Home Compagnie MSC crociere Fiordi Norvegesi MSC Euribia Kiel sabato 31 agosto 2024

MSC crociere: 7 notti da Kiel con MSC Euribia (31 ago 2024)

Fiordi Norvegesi: Germania, Danimarca, Norvegia

logo MSC crociere MSC crociere
Cod. crociera ER20240831KELKEL
31 ago 2024
da 1.193,00 €
Prezzo Base Prezzo Base con Bevande Prezzo Base con Volo Prezzo Base Volo e Bevande
Prezzo per persona Tax Incl.

Inserisci il numero di passeggeri per visualizzare i prezzi

Vedi altre date

Itinerario della crociera

  • location_on
    sabato 31 agosto 2024 - 07:00
    Kiel chevron_right
  • location_on
    domenica 1 settembre 2024 08:00 - 06:00
    Copenaghen chevron_right
  • location_off
    lunedì 2 settembre 2024 -- --
    Navigazione
  • location_on
    martedì 3 settembre 2024 09:00 - 09:45
    Hellesylt chevron_right
  • location_on
    martedì 3 settembre 2024 12:00 - 09:00
    Geiranger chevron_right
  • location_on
    mercoledì 4 settembre 2024 07:00 - 04:00
    Molde chevron_right
  • location_on
    giovedì 5 settembre 2024 08:00 - 06:00
    Flam chevron_right
  • location_off
    venerdì 6 settembre 2024 -- --
    Navigazione
  • location_on
    sabato 7 settembre 2024 09:00
    Kiel chevron_right
Kiel

Kiel

Kiel è una città che si affaccia sul fiume Eder e posizionata vicino al Mar Baltico. Tra le città vicine, vi sono Amburgo, che dista circa 90 chilometri, e Lubecca. Le origini di Kiel risalgono al XII secolo: fondata dalla casata dei Schauenburg, era la città più a nord del Sacro Romano Impero. Tra le strutture degne di nota, l’Università, tra le più antiche, risale al 1665.
Nel corso degli anni, Kiel subì l’influenza dei paesi limitrofi e fu, infatti, proprietà sia danese che svedese, per poi tornare alla Germania nel 1815. Alla fine del XIX secolo venne aperto il Canale di Kiel, lungo quasi 100 chilometri, che mette in collegamento il Mar Baltico con il Mare del Nord e fu uno dei canali più trafficati del mondo. Kiel è un porto importante per le crociere nel Nord Europa e ha tutta l'estate moltissime partenze per le capitali baltiche e i fiordi norvegesi.

Kiel non è una città che attiri un grande numero di turisti, tuttavia, è un porto fondamentale per il mercato crocieristico: molte delle crociere nel Nord Europa partono proprio da qui. Non a caso, Kiel è il porto d’attracco più importante della Germania.

Copenaghen

Copenaghen

Copenaghen, letteralmente “porto dei mercanti” è la capitale della Danimarca e una delle città con la più alta densità di popolazione di questo Paese. Originariamente una città prevalentemente popolata da pescatori, diventò un porto di fondamentale importanza per gli scambi commerciali.
Copenaghen è meta turistica tutto l’anno e d’estate il flusso di turisti aumenta notevolmente grazie alle crociere nel Nord Europa: è molto frequente combinare un soggiorno in città prima della crociera per visitarla e respirare l’atmosfera rilassante che la caratterizza.

Copenaghen (in danese København, in italiano anche "Copenaga"[senza fonte]) è la capitale e la città più popolosa della Danimarca con 518 574 abitanti nel Comune (1 167 569 nell'area urbana). È situata sulle isole Sjælland e di Amager ed è separata dalla città di Malmö, in Svezia, dallo stretto di Øresund.

Tra le attrazioni più famose non può mancare la statua della Sirenetta che si trova proprio all’ingresso del porto e i Giardini Tivoli, uno dei più grandi parchi divertimenti inaugurato nel 1843 e amato da tutti.

Hellesylt

Hellesylt

Geiranger

Geiranger

Molde

Molde

Flam

Flam

Flaam è un piccolo paese che conta circa 500 abitanti. Si tratta di una parte del comune di Aurland, il tipico esempio di un comune rurale norvegese.

Flåm è un buon punto di partenza per tutti coloro che cercano autentiche esperienze naturali e culturali.

Nonostante la sua piccolezza, Flaam continua ad essere una destinazione per tutto l'anno. Il Flåmsbana è senza dubbio l'attrazione più conosciuta in Flaam. Questa ferrovia spettacolare collega Flaam con la città di Myrdal.
Ciò che rende la stazione così sorprendente è in gran parte la combinazione della differenza di altezza di 863,5 metri. Ogni anno, circa 585.000 viaggiatori provano l'esperienza di viaggiare su una delle più ripide linee ferroviarie del mondo su binari normali.

Kiel

Kiel

Kiel è una città che si affaccia sul fiume Eder e posizionata vicino al Mar Baltico. Tra le città vicine, vi sono Amburgo, che dista circa 90 chilometri, e Lubecca. Le origini di Kiel risalgono al XII secolo: fondata dalla casata dei Schauenburg, era la città più a nord del Sacro Romano Impero. Tra le strutture degne di nota, l’Università, tra le più antiche, risale al 1665.
Nel corso degli anni, Kiel subì l’influenza dei paesi limitrofi e fu, infatti, proprietà sia danese che svedese, per poi tornare alla Germania nel 1815. Alla fine del XIX secolo venne aperto il Canale di Kiel, lungo quasi 100 chilometri, che mette in collegamento il Mar Baltico con il Mare del Nord e fu uno dei canali più trafficati del mondo. Kiel è un porto importante per le crociere nel Nord Europa e ha tutta l'estate moltissime partenze per le capitali baltiche e i fiordi norvegesi.

Kiel non è una città che attiri un grande numero di turisti, tuttavia, è un porto fondamentale per il mercato crocieristico: molte delle crociere nel Nord Europa partono proprio da qui. Non a caso, Kiel è il porto d’attracco più importante della Germania.