Home Compagnie Arosa Danubio A-Rosa Bella Passau venerdì 8 novembre 2024

Arosa Danubio: 4 notti da Passau con A-Rosa Bella
8 nov 2024

Germania, Austria, Slovacchia
da 599,00 €
Prezzo per persona Tax Incl.
Danubio con A-Rosa Bella da 599,00 €
Prezzo per persona Tax Incl.
Vedi altre date

Itinerario della crociera
imbarco: Passau ➞ Sbarco: Passau

  • location_on
    venerdì 8 novembre 2024 - 04:00
    Passau chevron_right
  • location_on
    sabato 9 novembre 2024 n.d. - n.d.
    Vienna chevron_right
  • location_on
    domenica 10 novembre 2024 n.d. - n.d.
    Bratislava chevron_right
  • location_on
    lunedì 11 novembre 2024 n.d. - n.d.
    Linz chevron_right
  • location_on
    martedì 12 novembre 2024 07:00
    Passau chevron_right
Passau

Passau

Passau, la città dei tre fiumi alla confluenza del Danubio, Inn e Ilz, possiede enormi tesori artistici e architettonici. Questo è un ottimo posto dove pensare di fare una vacanza, un luogo dove mangiare bene, festeggiare e rilassarsi. Strade pittoresche, zone pedonali chic, le torri, le piazze colorite, romantiche passeggiate, che contribuiscono alla comparsa del barocco, garantiscono momenti deliziosi in un'atmosfera piacevole. Incorniciata dal Castello di Veste Oberhaus a nord, e il santuario di Maria a sud della città, è completamente impregnata dall'architettura dei maestri italiani nel XVII secolo. Una città, in un tempo residenza di principi e vescovi, ha sempre offerto un ambiente ideale per le arti e gli artisti. La cattedrale di S. Stefano è impressionante, come il suo organo, il più grande al mondo. Passau è una città profondamente radicata nella modernità, la varietà di negozi è lontano da quello della cucina locale. Infatti, i ristoranti offrono il meglio della cucina bavarese e austriaca. Se desiderate divertirvi, non esitate a spingere la porta di uno dei tanti bistrot, caffè, bar e ristoranti o in una delle antiche locande. Un a vacanza in crociera è per molti il modo più bello per viaggiare e conoscere il paesaggio. Un sacco di luoghi da vedere in questa bellissima città antica e moderna vi attende.

Vienna

Vienna

Vienna, capitale dell'Austria, è una città che incarna la grandezza dell'Impero Austro-Ungarico e la raffinatezza della cultura europea. Passeggiando lungo le sue vie, si è avvolti da un'atmosfera di eleganza e storia, che fa di Vienna una meta imperdibile per gli amanti dell'arte, della musica e dell'architettura. Le Crociere a Vienna offrono un'occasione speciale per ammirare questa splendida città da una prospettiva unica, navigando sul Danubio e scoprendo i suoi tesori con calma e ammirazione.

I monumenti e i palazzi storici di Vienna narrano storie di epoche passate, tra cui spicca il maestoso Palazzo di Schönbrunn, residenza estiva degli Asburgo, con i suoi giardini all'inglese perfettamente curati. Altrettanto significativo è il centro storico, dove si erge la gotica Cattedrale di Santo Stefano, cuore pulsante della città. Questi luoghi, insieme a musei come il Belvedere e il Museo d'Arte Storia dell'Arte, rendono Vienna un centro culturale di prim'ordine.

Oltre alla sua ricchezza culturale, Vienna si distingue per la sua vivace vita sociale e per i caffè storici, veri e propri salotti culturali dove il tempo sembra essersi fermato. Qui, tra una tazza di caffè e un pezzo di Sachertorte, si può percepire lo spirito viennese di un tempo, fatto di contemplazione, di discussione e di creazione artistica. La città è anche famosa per la sua musica, essendo stata la casa di compositori leggendari come Mozart, Beethoven e Strauss, e offre una varietà di spettacoli dall'opera al concerto classico quasi ogni sera.

Una crociera che include Vienna nel proprio itinerario rappresenta dunque non solo un viaggio attraverso la bellezza e l'arte, ma anche un'immersione in un ambiente ricco di storia e cultura. Vienna, con la sua atmosfera sobria e allo stesso tempo vibrante, promette un'esperienza di viaggio indimenticabile, in cui ogni angolo ha qualcosa da raccontare e ogni esperienza lascia un ricordo indelebile.

