Home Compagnie Seabourn Nord Europa Seabourn Sojourn Dover sabato 31 maggio 2025

Seabourn: 14 notti da Dover con Seabourn Sojourn (31 mag 2025)

Nord Europa: Gran Bretagna, Irlanda

logo Seabourn Seabourn
Cod. crociera 553320250531
31 mag 2025
da 9.800,00 €
Prezzo per persona Tax Incl.

Inserisci il numero di passeggeri per visualizzare i prezzi

Itinerario della crociera

  • location_on
    sabato 31 maggio 2025 - 05:00
    Dover chevron_right
  • location_on
    domenica 1 giugno 2025 07:00 - 07:00
    Portland (GB) chevron_right
  • location_off
    lunedì 2 giugno 2025 -- --
    Navigazione
  • location_on
    martedì 3 giugno 2025 08:00 - 06:00
    Cork chevron_right
  • location_on
    mercoledì 4 giugno 2025 08:00 - 05:00
    Fishguard chevron_right
  • location_on
    giovedì 5 giugno 2025 08:00 - 06:00
    Isola di Man chevron_right
  • location_on
    venerdì 6 giugno 2025 08:00 - 11:00
    Belfast chevron_right
  • location_on
    sabato 7 giugno 2025 08:00 - 05:00
    Rothesay chevron_right
  • location_on
    domenica 8 giugno 2025 08:00 - 05:00
    Oban chevron_right
  • location_on
    lunedì 9 giugno 2025 08:00 - 05:00
    Ullapool chevron_right
  • location_off
    martedì 10 giugno 2025 -- --
    Navigazione
  • location_on
    mercoledì 11 giugno 2025 08:00 - 09:00
    Newhaven chevron_right
  • location_on
    giovedì 12 giugno 2025 08:00 - 05:00
    Newcastle upon Tyne chevron_right
  • location_on
    venerdì 13 giugno 2025 09:00 - 06:00
    Great Yarmouth chevron_right
  • location_on
    sabato 14 giugno 2025 07:00
    Dover chevron_right
Dover

Dover

A sole 21 miglia dal continente europeo (le scogliere francesi sono visibili in una giornata limpida), è il principale passaggio attraverso la Manica.

Gravemente danneggiata dai bombardamenti durante la seconda guerra mondiale, il centro città ed il suo lungomare non hanno moltissime attrazione da indurre molti viaggiatori a fermarsi, infatti spesso si spostano verso la capitale. Per i viaggiatori più attenti, Dover Castle è ancora di gran lunga la più interessante delle attrazioni del porto, mentre il paeaggio offre scogliere leggendarie che dominano la città e sono state a lungo una fonte di ispirazione per gli amanti, i viaggiatori ed i soldati che navigavano per la guerra.

Portland (GB)

Portland (GB)

Cork

Cork

Per essere una piccola città, Cork e piena di risorse!

Cork è la seconda città più grande dell'Irlanda dopo la capitale Dublino. Negli ultimi anni la cittadella ha subito un restyling importante e molti lavori di ripristino, ottenendo il titolo di Capitale europea della cultura nel 2005. Divisa a metà da un fiume, oltre ad essere bella è anche facile da percorrere. Consigliamo la passeggiata lungo la riva del Lee, specialmente al tramonto, vi regalerà uno spettacolo davvero affascinante. Cork è una città portuale che ha svolto un ruolo di primaria importanza nella storia dell'Irlanda. Una volta le rotte transatlantiche in questa zona erano molto numerosi. La Cobh, situata nella parte posteriore a pochi chilometri dalla città, ha lasciato migliaia di irlandesi in fuga dalla miseria dalla grande carestia negli anni 1849-1850, un tragico episodio che ha segnato la memoria collettiva causando la diaspora irlandese in America. Il piccolo borgo è l'immagine d'Irlanda nel suo complesso, diventato cosmopolita e attraente in un nuovo look ottenuto in pochi anni. Il più grande zoo in Irlanda si trova al Fota Island, a soli 15 minuti dal centro della città. Patrick Street è una grande via ideale per lo shopping, dove potrete soddisfare le vostre voglie. Un po'più a sinistra, verso il Lee, si vedrà la rinnovata Crawford, una galleria d'arte contemporanea interessante. Il mercato inglese è un must per la ricerca di artigianato locale. I fan del luppolo pastorizzato saranno felici di sapere che potranno visitare la fabbrica di birra a Beamish, anche se non più attiva. Infine, da non perdere l'altro lato del fiume, la chiesa storica di Sant'Anna Shandon (Chiesa di S. Anna, Shandon Church).

