Home Compagnie P&O Cruises Canarie Azura Santa Cruz de Tenerife venerdì 18 ottobre 2024

P&O Cruises Canarie: 7 notti da Santa Cruz de Tenerife con Azura
18 ott 2024

Spagna, Portogallo

da 522,00 €
Prezzo per persona Tax Incl.
Canarie con Azura da 522,00 €
Prezzo per persona Tax Incl.
Vedi altre date

Itinerario della crociera
imbarco: Santa Cruz de Tenerife ➞ Sbarco: Santa Cruz de Tenerife

  • location_on
    venerdì 18 ottobre 2024 - 05:00
    Santa Cruz de Tenerife chevron_right
  • location_on
    sabato 19 ottobre 2024 n.d. - n.d.
    Santa Cruz de Tenerife chevron_right
  • location_on
    lunedì 21 ottobre 2024 n.d. - n.d.
    Funchal chevron_right
  • location_off
    martedì 22 ottobre 2024 -- --
    Navigazione
  • location_on
    mercoledì 23 ottobre 2024 n.d. - n.d.
    La Palma chevron_right
  • location_on
    giovedì 24 ottobre 2024 n.d. - n.d.
    Fuerteventura chevron_right
  • location_on
    venerdì 25 ottobre 2024 06:00
    Santa Cruz de Tenerife chevron_right
Santa Cruz de Tenerife

Santa Cruz de Tenerife

Santa Cruz de Tenerife, la capitale di Tenerife, si trova nel nord-est dell'isola. Il suo clima piacevole e le sue aree esterne commerciali rendono la città perfetta per passeggiare e godere di lunghe ore di relax. Tra i suoi viali, parchi e sculture di artisti del calibro di Henry Moore tesori nascosti e città vecchia edifici storici come la chiesa della Concezione o il palazzo Carta. Da provare la qualità e tradizione gastronomica.

Santa Cruz de Tenerife è un bellissimo porto situato a Tenerife, la più grande delle isole occidentali dell'arcipelago delle Canarie. Intorno alla sua importante porto ci sono ampi viali, piazze e aree verdi esotiche, senza dimenticare alcuni bellissimi esempi di architettura moderna.
Intorno alla zona portuale è distribuita da un percorso urbano articolato in ampi viali segnalati da un importante retaggio dell'architettura moderna. Nel cuore della città, vicino al mare, si trova la Piazza di Spagna, costruita a metà del ventesimo secolo, un tempo sede del castello di San Cristobal (XVI secolo).
La parte più antica della città conserva numerosi monumenti religiosi. La chiesa di San Francesco, uno dei migliori esempi in stile barocco, la costruzione iniziò nel XVII secolo. La Chiesa del Pilar, del XVIII secolo, sorge sui resti di un antico tempio. La città ha anche alcuni spazi verdi pieni di specie arboree esotiche. Il Parco Garcia Sanabria ospita un importante Museo di Scultura all'aperto.
Un altro luogo imperdibile è il Parco marittimo, una zona ricreativa progettata dall'architetto César Manrique e si trova nel vecchio bacino commerciale delle Canarie. Nel Caleta de Negros, si contempla il castello di San Juan, uno dei forti meglio conservati dell'isola. Conosciuto anche come il Castello Nero, questo bastione difensivo circolare fu costruito nella prima metà del XVII secolo, con pietre vulcaniche.
Dal punto di vista naturalistico, Tenerife è un'isola di paesaggi contrastanti. Le ampie spiagge di sabbia finissima del sud dell'isola lasciano il posto a nord di una vegetazione lussureggiante.
Ogni anno, gli abiti della capitale dell'isola si preparano ad accogliere il Carnevale, dichiarato Interesse Turistico Internazionale e uno dei più spettacolari della Spagna.
La sua posizione privilegiata permette di godere di splendide spiagge come Las Teresitas, conoscere la città di San Cristóbal de La Laguna, dichiarato Patrimonio dell'Umanità UNESCO, o visitare il Parco Nazionale del Teide, simbolo dell'isola.

Santa Cruz de Tenerife

Santa Cruz de Tenerife

Santa Cruz de Tenerife, la capitale di Tenerife, si trova nel nord-est dell'isola. Il suo clima piacevole e le sue aree esterne commerciali rendono la città perfetta per passeggiare e godere di lunghe ore di relax. Tra i suoi viali, parchi e sculture di artisti del calibro di Henry Moore tesori nascosti e città vecchia edifici storici come la chiesa della Concezione o il palazzo Carta. Da provare la qualità e tradizione gastronomica.

