Home Compagnie Cunard Mediterraneo Queen Victoria Barcellona lunedì 14 ottobre 2024

7 notti da Barcellona (Spagna) con Queen Victoria

Mediterraneo: Spagna, Portogallo, Gran Bretagna

logo Cunard Cunard
Cod. crociera V424
14 ott 2024
da 860,00 €
Prezzo per persona Tax Incl.

Numero di occupanti

Itinerario della crociera

  • location_on
    lunedì 14 ottobre 2024 - n.d.
    Barcellona chevron_right
  • location_off
    martedì 15 ottobre 2024 -- --
    Navigazione
  • location_on
    mercoledì 16 ottobre 2024 n.d. - n.d.
    Malaga chevron_right
  • location_on
    giovedì 17 ottobre 2024 n.d. - n.d.
    Cadice chevron_right
  • location_on
    venerdì 18 ottobre 2024 n.d. - n.d.
    Lisbona chevron_right
  • location_off
    sabato 19 ottobre 2024 -- --
    Navigazione
  • location_off
    domenica 20 ottobre 2024 -- --
    Navigazione
  • location_on
    lunedì 21 ottobre 2024 n.d.
    Southampton chevron_right
Barcellona

Barcellona

Barcellona é la città più cosmopolita della Spagna ed uno dei porti più trafficati del Mediterraneo. Ristoranti, bar e club sono sempre affollati, come il mare in estate. La città è simbolo dell'avanguardia artistica, culinaria e culturale: visita la Sagrada Familia e le altre visionarie opere architettoniche di Antoni Gaudì, la Pedrera, la casa Batlllò o il Park Guell. Per gli amanti dello sport imperdibile la visita al Camp Nou mentre per gli appassionati d'arte ecco il Museo Picasso, il Caixa Forum, il MNAC o il museo di Mirò.

Barcellona è la capitale della Catalogna, una regione con una propria lingua un carattere ed una storia molto marcati. I catalani sono una nazione e la loro storia è incisa nei loro resti romani, chiese gotiche e palazzi modernisti. L'assalto ai sensi si intensifica a Barcellona,nei ristoranti, bar e locali chiassosi. In estate, le spiagge in città e al di fuori di essa sono una calamita per gli amanti del sole.

Malaga

Malaga

crociere in offerta Con fantastiche spiagge, immersa tra le montagne e il mare,la citt&aacute andalusa di Malaga, sulla costa orientale della Spagna, è conosciuta come la capitale della Costa del Sol, qui divertimento, sole e ottimi piatti tipici non mancano mai.

Questa regione è stata a lungo popolare grazie alle fantastiche spiagge della zona che fanno della Costa del Sol, una delle regioni più visitate in Spagna. Ma questa città ha molto più da offrire oltre a mare e sole: visitate il bellissimo Museo di Arte Contemporanea CAC Malaga! Fondata circa 3000 anni fa, Malaga è diventata una parte importante dell'Impero romano come un centro per il commercio e la cultura prima di essere conquistata dai Mori. Molti antichi monumenti moreschi rimangono a Malaga e nella regione circostante. Le famiglie con bambini apprezzeranno le grotte di Nerja con le loro stalattiti e stalagmiti, che sono considerate le più belle grotte in Europa. Inoltre la vicina città andalusa di Mijas, ad esempio, con le sue strade acciottolate e le pittoresche case bianche è un luogo tranquillo dove il tempo sembra essersi fermato.

Cadice

Cadice

Cadice è una città portuale con gran viali, piazze e giardini con un'atmosfera densa di storia.

Cadice, si mostra come una città elegante, formata in gran parte da costruzioni del XVIII e del XIX secolo. Ha una storia lunga ed affascinante, scopritene i monumenti, i musei ed alcuni luoghi ottimi per mangiare e bere. Ma sono le genti di Cádiz, che rendono il posto davvero speciale. Calda, aperta, colta ed indipendente, la maggior parte della popolazione è interessati principalmente a godersi la vita – o semplicemente godere della compagnia degli altri nei numerosi bar e piazze della città.

Lisbona

Lisbona

Arroccata su ripidi pendii che si affacciano sul Rio Tejo, Lisbona offre tutti i piaceri che ci si aspette dall' attrazione principale del Portogallo.

La capitale del Portogallo, Lisbona (in portoghese Lisboa) ha vissuto una grande rinascita negli ultimi anni, con una cultura contemporanea viva e fiorente. Arroccata sulla costa dell'Oceano Atlantico, Lisbona è una delle rare città europee che affrontano l'oceano ed usano l'acqua come un elemento che definisce la città. Lisbona incanta i viaggiatori con i suoi edifici di calcare bianco, vicoli intimi ed un fascino antico che la rende una destinazione popolare tutto l'anno.

Southampton

Southampton


Southampton è una città che si trova a sud della Gran Bretagna e il suo porto è uno dei principali in Europa. Da qui è possibile salpare per una crociera transatlantica Cunard per arrivare a New York, oppure visitare Amsterdam e il Belgio con una crociera MSC. La città offre, oltre al New Forest National Park, vasto parco naturale ricco di boschi suggestivi, anche molti musei e gallerie d’arte e opere architettoniche degne di nota. Da vedere il King John’s Palace, di origine normanna, come anche le antiche mura all’interno delle quali si aprono sette porte di ingresso alla città. Una testimonianza dell’epoca vittoriana è la Tudor House, che custodisce oggetti risalenti a quel periodo. Per gli amanti dell’arte, la Southampton City Art Gallery offre esposizioni di ogni forma d’arte, dal disegno alla fotografia con mostre itineranti che attirano moltissimi visitatori.

Southampton è una città della contea dell'Hampshire nella regione del Sud Est del Regno Unito. È situata sul bordo meridionale della Gran Bretagna, sul golfo del Solent di fronte all'isola di Wight. Ha una popolazione di 221.000 abitanti, con una densità di 4.438 ab/km².

Il suo porto, uno dei maggiori della costa meridionale, è anche ricordato perché da qui salpò il Titanic. In passato fu celebre scalo di transatlantici verso il Nordamerica: ancora oggi la Cunard Line assicura il collegamento marittimo con New York proprio da Southampton. Una delle tracce del disco The Final Cut (1983) dei Pink Floyd si intitola Southampton Dock, proprio in riferimento all'importanza di Southampton durante la Seconda guerra mondiale.

La città ospita due università, la University of Southampton e la Southampton Solent University, istituita nel 2005. A Southampton si tiene ogni anno il PSP Boat Show, salone nautico internazionale giunto nel 2010 alla quarantaduesima edizione.