le navi che viaggiano verso l'Arabia Saudita, rendendolo un collegamento fondamentale nel trasporto regionale. Inoltre, è anche una porta d'accesso per varie destinazioni dell'entroterra egiziano, tra cui Luxor. Safaga è una destinazione popolare per i turisti che amano il mare e la spiaggia, infatti la città è rinomata per le sue acque cristalline, l'abbondante vita marina e le meravigliose barriere coralline.

Si ritiene che la sabbia nera delle spiagge di Safaga abbia proprietà curative, in particolare per coloro che soffrono di patologie come la psoriasi e l'artrite reumatoide. Ciò ha portato allo sviluppo del turismo sanitario nella zona. Safaga è una destinazione popolare per chi ama gli sport acquatici come windsurf, kitesurf e immersioni subacquee. La città è famosa tra i subacquei per siti come Panorama Reef, Middle Reef e Abu Kafan. Questi luoghi offrono paesaggi sottomarini mozzafiato, ricchi di diverse specie marine, che li rendono interessanti sia per coloro che vogliono provare questa esperienza per la prima volta sia per chi è un esperto nel settore.

Aqaba

Aqaba

Canale Di Suez

Canale Di Suez

Canale Di Suez

Canale Di Suez

Napoli

Napoli

Gioiello incastonato tra un vulcano dormiente ed i fumanti Campi Flegrei, Napoli è una metropoli eclettica, sempre attiva e piena di contraddizioni. La romantica Napoli, a due ore a sud di Roma, è una delle più grandi e più belle città d'arte del Mediterraneo. Oltre ai suoi splendidi paesaggi, la città deve la sua meritata fama al bel centro storico inserito nel 1995 nella Lista del Patrimonio Mondiale dell'UNESCO.

Rappresentare gli estremi è qualcosa che a Napoli riesce straordinariamente bene. Strade trasandate intersecate da viali di palme, facciate fatiscenti che nascondono barocche sale da ballo e santuari culturali che fiancheggiano Club all'avanguardia. Un minuto sei in polverosi suq di Tangeri, quello dopo nei viali di Parigi. Questo è il vero cuore pulsante del mezzogiorno, una città senza legge, petulante, misteriosa ma fieramente cattolica che ha il suo modo di fare le cose. C'è molto da vedere; Duomo, Palazzo Reale ed un paio di musei impressionanti nella Galleria Caodimonte ed il Museo archeologico.