Home Compagnie P&O Cruises Fiordi Norvegesi Aurora Southampton lunedì 26 agosto 2024

P&O Cruises: 16 notti da Southampton con Aurora (26 ago 2024)

Fiordi Norvegesi: Gran Bretagna, Norvegia, Danimarca, Polonia, Germania

logo P&O Cruises P&O Cruises
Cod. crociera MANPOC3882024082616
26 ago 2024
da 1.399,00 €
Prezzo per persona Tax Incl.

Numero di occupanti

Itinerario della crociera

  • location_on
    lunedì 26 agosto 2024 - 05:00
    Southampton chevron_right
  • location_on
    mercoledì 28 agosto 2024 n.d. - n.d.
    Stavanger chevron_right
  • location_on
    venerdì 30 agosto 2024 n.d. - n.d.
    Olden chevron_right
  • location_on
    sabato 31 agosto 2024 n.d. - n.d.
    Alesund chevron_right
  • location_on
    lunedì 2 settembre 2024 n.d. - n.d.
    Oslo chevron_right
  • location_on
    martedì 3 settembre 2024 n.d. - n.d.
    Skagen chevron_right
  • location_on
    mercoledì 4 settembre 2024 n.d. - n.d.
    Gdynia chevron_right
  • location_on
    venerdì 6 settembre 2024 n.d. - n.d.
    Copenaghen chevron_right
  • location_on
    domenica 8 settembre 2024 n.d. - n.d.
    Amburgo chevron_right
  • location_on
    mercoledì 11 settembre 2024 06:00
    Southampton chevron_right
Southampton

Southampton


Southampton è una città che si trova a sud della Gran Bretagna e il suo porto è uno dei principali in Europa. Da qui è possibile salpare per una crociera transatlantica Cunard per arrivare a New York, oppure visitare Amsterdam e il Belgio con una crociera MSC. La città offre, oltre al New Forest National Park, vasto parco naturale ricco di boschi suggestivi, anche molti musei e gallerie d’arte e opere architettoniche degne di nota. Da vedere il King John’s Palace, di origine normanna, come anche le antiche mura all’interno delle quali si aprono sette porte di ingresso alla città. Una testimonianza dell’epoca vittoriana è la Tudor House, che custodisce oggetti risalenti a quel periodo. Per gli amanti dell’arte, la Southampton City Art Gallery offre esposizioni di ogni forma d’arte, dal disegno alla fotografia con mostre itineranti che attirano moltissimi visitatori.

Southampton è una città della contea dell'Hampshire nella regione del Sud Est del Regno Unito. È situata sul bordo meridionale della Gran Bretagna, sul golfo del Solent di fronte all'isola di Wight. Ha una popolazione di 221.000 abitanti, con una densità di 4.438 ab/km².

Il suo porto, uno dei maggiori della costa meridionale, è anche ricordato perché da qui salpò il Titanic. In passato fu celebre scalo di transatlantici verso il Nordamerica: ancora oggi la Cunard Line assicura il collegamento marittimo con New York proprio da Southampton. Una delle tracce del disco The Final Cut (1983) dei Pink Floyd si intitola Southampton Dock, proprio in riferimento all'importanza di Southampton durante la Seconda guerra mondiale.

La città ospita due università, la University of Southampton e la Southampton Solent University, istituita nel 2005. A Southampton si tiene ogni anno il PSP Boat Show, salone nautico internazionale giunto nel 2010 alla quarantaduesima edizione.

Stavanger

Stavanger

Stavanger è una città norvegese che si trova nella contea di Rogaland, ed è una città antichissima. Pare che i primi insediamenti ebbero luogo circa 10.000 anni fa. Lo status di città lo ricevette nel XII secolo, e nello stesso periodo divenne sede vescovile, acquisendo una grande importanza dal punto di vista religioso. Perse questo ruolo in seguito alla Riforma protestante del 1536. Stavanger visse il boom economico alla fine degli anni ’60: questa zona, infatti, divenne un’importante base di estrazione del petrolio nel Mare del Nord.
Dal punto di vista culturale Stavanger è una città molto attiva: è stata scelta, infatti nel 2008 come Capitale Europea della Cultura. Stavanger è una meta turistica molto battuta grazie ai paesaggi mozzafiato che offre la città stessa e le zone limitrofe.
Non potete non raggiungere il Preikestolen, una roccia alta 604 metri da cui puoi godere di una vista mozzafiato e che viene visitato ogni anno da un numero sempre più grande di turisti.
La città è molto vivace e ricca di attrazioni per il tempo libero, tra cui ristoranti, locali e negozi. Il centro storico è piuttosto piccolo e vale la pena visitarlo a piedi per godere appieno dell’atmosfera positiva che si respira. Visitare Stavanger tramite una crociera nel Nord Europa è uno dei modi migliori per godere appieno del paesaggio e per vivere un contatto diretto con la natura.

