Home Compagnie Silversea Oceaniche Silver Wind Buenos Aires domenica 5 ottobre 2025

Silversea: 21 notti da Buenos Aires con Silver Wind (5 ott 2025)

Oceaniche: Argentina, Stati Uniti, Isole Falkland, Georgia, Gran Bretagna, Cile

logo Silversea Silversea
Cod. crociera SILWI251005021
5 ott 2025
da 17.700,00 €
Prezzo per persona Tax Incl.

Inserisci il numero di passeggeri per visualizzare i prezzi

Itinerario della crociera

  • location_on
    domenica 5 ottobre 2025 - 07:00
    Buenos Aires chevron_right
  • location_on
    lunedì 6 ottobre 2025
    navigazione chevron_right
  • location_on
    martedì 7 ottobre 2025
    navigazione chevron_right
  • location_on
    mercoledì 8 ottobre 2025
    navigazione chevron_right
  • location_on
    giovedì 9 ottobre 2025 02:15 - 07:00
    Isole Falkland chevron_right
  • location_on
    venerdì 10 ottobre 2025 06:00 - 11:00
    New Island chevron_right
  • location_on
    sabato 11 ottobre 2025 08:00 - 02:00
    Port Stanley chevron_right
  • location_on
    domenica 12 ottobre 2025
    navigazione chevron_right
  • location_on
    lunedì 13 ottobre 2025
    navigazione chevron_right
  • location_on
    martedì 14 ottobre 2025 10:00 - n.d.
    South Georgia chevron_right
  • location_on
    mercoledì 15 ottobre 2025 n.d. - n.d.
    South Georgia chevron_right
  • location_on
    giovedì 16 ottobre 2025 n.d. - 12:00
    South Georgia chevron_right
  • location_on
    venerdì 17 ottobre 2025
    navigazione chevron_right
  • location_on
    sabato 18 ottobre 2025 03:00 - 06:00
    Elephant Island chevron_right
  • location_on
    domenica 19 ottobre 2025 09:30 - 02:00
    Antarctic Sound chevron_right
  • location_on
    lunedì 20 ottobre 2025 n.d. - n.d.
    Antarctic Peninsula chevron_right
  • location_on
    martedì 21 ottobre 2025 n.d. - n.d.
    Antarctic Peninsula chevron_right
  • location_on
    mercoledì 22 ottobre 2025 n.d. - n.d.
    Antarctic Peninsula chevron_right
  • location_on
    giovedì 23 ottobre 2025 n.d. - n.d.
    Antarctic Peninsula chevron_right
  • location_on
    venerdì 24 ottobre 2025 07:30 - 07:45
    Antarctica South Shetland Island chevron_right
  • location_on
    sabato 25 ottobre 2025
    navigazione chevron_right
  • location_on
    domenica 26 ottobre 2025 10:00 - n.d.
    Puerto Williams chevron_right
  • location_on
    lunedì 27 ottobre 2025 n.d.
    Puerto Williams chevron_right
Buenos Aires

Buenos Aires

Nota città dell'America Latina, Buenos Aires, situata lungo le sponde del Rio de la Plata, è la capitale dell'Argentina. In questa città storia, tradizione, cultura e modernità si fondono perfettamente creando un paesaggio e un'atmosfera unica e imperdibile adatta a tutti i gusti di tutti, anche quelli più stravaganti. La storia della città è stata caratterizzata principalmene da invasioni straniere, immigrazioni, diversi colpi di stato e dal triste fenomeno dei desaparecidos che hanno lasciato segni indelebili e, tutt'oggi, riconoscibili. Passeggiando fra i diversi barrios, suddivisioni amministrative della città, è possibile vedere con i propri occhi i segni di questi fenomeni ed immergersi nella sua ricca storia.

Il barrio Boca, per esempio, è un esempio lampante in quanto abitato principalmente dai discendenti dei marinai genovesi immigrati che raggiunsero la città in cerca di fortuna. Se volete immergervi nella cultura locale, il tango è sicuramente a fare da padrone. Se non lo sapevi, Buenos Aires è la capitale mondiale del tango e questo tradizionale ballo è divenuto il simbolo della cultura argentina in tutto il mondo. Non perdetevi l'opportunità di assistere ad uno spettacolo unico nel proprio genere e, perchè no, fare una lezione per imparare qualche passo da sgoffiare durante una serata con gli amici!