Fishguard

Fishguard

Isola di Man

Isola di Man

Belfast

Belfast

Belfast è cresciuta fino a diventare una città cosmopolita ed attraente, tanto da diventare una meta popolarissima e cool per il turismo europeo.

Belfast offre il ritmo frenetico della capitale britannica, fornendo un gateway per la profonda campagna dell'Irlanda del Nord. Con sentimenti di ottimismo e di vita che pulsano attraverso la città, Belfast si rende eccitazione ed intensa al turista. Non è mai stato più facile fare un tour della città, grazie ad una serie di autobus, taxi e barca a disposizione e, naturalmente l'opzione pedonale. Non perderdetevi l'Ulster Folk Museum e la Cattedrale di Belfast, assicuratevi di provare alcuni dei premiati ristoranti, bar, Club, gallerie e teatri. Conosciuta grazie anche ai suoi numerosi monumenti, la città contiene anche una serie di edifici vittoriani ed edoardiani. Banche Ulster Bank, costruito nel 1860 e la Northern Bank, fondata nel 1769, sono state costruite da grandi edifici rappresentativi da questi stili architettonici. Spettacolare e unica bellezza della costa di Antrim, fiancheggiata da scogliere, per non parlare del Giants Causeway, la sua particolarità rimarrà impressa per sempre nei vostri ricordi. A un paio d'ore, è possibile ammirare le attrazioni come il Selciato del gigante, passeggiare tra le montagne di Mourne o pescare nel Fermanagh. Questa metropoli è il luogo ideale per scoprire ciò che resta dell'Irlanda del Nord! Il patrimonio industriale di Belfast, la città natale del Titanic, ha progettato una località ricca di cultura. Le splendide mostre del Museo Ulster e il Culturlann rivelano il miglior patrimonio del luogo, dove è possibile conoscere la sua storia. Situato alle pendici di Cave Hill, a 120 m sul livello del mare, si trova l'imponente Castello di Belfast. Se si visita la città con i bambini, non perdetevi W5, un grande museo interattivo con interessanti esposizioni. E in estate i posti migliori per rilassarsi all'aperto sono il Sir Thomas, il Lady Dixon Park, o il Cave Hill Country Park. Il suo centro storico è sicuramente il luogo ideale dove andare a fare shopping, sorseggiare un cocktail nei vari bar e club della zona. Ricca di attrazioni per tutti i gusti e tutte le età.

Rothesay

Rothesay

Oban

Oban

Oban (gaelico scozzese: An t-Òban) è una cittadina della costa centro-occidentale della Scozia (Regno Unito), affacciata sul Firth of Lorne (Oceano Atlantico) e appartenente dal punto di vista amministrativo alla contea di Argyll (sud-ovest della regione delle Highlands).

La cittadina è un punto di partenza per i traghetti diretti ad alcune isole appartenenti all’arcipelago delle Ebridi Interne.

Ullapool

Ullapool

Newhaven

Newhaven

Newcastle upon Tyne

Newcastle upon Tyne

Great Yarmouth

Great Yarmouth

Dover

Dover

A sole 21 miglia dal continente europeo (le scogliere francesi sono visibili in una giornata limpida), è il principale passaggio attraverso la Manica.

Gravemente danneggiata dai bombardamenti durante la seconda guerra mondiale, il centro città ed il suo lungomare non hanno moltissime attrazione da indurre molti viaggiatori a fermarsi, infatti spesso si spostano verso la capitale. Per i viaggiatori più attenti, Dover Castle è ancora di gran lunga la più interessante delle attrazioni del porto, mentre il paeaggio offre scogliere leggendarie che dominano la città e sono state a lungo una fonte di ispirazione per gli amanti, i viaggiatori ed i soldati che navigavano per la guerra.