Olden

Olden

Olden è una cittadina situata nei fiordi norvegesi.
Alesund

Alesund

Si tratta di un porto di mare, ed è noto per la sua straordinaria concentrazione di architettura Art Nouveau che vi farà scoprire una grande varietà di ornamenti fantasiosi sui fronti degli edifici. Salite i 418 gradini fino alla cima del Monte Aksla e sarete ricompensati da un panorama indimenticabile.

Ålesund è un naturale punto di partenza per una vacanza attiva con una splendida costa e scogli, profonde vallate, fiordi e montagne spettacolari, può anche essere preferito dai bambini, che offre una serie di esperienze emozionanti per tutta la famiglia, tra pesci e pinguini all'acquario di Atlanterhavsparken, in emozionanti costruzioni di gioco e la Barnas Lekeland (Playland per bambini) o viaggiare indietro nel tempo presso il museo a cielo aperto al Museo Sunnmøre o presso il Centro d'Arte Nouveau.

Oslo

Oslo

Oslo, situata nella parte sud-orientale del Paese, è la capitale e la città più grande della Norvegia. Oslo è una città vivace che fonde perfettamente la sua ricca storia con lo sviluppo urbano moderno, rendendola un luogo dinamico e attraente da vivere e visitare.

Fu fondata intorno al 1040 dal re Harald Hardrada e divenne capitale del Paese nel 1299 sotto il re Håkon V. La città fu parzialmente distrutta da un incendio nel 1624 e la sua ricostruzione iniziò sotto il regno di re Cristiano IV. Il re Cristiano IV ribattezzò la città Christiania. Il nome originale, Oslo, fu ripristinato solo nel 1925. Oslo è nota per i suoi splendidi paesaggi naturali, tra cui foreste, colline e laghi. Grazie ai suoi splendidi paesaggi, è possibile praticare numerose attività all'aria aperta come l'escursionismo, lo sci e il canotaggio.

Queste caratteristiche uniche rendono la città la destinazione ideale per gli amanti della natura. La città ospita diversi musei rinomati in tutto il mondo, tra cui il Museo delle navi vichinghe, il Museo Munch (dedicato alle opere di Edvard Munch, famoso per “L'urlo”) e la Galleria Nazionale. Non perdete l'occasione di visitarne uno di questi musei e di condividere le vostre foto con gli amici! Ogni anno Oslo ospita uno degli eventi culturali più importanti, il Premio Nobel per la Pace che viene assegnato ogni anno in città presso il Municipio.

Skagen

Skagen

Skagen è un centro abitato danese situato nella regione dello Jutland settentrionale sull'estremo settentrionale dell'isola di Vendsyssel-Thy. Fa parte del comune di Frederikshavn.

Nei dintorni di Skagen, frequentati da turisti, è presente Grenen, una lingua di sabbia che si estende verso nord-est nel punto in cui i due mari Skagerrak e Kattegat si uniscono, generando turbolenze che rendono difficile la navigazione. Per questo motivo appositi cartelli sanciscono il divieto di balneazione. Spesso è possibile assistere al caratteristico scontro delle onde provenienti da direzioni opposte.

Il vecchio faro Vippefyr, fu costruito nel XV secolo e in seguito distrutto. Ne è presente una ricostruzione a nord della città. Nel XVII secolo fu sostituito dal Hvidefyr (faro bianco). A sua volta sostituito dal più alto Gråfyr (faro grigio) del 1850, ancora presente.

A sud dalla città è presente la Tilsandende Kirke, una chiesa sepolta dalla sabbia. È attualmente visibile e visitabile il solo campanile.

Ulteriori attrattive sono rappresentate dai numerosi musei e gallerie d'arte. Tra i musei, segnaliamo lo Skagens Museum che espone le maggiori opere dei pittori di Skagen.

Gdynia

Gdynia

Gdynia è una località, situata a nord della Polonia, nella baia di Danzica e Varsavia, la capitale, dista circa 380 km. Parte di una combinazione di tre città, (Gdynia, Danzica e Sopot) rappresentano la "lità” una popolazione di oltre un milione di abitanti. Una volta conosciuta come un piccolo villaggio di pescatori, la città si è sviluppata notevolmente, in particolar modo dopo la fine della seconda guerra mondiale diventando il più grande porto polacco. Il suo ambiente unico e moderno delizia i turisti sia per le sue infrastrutture marittime che per la sua vita culturale. Il territorio accoglie vari eventi culturali come il Festival del Cinema Polacco, soprannominato il "polacco Cannes." Il festival della musica all'aperto, che riunisce diversi artisti internazionali, viene proposta ogni anno vicino alla spiaggia locale. La città è particolarmente popolata in estate: i turisti vengono attirati grazie alla sua vicinanza sul mare e alle sue grandi spiagge di sabbia. Durante tutto l'anno, svolge il ruolo di uno dei principali porti marittimi in Polonia e sede di un importante cantiere navale. Nei pressi dello scalo, troverete musei di diverse navi che potranno essere visitati. Il paese è relativamente moderno, tuttavia i vacanzieri che vengono a soggiornare in questo territorio, sono spesso alla ricerca del suo passato e dei suoi edifici storici, come la popolare e antica chiesa di San Michele Arcangelo o la casa neo-gotica del XVII secolo. Le colline e le coste incuriosiscono anche gli amanti della natura. La passeggiata, con una lunghezza di 1,5 km, è molto apprezzata. Insomma questo luogo sarà una destinazione perfetta per chi cerca riposo ma senza rinunciare ai piaceri della vita, offrendovi una vasta gamma di attività, tra cui mercatini, locali e ottimi ristoranti.