Bratislava

Bratislava

Ubicata a 60 km a nord-est di Vienna e nell'estremo sud-ovest della Slovacchia, di cui è la capitale, Bratislava si trova al confine con l'Austria, l'Ungheria e la Repubblica ceca. Questa città di 500.000 abitanti, si trova nel centro geografico dell'Europa, con forte influenze slovacche, ma anche tedesche, ungheresi ed ebraiche, questo mix di popolazioni renderanno il vostro soggiorno davvero sorprendente. Il suo lato provinciale emana un certo fascino e la vita notturna attira nottambuli da tutta Europa. Il suo centro storico barocco, i suoi tesori di arte gotica e i vecchi locali rannicchiati intorno al suo castello, dominano il Danubio. Un luogo ideale per rilassanti passeggiate a piedi, sono i grandi parchi alberati. In questo borgo troverete di tutto, esclusive boutique, catene di negozi, mercatini, tutto il necessario per soddisfare le vostre esigenze. Il mercato più popolare lo troverete sulla strada di Mileticova; a prezzi molto convenienti e di qualità. Da Bratislava, si può facilmente arrivare a Vienna e Moravia, con la possibilità di visitare il castello di Devin, luogo tradizionale per gli abitanti della capitale slovacca. Alcuni dei monumenti più importanti di questo luogo sono: Il castello di Bratislava che domina la città, la cattedrale gotica di San-Martino, la Porta del Michael, il palazzo barocco di Grassalkovitch e il Municipio, residenza del Presidente della Repubblica slovacca. Lo Zoo locale, vicino al centro della città e facilmente raggiungibile con i mezzi pubblici, include un parco dei dinosauri su tre ettari, permettendo di rivivere l'Era Mesozoica attraverso la riproduzione di 27 specie di rettili preistorici e un parco giochi paleontologico per bambini. Il clima è continentale con inverni rigidi, il mese più freddo è a gennaio. Il periodo migliore per visitare è tra maggio a settembre, ma il l'afflusso turistico più alto avviene a luglio e agosto. Una buona alternativa, se non vi intimoriscono le temperature fredde, nel periodo tra ottobre e aprile, il paesaggio dona altrettanto fascino.

Linz

Linz

Eventi di fama internazionale come il Ars Electronica Festival o Bruckner e la diversità culturale l'hanno portata ad essere quale Capitale europea della cultura 2009 insieme Vilnius in Lituania. Questa metropoli, costruita su entrambe le rive del Danubio, ha sperimentato nel corso degli ultimi venti anni, una rivoluzione culturale, architettonica e tecnologica.
Qui si possono sempre incontrare i bus turistici, che aspirano ad approfondire la diversità di questa città. Linz conserva gli echi del passato, tutte le principali attrazioni sono nella parte vecchia della città. Passeggiando tra le tranquille, ombreggiate stradine di questa parte di Linz, dobbiamo assolutamente incontrare pub accoglienti, chiese decorate in stile barocco e due abbazie, Vilhering e San Floriano.

Non dimenticate di visitare il centro storico di Linz, l'animazione straripante e monumenti famosi, come la celebre piazza principale o Hauptplatz (XIII secolo) e dei suoi molti edifici barocchi: il vecchio municipio, la colonna della alta Trinità (1723)
Landhaus, sede del presidente della regione, un bellissimo edificio rinascimentale, che ospita il tribunale "Fontana dei pianeti" (1582), così chiamato in ricordo dell'astronomo Johannes Kepler
Il Kremsmünstererhaus dove, secondo la leggenda, l'imperatore Federico III morì nel 1493.
La chiesa di San Martino è la più antica chiesa di Austria (costruita prima 788)
non meno importante la casa di Mozart, un edificio rinascimentale della seconda metà del XVI secolo

Linz, fondata dai Romani con il nome di Lentia, vi invita a seguire le orme dei grandi uomini che hanno trovato ispirazione.
Il celebre astronomo Johannes Kepler ha scoperto le relazioni matematiche che regolano i movimenti dei pianeti nel 1618.
Nel secolo successivo, Mozart vi compose una delle sue più belle sinfonie: Sinfonia di Linz. E 'possibile visitare la sua casa a tre piani dove Mozart compose questo lavoro nel 1783.
Anton Bruckner fu organista della Cattedrale per 12 anni, dal 1856 al 1868. In omaggio al celebre compositore austriaco, la città organizza ogni anno nel mese di settembre un festival prestigioso.

Passau

Passau

Passau, la città dei tre fiumi alla confluenza del Danubio, Inn e Ilz, possiede enormi tesori artistici e architettonici. Questo è un ottimo posto dove pensare di fare una vacanza, un luogo dove mangiare bene, festeggiare e rilassarsi. Strade pittoresche, zone pedonali chic, le torri, le piazze colorite, romantiche passeggiate, che contribuiscono alla comparsa del barocco, garantiscono momenti deliziosi in un'atmosfera piacevole. Incorniciata dal Castello di Veste Oberhaus a nord, e il santuario di Maria a sud della città, è completamente impregnata dall'architettura dei maestri italiani nel XVII secolo. Una città, in un tempo residenza di principi e vescovi, ha sempre offerto un ambiente ideale per le arti e gli artisti. La cattedrale di S. Stefano è impressionante, come il suo organo, il più grande al mondo. Passau è una città profondamente radicata nella modernità, la varietà di negozi è lontano da quello della cucina locale. Infatti, i ristoranti offrono il meglio della cucina bavarese e austriaca. Se desiderate divertirvi, non esitate a spingere la porta di uno dei tanti bistrot, caffè, bar e ristoranti o in una delle antiche locande. Un a vacanza in crociera è per molti il modo più bello per viaggiare e conoscere il paesaggio. Un sacco di luoghi da vedere in questa bellissima città antica e moderna vi attende.