Home Compagnie Seabourn Fiordi Norvegesi Seabourn Sojourn Reykjavik sabato 5 luglio 2025

Seabourn Fiordi Norvegesi: 21 notti da Reykjavik con Seabourn Sojourn
5 lug 2025

Islanda, Gran Bretagna, Norvegia, Olanda
da 15.600,00 €
Prezzo per persona
Fiordi Norvegesi con Seabourn Sojourn da 15.600,00 €
Prezzo per persona

Itinerario della crociera
imbarco: Reykjavik ➞ Sbarco: Dover

  • location_on
    sabato 5 luglio 2025 - 05:00
    Reykjavik chevron_right
  • location_on
    domenica 6 luglio 2025 08:00 - 05:00
    Isafjordur chevron_right
  • location_on
    lunedì 7 luglio 2025 08:00 - 05:00
    Akureyri chevron_right
  • location_on
    martedì 8 luglio 2025 08:00 - 04:00
    Vopnafjorour chevron_right
  • location_off
    mercoledì 9 luglio 2025 -- --
    Navigazione
  • location_on
    giovedì 10 luglio 2025 08:00 - 04:00
    Kirkwall chevron_right
  • location_off
    venerdì 11 luglio 2025 -- --
    Navigazione
  • location_on
    sabato 12 luglio 2025 07:00 - 05:00
    Dover chevron_right
  • location_off
    domenica 13 luglio 2025 -- --
    Navigazione
  • location_off
    lunedì 14 luglio 2025 -- --
    Navigazione
  • location_on
    martedì 15 luglio 2025 08:00 - 06:00
    Trondheim chevron_right
  • location_on
    mercoledì 16 luglio 2025 08:00 - 05:00
    Brønnøysund chevron_right
  • location_on
    giovedì 17 luglio 2025 08:00 - 05:00
    Svolvaer chevron_right
  • location_on
    venerdì 18 luglio 2025 08:00 - 05:00
    Tromso chevron_right
  • location_off
    sabato 19 luglio 2025 -- --
    Navigazione
  • location_on
    sabato 19 luglio 2025 08:00 - 06:00
    Honningsvåg chevron_right
  • location_off
    domenica 20 luglio 2025 -- --
    Navigazione
  • location_off
    lunedì 21 luglio 2025 -- --
    Navigazione
  • location_off
    martedì 22 luglio 2025 -- --
    Navigazione
  • location_on
    martedì 22 luglio 2025 08:00 - 05:00
    Olden chevron_right
  • location_on
    mercoledì 23 luglio 2025 08:00 - 05:00
    Bergen chevron_right
  • location_off
    giovedì 24 luglio 2025 -- --
    Navigazione
  • location_on
    venerdì 25 luglio 2025 09:00 - 06:00
    Rotterdam chevron_right
  • location_on
    sabato 26 luglio 2025 07:00
    Dover chevron_right
Reykjavik

Reykjavik

Reykjavik, la capitale dell'Islanda, è di piccole dimensioni ma vanta un vasto patrimonio storico e culturale. Fondata migliaia di anni fa dai coloni nordici, questa destinazione si mostra su una costa mozzafiato con penisole sceniche, stretti e pittoresche isole. Nota per la sua naturale bellezza e fascino la piccola città, Reykjavik è anche nota per attrarre viaggiatori come "la capitale della vita notturna del Nord" per la sua atmosfera vibrante e sociale. Il paesaggio dell'isola sembra di essere in un continuo processo di trasformazione come la società, che unisce alla tradizione nordica una tecnologia sofisticata.

Isafjordur

Isafjordur

Akureyri

Akureyri

Akureyri è il centro di attività culturali, educative e ricreative in Nord Islanda, la città è di gran lunga più grande al di fuori della zona di capitale Reykjavík. E 'circondato da montagne, la più alta è Kista di 1.447 metri e un’altra più piccola di 1538 metri a capo di Glerádalur, dal fiume Glera che attraversa la città, vi è una stretta fascia costiera pianeggiante, un sacco di terra è stata recuperata dal mare, tanto che la costa oggi risulti più uniforme. Soprannominata la capitale del nord dell'Islanda, Akureyri è un importante porto e centro di pesca.

La zona dove si trova Akureyri è stata risolta nel 9 ° secolo. Durante la seconda guerra mondiale, La città era il luogo di unità alleate e successivamente un'ulteriore crescita si è verificato dopo la guerra. Akureyri ha una scena culturale robusta, durante l'estate ci sono moltissimi festival, Un esempio è la festa medievale che si tiene ogni estate al Gásir, Il Festival di Musica Internazionale, una serie di concerti di band dal vivo e il Golf Championship Arctic Open evento internazionale di golf presso il Golf Club Akureyri.

