Home Compagnie MSC crociere Oceaniche MSC Virtuosa Fort de france sabato 5 aprile 2025

MSC crociere Oceaniche: 15 notti da Fort de france con MSC Virtuosa
5 apr 2025

Martinica, Guadalupa, Sint Maarten, Portogallo, Spagna, Francia

da 1.199,00 €
Prezzo per persona Tax Incl.
Oceaniche con MSC Virtuosa da 1.199,00 €
Prezzo per persona Tax Incl.

Itinerario della crociera
imbarco: Fort de france ➞ Sbarco: Le Havre

  • location_on
    sabato 5 aprile 2025 - 11:00
    Fort de france chevron_right
  • location_on
    domenica 6 aprile 2025 08:00 - 07:00
    Pointe à Pitre chevron_right
  • location_on
    lunedì 7 aprile 2025 08:00 - 07:00
    Philipsburg chevron_right
  • location_off
    martedì 8 aprile 2025 -- --
    Navigazione
  • location_off
    mercoledì 9 aprile 2025 -- --
    Navigazione
  • location_off
    giovedì 10 aprile 2025 -- --
    Navigazione
  • location_off
    venerdì 11 aprile 2025 -- --
    Navigazione
  • location_off
    sabato 12 aprile 2025 -- --
    Navigazione
  • location_on
    domenica 13 aprile 2025 09:00 - 06:00
    Ponta Delgada chevron_right
  • location_off
    lunedì 14 aprile 2025 -- --
    Navigazione
  • location_off
    martedì 15 aprile 2025 -- --
    Navigazione
  • location_on
    mercoledì 16 aprile 2025 08:00 - 06:00
    Lisbona chevron_right
  • location_off
    giovedì 17 aprile 2025 -- --
    Navigazione
  • location_on
    venerdì 18 aprile 2025 08:00 - 06:00
    La Coruña chevron_right
  • location_off
    sabato 19 aprile 2025 -- --
    Navigazione
  • location_on
    domenica 20 aprile 2025 07:00
    Le Havre chevron_right
Fort de france

Fort de france

Durante la tua sosta a Fort-de-France, la vivace capitale della Martinica, immergiti nell'atmosfera caraibica esplorando una città ricca di storia, cultura e bellezze naturali. Inizia la tua giornata con una visita al Fort Saint Louis, una storica fortezza che offre viste spettacolari sulla baia e uno spaccato della storia militare dell'isola.

Passeggia nel Mercato Coperto, dove potrai trovare una vasta gamma di prodotti locali, spezie esotiche, artigianato e deliziosi frutti tropicali. È il luogo perfetto per acquistare souvenir unici e assaporare i sapori autentici della Martinica.

Non perdere l'occasione di visitare la Biblioteca Schœlcher, un magnifico edificio dal design unico, costruito a Parigi e poi trasferito pezzo per pezzo nella Martinica. 

A pochi passi, la Cattedrale di Saint-Louis, con la sua imponente facciata neogotica e gli intricati interni, merita sicuramente una visita. La cattedrale è uno dei simboli principali della città e rappresenta un importante esempio di architettura religiosa nell'isola.

Per un tocco di natura, dirigiti al Jardin de Balata, un giardino botanico situato appena fuori città. Qui, potrai passeggiare tra una straordinaria varietà di piante tropicali, laghetti e ponti sospesi, immergendoti nella lussureggiante vegetazione della Martinica.

Se desideri rilassarti al sole, le spiagge di Fort-de-France non deludono. La Plage de la Française, situata vicino al centro, offre sabbia dorata e acque cristalline, ideali per un rinfrescante tuffo o una sessione di snorkeling.

Concludi il tuo pomeriggio con una visita al Museo di Storia e Etnografia, dove potrai approfondire la storia della Martinica e delle sue tradizioni culturali. Il museo ospita una collezione di artefatti, costumi e oggetti d'arte che raccontano la storia affascinante dell'isola.

Fort-de-France ti accoglie con il suo mix unico di attrazioni storiche, culturali e naturali, garantendo una giornata piena di scoperte indimenticabili.

Pointe à Pitre

Pointe à Pitre

Guadalupa è un piccolo arcipelago delle Antille francesi, situato nel nel Mar dei Caraibi. Si trova a 600 km a nord della costa americana a sud e sud-est della Repubblica Dominicana. Oltre alla paradisiaca località, Guadalupa ha sempre avuto un patrimonio letterario molto diversificato, gestito da vari scrittori, poeti, romanzieri, saggisti e giornalisti.