Se invece sei un'amante dell'architettura e dell'arte, imperdibili sono la visita dei noti musei della città, come il Museo Nazionale di Belle Arti e il Museo di Arte Moderna (MAMBA), e del quartiere residenziale della Recoleta che, situato nel cuore della città, presenta edifici e case lussuose esempio dell'architettura tipica locale. La città è anche nota per la sua vivace vita nottura e la sua cucina molto saporita.

Non perdere l'opportunità di assaporare piatti tipici locali come asado, empanadas e churrasco in uno dei tanti ristoranti tipici! Se poi, volete provare un'esperienza tipicamente Argentina, passaeggiate bevendo la bevanda tipica locale, il mate. Si tratta di un'infusione preparata con le foglie di erba Mate, insaporita con zucchero o con bucce d'arancia o di limone. Per gli argentini il mate è un simbolo di socializzazione, amicizia e intimità, fra coloro che condividono la gustosa infusione. Uno dei modi migliori per visitare la città è a bordo di una nave da crociera. Il porto di Buenos Aires è il principale porto dell'Argentina nonchè uno dei più importanti dell'America Latina. La sua rilevanza è legato sia all'ambito economico che turistico. Scegliere una crociera che parta da Buenos Aires o che abbia questa città come tappa è la scelta ideale se si vuole esplorare le coste del Sud America e la sua zona interna.

Isole Falkland

Isole Falkland

New Island

New Island

Isla de Goicoechea in Spagnolo.

Port Stanley

Port Stanley

South Georgia

South Georgia

South Georgia

South Georgia

South Georgia

South Georgia

Elephant Island

Elephant Island

Elephant Island, situata nell'inospitale ma affascinante continente antartico, è una terra di estrema bellezza e di storie avventurose di esplorazione e sopravvivenza. Quest'isola, nota per la sua storia legata alla spedizione di Shackleton nel 1916, offre paesaggi mozzafiato che difficilmente si possono trovare altrove nel mondo. Le Crociere a Elephant Island offrono ai viaggiatori più intrepidi l'opportunità unica di avvicinarsi a uno degli angoli più remoti e selvaggi del pianeta, dove la natura regna sovrana in tutta la sua maestosa bellezza.

L'ambiente di Elephant Island è dominato da ghiacciai imponenti, coste frastagliate e una fauna selvatica straordinaria. Visitare quest'isola significa avere la possibilità di osservare da vicino colonie di pinguini, foche e, con un po' di fortuna, balene che navigano nelle acque gelide circostanti. La natura incontaminata e il paesaggio quasi lunare offrono uno spettacolo naturale che lascia i visitatori senza fiato, sottolineando la fragilità e la forza della natura in queste latitudini estreme.

Oltre al suo incredibile valore naturalistico, Elephant Island è avvolta in un'aura di storia e avventura. La sua importanza storica come rifugio per la spedizione Endurance di Ernest Shackleton parla di resilienza umana e coraggio di fronte alle avversità più estreme. I visitatori possono riflettere sulla potente storia di sopravvivenza dell'equipaggio di Shackleton, aggiungendo un profondo senso di meraviglia e rispetto per le sfide che gli esploratori hanno dovuto affrontare in queste terre isolate.

Partecipare a una crociera che tocca Elephant Island significa intraprendere un viaggio non solo attraverso paesaggi spettacolari, ma anche attraverso la storia dell'esplorazione antartica. Questa esperienza unica offre una prospettiva rara sulla forza della natura e sulla capacità umana di adattarsi e sopravvivere in condizioni estreme. Elephant Island, con il suo stile sobrio e la sua bellezza inalterata, rappresenta una testimonianza vivente della storia e della maestosità del mondo naturale, rendendo ogni visita un'avventura indimenticabile e arricchente.