Vopnafjorour

Vopnafjorour

Kirkwall

Kirkwall

Dover

Dover

Gravemente danneggiata dai bombardamenti durante la seconda guerra mondiale, il centro città ed il suo lungomare non hanno moltissime attrazione da indurre molti viaggiatori a fermarsi, infatti spesso si spostano verso la capitale. Per i viaggiatori più attenti, Dover Castle è ancora di gran lunga la più interessante delle attrazioni del porto, mentre il paeaggio offre scogliere leggendarie che dominano la città e sono state a lungo una fonte di ispirazione per gli amanti, i viaggiatori ed i soldati che navigavano per la guerra.

Trondheim

Trondheim

Brønnøysund

Brønnøysund

Svolvaer

Svolvaer

Tromso

Tromso

Tromsø è la città più grande della Norvegia settentrionale e una delle più popolate e si trova a circa 350 km dal circolo polare artico. Il centro della città si sviluppa su un’isola chiamata Tromsøya, mentre la popolazione abita sulla terraferma, Tromsdalen: sono molti i ponti che collegano le isole con la terraferma, conferendo alla città un carattere decisamente particolare. La zona su cui poi è nata Tromsø è abitata fin dall’era glaciale. Nel Medioevo furono i Sami a stanziarsi in quest’area e fu proprio in questo periodo che divenne una città di frontiera con la Russia.
Per la sua vicinanza al circolo polare artico, è possibile assistere a spettacoli naturali quali il sole di mezzanotte, che si verifica in prossimità del solstizio d’estate e che fa sì che non cali mai la notte. Tromsø è meta turistica soprattutto per il fenomeno dell’aurora boreale: tra fine settembre e fine marzo, è possibile assistere a questo spettacolo naturale che attira visitatori da tutto il mondo e che non si fanno spaventare dalle basse temperature, perché ne vale davvero la pena. Gli amanti della fotografia troveranno pane per i loro denti e potranno portare a casa dei veri e propri trofei fotografici.
Tromsø è una città universitaria e sono molto gli studenti che la popolano, sia autoctoni che stranieri. In città è possibile visitare un museo che raccoglie reperti delle spedizioni verso il circolo polare artico: quasi tutte le spedizioni sono partite proprio da qui.
Tromsø è un porto importante anche per il mercato crocieristico: le crociere sui fiordi norvegesi fanno tappa qui perché i visitatori possano ammirare la sua bellezza. In primavera ed estate, unici periodi dell’anno in cui è possibile visitare queste zone in crociera, le valli si colorano di un verde brillante e sono un vero spettacolo da ammirare a bordo di una nave da crociera.

Honningsvåg

Honningsvåg

Olden

Olden

Bergen

Bergen

Con il vivace porto di Vågen come suo fulcro, Bergen si arrampica sulle colline con centinaia di case rivestite in legno, mentre funivie offrono una splendida vista dall'alto. Grandi musei, gente amichevole ed una vita culturale dinamica fanno di Bergen una meta gettonatissima negli ultimi tempi, anche grazie alle bellezze naturali circostanti. Questa spettacolare regione vi abbaglierà con uno scenario veramente indescrivibile. Hardanger­Fjord, Sognefjord e Geirangerfjord sono tutte le varianti sullo stesso tema: ripide pareti di roccia cristallina che precipitano con forza sublime direttamente nel mare, spesso decorato con cascate e piccole fattorie che si fondono armoniosamente con il paesaggio naturale.

Rotterdam

Rotterdam

Rotterdam, 'seconda città' Paesi Bassi, è stata bombardata duramente durante la seconda guerra mondiale ed ha trascorso decenni prima della ricostruzione. Non troverete la classica architettura olandese medievale qui – è stata spazzata via insieme con le altre macerie e detriti di guerra. Al suo posto vi è un'estetica architettonica che è unica in Europa, un approccio in perpetuo movimento progressivo di costruzione che è chiaramente un risultato della filosofia del dopoguerra, postmoderna della città. Infatti Rotterdam è conosciuta come una città di architettura. Nei pochi chilometri quadrati del centro della città si ha una panoramica completa di ciò che il XX secolo ha prodotto in termini di architettura moderna.

Dover

Dover

Gravemente danneggiata dai bombardamenti durante la seconda guerra mondiale, il centro città ed il suo lungomare non hanno moltissime attrazione da indurre molti viaggiatori a fermarsi, infatti spesso si spostano verso la capitale. Per i viaggiatori più attenti, Dover Castle è ancora di gran lunga la più interessante delle attrazioni del porto, mentre il paeaggio offre scogliere leggendarie che dominano la città e sono state a lungo una fonte di ispirazione per gli amanti, i viaggiatori ed i soldati che navigavano per la guerra.