Philipsburg

Philipsburg

Philipsburg è la capitale di Sint Maarten nel Mar dei Caraibi. È uno dei porti per navi da crociera migliori dei Caraibi famoso per lo shopping.

Philipsburg è la capitale della parte olandese dell'isola St. Maarten, un'isola caraibica divisa in olandese e francese (Saint Martin). Cercatori di affari affollano i negozi Duty-Free e le vendite-tax-free del lungo distretto commerciale di Philipsburg. I visitatori possono godere anche di gallerie d'arte nella città, fortezze storiche, casinò e zoo, così come Great Bay Beach e la passeggiata.

Ponta Delgada

Ponta Delgada

Lisbona

Lisbona

Arroccata su ripidi pendii che si affacciano sul Rio Tejo, Lisbona offre tutti i piaceri che ci si aspette dall' attrazione principale del Portogallo.

La capitale del Portogallo, Lisbona (in portoghese Lisboa) ha vissuto una grande rinascita negli ultimi anni, con una cultura contemporanea viva e fiorente. Arroccata sulla costa dell'Oceano Atlantico, Lisbona è una delle rare città europee che affrontano l'oceano ed usano l'acqua come un elemento che definisce la città. Lisbona incanta i viaggiatori con i suoi edifici di calcare bianco, vicoli intimi ed un fascino antico che la rende una destinazione popolare tutto l'anno.

La Coruña

La Coruña

La Coruña è una città e un comune in Spagna. Appartiene alla regione autonoma della Galizia ed è la capitale della provincia. Importante porto storico si trova sulla costa nord-occidentale della penisola iberica, nel Rias Altas.

Situato sulla costa dell'Oceano Atlantico, la Coruña è una città la cui storia ha mantenuto stretti legami con il suo vecchio porto peschereccio e commerciale. La penisola su cui si trovano le case del centro storico, oltre la Torre di Ercole, uno dei simboli della città e dichiarato Patrimonio Mondiale dell'UNESCO, troverete un insieme di interessanti e storiche strade, piazze e chiese medievali.
Anche se l'origine della località potrebbe apparire come un vecchio insediamento celtico, la storia della città cominciò ad essere importante in epoca romana, quando il porto divenne una struttura fondamentale per il paese.
Storicamente, il porto è stata teatro di alcuni tra i più importanti eventi storici della città, come la sconfitta del corsaro inglese Francis Drake nel 1589, grazie alla resistenza di tutta la popolazione e guidata dal protagonista María Pita.
L'Acquario Finisterrae, la Domus e il Museo della Scienza sono alcune delle aree che mostrano il lato più moderno e giocoso del capoluogo della provincia, offre anche una delle più belle e ampie spiagge di Riazor e Orzán. Il tutto si completa con una cucina tradizionale, segnata dalla eccellenza del suo pesce e carni provenienti dall'interno della provincia. Città gastronomica per eccellenza, ha molti buoni posti per gustare la squisita cucina galiziana. Inoltre, troverete diversi stabilimenti che offrono dell’ottimo vino, normalmente concentrati nella parte vecchia della città.
Nelle sue splendide vie sempre animate, esistono buoni esempi di architettura romanica. Una delle più belle chiese della città è sicuramente quella di Santiago, la più antica del luogo, costruita nel XII secolo. La sua ampia navata di archi ospita una scultura policromata di San Giacomo risalente al XIII secolo. Per il suo interesse architettonico, è stato dichiarato Monumento Storico-Artistico.
Sedetevi su una terrazza in Plaza de María Pita e scoprite la sua affascinante storia, passeggiate per i Cantoni ammirando le su famose gallerie di cristallo in stile moderno, e se desiderate fare shopping sicuramente questo è il posto migliore.

Le Havre

Le Havre

Le Havre merita una visita, oltre che come tappa di passaggio verso Parigi o altre mete nell'interno, come uno dei grandi esempi di pianificazione postbellica. E 'una città strana e stranamente affascinante, elencata dall'Unesco come Patrimonio Mondiale dell'Umanità.

Girando per le strade della città di mare di Le Havre, si potrebbe pensare di essersi incappati in un avamposto dimenticato del blocco orientale. Cancellata dai bombardamenti della Seconda Guerra Mondiale, la città fu completamente ricostruita dall'architetto belga Auguste Perret e, quanto emerso dalle ceneri della vecchia Le Havre, è una sorta di lettera d'amore al calcestruzzo: file interminabili di blocchi di edifici, diritti viali che si allungano fuori dalla piazza centrale, dominata dalla cattedrale di 100 m di altezza in stile 'stalinista barocco', si presenta come qualcosa di direttamente dalle pagine di '1984'.