Santa Cruz de Tenerife è un bellissimo porto situato a Tenerife, la più grande delle isole occidentali dell'arcipelago delle Canarie. Intorno alla sua importante porto ci sono ampi viali, piazze e aree verdi esotiche, senza dimenticare alcuni bellissimi esempi di architettura moderna.
Intorno alla zona portuale è distribuita da un percorso urbano articolato in ampi viali segnalati da un importante retaggio dell'architettura moderna. Nel cuore della città, vicino al mare, si trova la Piazza di Spagna, costruita a metà del ventesimo secolo, un tempo sede del castello di San Cristobal (XVI secolo).
La parte più antica della città conserva numerosi monumenti religiosi. La chiesa di San Francesco, uno dei migliori esempi in stile barocco, la costruzione iniziò nel XVII secolo. La Chiesa del Pilar, del XVIII secolo, sorge sui resti di un antico tempio. La città ha anche alcuni spazi verdi pieni di specie arboree esotiche. Il Parco Garcia Sanabria ospita un importante Museo di Scultura all'aperto.
Un altro luogo imperdibile è il Parco marittimo, una zona ricreativa progettata dall'architetto César Manrique e si trova nel vecchio bacino commerciale delle Canarie. Nel Caleta de Negros, si contempla il castello di San Juan, uno dei forti meglio conservati dell'isola. Conosciuto anche come il Castello Nero, questo bastione difensivo circolare fu costruito nella prima metà del XVII secolo, con pietre vulcaniche.
Dal punto di vista naturalistico, Tenerife è un'isola di paesaggi contrastanti. Le ampie spiagge di sabbia finissima del sud dell'isola lasciano il posto a nord di una vegetazione lussureggiante.
Ogni anno, gli abiti della capitale dell'isola si preparano ad accogliere il Carnevale, dichiarato Interesse Turistico Internazionale e uno dei più spettacolari della Spagna.
La sua posizione privilegiata permette di godere di splendide spiagge come Las Teresitas, conoscere la città di San Cristóbal de La Laguna, dichiarato Patrimonio dell'Umanità UNESCO, o visitare il Parco Nazionale del Teide, simbolo dell'isola.

Funchal

Funchal

Il Grande poeta portoghese, Júlio Dinis descrisse Funchal come; "Il mare da un lato, le montagne su altro e tra questi due splendori maestosi, la città sorride come un bambino addormentato, sicuro e caldo, tra i suoi genitori".

Funchal, la capitale dell'isola portoghese di Madeira è l'anima del Portogallo. Coloni oltre 500 anni fa sono stati attratti da questo luogo riparato, che è strutturato come un 'anfiteatro' naturale. Dolci declivi, abbondante verde e fiori, salgono sopra il grazioso porto per quasi 1200 metri. La magnifica baia di Funchal, con le sue acque blue scintillanti è sede del porto, a 15 minuti a piedi dal centro della città. Grazie alla sua strategica posizione medio-atlantica, Madeira è stato un punto di sosta per navi oceaniche per molti anni.

La Palma

La Palma

Fuerteventura

Fuerteventura

Santa Cruz de Tenerife

Santa Cruz de Tenerife

Santa Cruz de Tenerife, la capitale di Tenerife, si trova nel nord-est dell'isola. Il suo clima piacevole e le sue aree esterne commerciali rendono la città perfetta per passeggiare e godere di lunghe ore di relax. Tra i suoi viali, parchi e sculture di artisti del calibro di Henry Moore tesori nascosti e città vecchia edifici storici come la chiesa della Concezione o il palazzo Carta. Da provare la qualità e tradizione gastronomica.

Santa Cruz de Tenerife è un bellissimo porto situato a Tenerife, la più grande delle isole occidentali dell'arcipelago delle Canarie. Intorno alla sua importante porto ci sono ampi viali, piazze e aree verdi esotiche, senza dimenticare alcuni bellissimi esempi di architettura moderna.
Intorno alla zona portuale è distribuita da un percorso urbano articolato in ampi viali segnalati da un importante retaggio dell'architettura moderna. Nel cuore della città, vicino al mare, si trova la Piazza di Spagna, costruita a metà del ventesimo secolo, un tempo sede del castello di San Cristobal (XVI secolo).
La parte più antica della città conserva numerosi monumenti religiosi. La chiesa di San Francesco, uno dei migliori esempi in stile barocco, la costruzione iniziò nel XVII secolo. La Chiesa del Pilar, del XVIII secolo, sorge sui resti di un antico tempio. La città ha anche alcuni spazi verdi pieni di specie arboree esotiche. Il Parco Garcia Sanabria ospita un importante Museo di Scultura all'aperto.
Un altro luogo imperdibile è il Parco marittimo, una zona ricreativa progettata dall'architetto César Manrique e si trova nel vecchio bacino commerciale delle Canarie. Nel Caleta de Negros, si contempla il castello di San Juan, uno dei forti meglio conservati dell'isola. Conosciuto anche come il Castello Nero, questo bastione difensivo circolare fu costruito nella prima metà del XVII secolo, con pietre vulcaniche.
Dal punto di vista naturalistico, Tenerife è un'isola di paesaggi contrastanti. Le ampie spiagge di sabbia finissima del sud dell'isola lasciano il posto a nord di una vegetazione lussureggiante.
Ogni anno, gli abiti della capitale dell'isola si preparano ad accogliere il Carnevale, dichiarato Interesse Turistico Internazionale e uno dei più spettacolari della Spagna.
La sua posizione privilegiata permette di godere di splendide spiagge come Las Teresitas, conoscere la città di San Cristóbal de La Laguna, dichiarato Patrimonio dell'Umanità UNESCO, o visitare il Parco Nazionale del Teide, simbolo dell'isola.