Antarctic Sound

Antarctic Sound

Antarctic Peninsula

Antarctic Peninsula

Antarctic Peninsula

Antarctic Peninsula

Antarctic Peninsula

Antarctic Peninsula

Antarctic Peninsula

Antarctic Peninsula

Antarctica South Shetland Island

Antarctica South Shetland Island

Puerto Williams

Puerto Williams

Puerto Williams, situata sull'isola di Navarino in Cile, è una piccola ma significativa città spesso riconosciuta come la città più meridionale del mondo, superando persino Ushuaia in Argentina in termini di latitudine. Puerto Williams è un esempio notevole di insediamento umano in uno degli ambienti più remoti e difficili del mondo, in cui si fondono presenza militare, ricerca scientifica e un profondo legame con la natura e la cultura indigena.

Il patrimonio storico e culturale e le bellezze naturali si combinano perfettamente rendendo la città una destinazione intrigante e un luogo importante sia per gli interessi nazionali cileni che per la ricerca scientifica globale. La città ha una storia affascinante che si intreccia con il popolo indigeno Yaghan, l'esplorazione europea e gli interessi nazionali cileni. L'area intorno a Puerto Williams era originariamente abitata dal popolo Yaghan, uno dei principali gruppi indigeni della regione.

Per migliaia di anni questi popoli hanno abitato queste zone grazie allo sviluppo di abitudini e stili di vita che hanno resistito alle dure condizioni degli arcipelaghi meridionali, adattandosi al clima freddo e all'ambiente marino. Gli esploratori europei si recarono per la prima volta nella regione nel XVI secolo. Nel corso dei decenni, Puerto Williams si è trasformata da piccolo avamposto navale a comunità con servizi di base.

Attualmente Puerto Williams ha una popolazione poco popolosa, si stima che vi siano circa 3.000 abitanti. La comunità è composta da personale navale, pescatori e dalle loro famiglie, insieme a un piccolo numero di indigeni Yaghan. La città è un centro culturale per il popolo Yaghan. Come conseguenza della modernità e dell'urbanizzazione, si è sviluppata una crescente attenzione alle pratiche sostenibili per garantire la conservazione dell'ecosistema unico e del patrimonio culturale della regione. La città offre un bellissimo paesaggio naturale che permettere agli amanti dello sport di svolgere una serie di attività all'aperto.

Puerto Williams

Puerto Williams

Puerto Williams, situata sull'isola di Navarino in Cile, è una piccola ma significativa città spesso riconosciuta come la città più meridionale del mondo, superando persino Ushuaia in Argentina in termini di latitudine. Puerto Williams è un esempio notevole di insediamento umano in uno degli ambienti più remoti e difficili del mondo, in cui si fondono presenza militare, ricerca scientifica e un profondo legame con la natura e la cultura indigena.

Il patrimonio storico e culturale e le bellezze naturali si combinano perfettamente rendendo la città una destinazione intrigante e un luogo importante sia per gli interessi nazionali cileni che per la ricerca scientifica globale. La città ha una storia affascinante che si intreccia con il popolo indigeno Yaghan, l'esplorazione europea e gli interessi nazionali cileni. L'area intorno a Puerto Williams era originariamente abitata dal popolo Yaghan, uno dei principali gruppi indigeni della regione.

Per migliaia di anni questi popoli hanno abitato queste zone grazie allo sviluppo di abitudini e stili di vita che hanno resistito alle dure condizioni degli arcipelaghi meridionali, adattandosi al clima freddo e all'ambiente marino. Gli esploratori europei si recarono per la prima volta nella regione nel XVI secolo. Nel corso dei decenni, Puerto Williams si è trasformata da piccolo avamposto navale a comunità con servizi di base.

Attualmente Puerto Williams ha una popolazione poco popolosa, si stima che vi siano circa 3.000 abitanti. La comunità è composta da personale navale, pescatori e dalle loro famiglie, insieme a un piccolo numero di indigeni Yaghan. La città è un centro culturale per il popolo Yaghan. Come conseguenza della modernità e dell'urbanizzazione, si è sviluppata una crescente attenzione alle pratiche sostenibili per garantire la conservazione dell'ecosistema unico e del patrimonio culturale della regione. La città offre un bellissimo paesaggio naturale che permettere agli amanti dello sport di svolgere una serie di attività all'aperto.