Copenaghen

Copenaghen

Copenaghen, letteralmente “porto dei mercanti” è la capitale della Danimarca e una delle città con la più alta densità di popolazione di questo Paese. Originariamente una città prevalentemente popolata da pescatori, diventò un porto di fondamentale importanza per gli scambi commerciali.
Copenaghen è meta turistica tutto l’anno e d’estate il flusso di turisti aumenta notevolmente grazie alle crociere nel Nord Europa: è molto frequente combinare un soggiorno in città prima della crociera per visitarla e respirare l’atmosfera rilassante che la caratterizza.

Copenaghen (in danese København, in italiano anche "Copenaga"[senza fonte]) è la capitale e la città più popolosa della Danimarca con 518 574 abitanti nel Comune (1 167 569 nell'area urbana). È situata sulle isole Sjælland e di Amager ed è separata dalla città di Malmö, in Svezia, dallo stretto di Øresund.

Tra le attrazioni più famose non può mancare la statua della Sirenetta che si trova proprio all’ingresso del porto e i Giardini Tivoli, uno dei più grandi parchi divertimenti inaugurato nel 1843 e amato da tutti.

Amburgo

Amburgo

Se c'è una città europea che merita di essere evidenziata soprattutto per i suoi particolari ponti, questo è senza dubbio Amburgo. I suoi siti turistici sono caratterizzati dal tipico tocco bohemien dei marinai e il porto.

Immediatamente dietro Berlino in dimensione e popolazione, la città di Amburgo ospita uno dei più grandi porti d'Europa. Una passeggiata lungo i suoi numerosi canali e corsi d'acqua, spiega perché è chiamato la "Venezia del Nord". Non dimenticate di fare un giro per il mercato del pesce o al quartiere dei commercianti, con la sua architettura particolare e imponente edifici in mattoni rossi. Non si può perdere una deliziosa cena in riva al fiume o una notte nel quartiere universitario.
Amburgo è una destinazione che offre molte attrazioni turistiche, soprattutto il suo antico porto e l'esclusivo lago situato nel centro della città.
Una visita in questo luogo dovrebbe includere anche la rinomata Kunsthalle (a nord del Hauptbahnhof). La Kunsthalle ospita una collezione d'arte d'importanza internazionale, che copre tutto, dai ritratti medievali al minimalismo del XX° secolo.
Il Rathaus, palazzo in stile neo-rinascimentale è il municipio  di Amburgo. Quando il Parlamento non è in sessione, sono disponibili diverse visite guidate all'interno del municipio.
Nelle sue varie attrazioni ci sono grandi manifestazioni ed eventi storici che rappresentano una grande attrazione anche per i turisti.

Southampton

Southampton


Southampton è una città che si trova a sud della Gran Bretagna e il suo porto è uno dei principali in Europa. Da qui è possibile salpare per una crociera transatlantica Cunard per arrivare a New York, oppure visitare Amsterdam e il Belgio con una crociera MSC. La città offre, oltre al New Forest National Park, vasto parco naturale ricco di boschi suggestivi, anche molti musei e gallerie d’arte e opere architettoniche degne di nota. Da vedere il King John’s Palace, di origine normanna, come anche le antiche mura all’interno delle quali si aprono sette porte di ingresso alla città. Una testimonianza dell’epoca vittoriana è la Tudor House, che custodisce oggetti risalenti a quel periodo. Per gli amanti dell’arte, la Southampton City Art Gallery offre esposizioni di ogni forma d’arte, dal disegno alla fotografia con mostre itineranti che attirano moltissimi visitatori.

Southampton è una città della contea dell'Hampshire nella regione del Sud Est del Regno Unito. È situata sul bordo meridionale della Gran Bretagna, sul golfo del Solent di fronte all'isola di Wight. Ha una popolazione di 221.000 abitanti, con una densità di 4.438 ab/km².

Il suo porto, uno dei maggiori della costa meridionale, è anche ricordato perché da qui salpò il Titanic. In passato fu celebre scalo di transatlantici verso il Nordamerica: ancora oggi la Cunard Line assicura il collegamento marittimo con New York proprio da Southampton. Una delle tracce del disco The Final Cut (1983) dei Pink Floyd si intitola Southampton Dock, proprio in riferimento all'importanza di Southampton durante la Seconda guerra mondiale.

La città ospita due università, la University of Southampton e la Southampton Solent University, istituita nel 2005. A Southampton si tiene ogni anno il PSP Boat Show, salone nautico internazionale giunto nel 2010 alla quarantaduesima edizione.