Home Compagnie Costa Crociere Isole Greche Costa Deliziosa Venezia sabato 14 settembre 2024

Costa Crociere Isole Greche: 7 notti da Venezia con Costa Deliziosa
14 set 2024

Italia, Grecia, Montenegro, Croazia
da 1.299,00 €
Prezzo per persona Tax Incl.
Isole Greche con Costa Deliziosa da 1.299,00 €
Prezzo per persona Tax Incl.

Itinerario della crociera
imbarco: Venezia ➞ Sbarco: Venezia

  • location_on
    sabato 14 settembre 2024 - 05:00
    Venezia chevron_right
  • location_on
    domenica 15 settembre 2024 02:00 - 08:00
    Bari chevron_right
  • location_on
    lunedì 16 settembre 2024 09:30 - 07:00
    Corfù chevron_right
  • location_on
    martedì 17 settembre 2024 09:00 - 08:00
    Zakynthos chevron_right
  • location_on
    mercoledì 18 settembre 2024 08:00 - 04:00
    Argostoli chevron_right
  • location_on
    giovedì 19 settembre 2024 10:00 - 08:00
    Kotor chevron_right
  • location_on
    venerdì 20 settembre 2024 09:00 - 05:00
    Spalato chevron_right
  • location_on
    sabato 21 settembre 2024 08:00
    Venezia chevron_right
Venezia

Venezia

Venezia è una di quelle imperdibili mete della nostra epoca. Una città unica formata da 120 isole, dalla storia antica e corsi d'acqua senza fine, attrae un flusso costante di turisti provenienti da ogni parte del mondo per vedere la sua architettura ispiratrice e di navigare i suoi canali. Si può lasciare Venezia con molti souvenir, ma il ricordo più duraturo sarà la vostra impressione della città stessa.

Bari

Bari

Se Parigi avesse il mare, sarebbe una piccola Bari . Questo detto popolare che dice di più sul senso dell'umorismo locale di quanto non faccia per la città, ma Bari ha una sorprendente quantità di fascino, in particolare Bari Vecchia, con il suo sempre più elegante centro storico medievale. La pianificazione della graziosa griglia urbanistica della città nuova è stato avviata nel 1813. Ai tempi dell'unità d'Italia (1861) aveva 34.000 abitanti, ma da allora si è espansa rapidamente a nord ed a sud, lungo la costa. Da non perdere è la Basilica di S. Nicola con i suoi mosaici ed affreschi, il castello Svevo del 1131, il lungomare e, per lo shopping, Corso Cavour e Via Manzoni.

Corfù

Corfù

L'isola greca è un paradiso naturale. E' la seconda isola più grande della Grecia, dispone di 220 km di costa. La sua geografia è dominata da catene montuose, che, raggiungendo i 1000 metri di altezza sopra il livello del mare, troverete il Monte Pantocrátoras.

Questa montagna divide l'isola in tre aree distinte. La parte settentrionale, dove abbondano piantagioni di olive, dispone di verdi vallate e coste che formano piccole e grandi baie. La parte centrale, quella più popolosa e importante, è coperta da una fitta vegetazione e da lussureggianti colline. La zona sud è costituita da una grande pianura con meno vegetazione rispetto alle altre, ma decisamente più fertile. La zona più animata della città si trova a Liston, molto simile alla Rue de Rivioli a Parigi, una grande via dove troverete splendidi locali e ottimi ristoranti. D'altro canto il luogo possiede anche di bellissime spiagge bagnate dal Mar Jonio.
Una delle più belle passeggiate della capitale è il viale del porto, accanto alla muraglia dove poter contemplare la vista della città.

Corfù è stata la prima isola greca ad aprire le porte al turismo diventando un importante centro turistico internazionale che attira molti visitatori ogni anno. Anche se il turismo è evidente nelle zone costiere, il territorio è riuscito a conservare l'autenticità dell'isola.

Zakynthos

Zakynthos

Argostoli

Argostoli

Dalla passeggiata nel viale di Lithostrotos, la strada più commerciale della capitale, si trova la bellissima Chiesa ortodossa di San Spiridione e l’interessante torre dell'orologio e la sua splendida campana.
Il ponte di pietra, composto da 650 metri di lunghezza e chiamato Ponte di Drapano, si trova all'ingresso della capitale affiancata da una piccola piramide nel centro e dedicato a Charles de Bosset, costruttore del ponte.
La città moderna e cosmopolita di Argostoli è costantemente movimentata con caratteristiche attività interessanti da offrire. Ha un'elegante passeggiata marittima fiancheggiata da palme e splendidamente pavimentata da pietre colorate.


La strada termina al piccolo molo dei traghetti dove le barche partono per la città di Lixouri e dove attraccano piccole battelli di pescatori.
La piazza centrale della città, chiamata "Plateia Valianou", è un grande sito pieno di numerosi ristoranti, locali e bar. Durante le serate estive, la piazza diventa davvero affollata.
Ad Argostoli troverete una località di straordinaria bellezza con splendide montagne e spiagge meravigliose.

Kotor

Kotor


La parte centrale di Cattaro fu costruita tra il XII e XIV. Un centro storico circondato da un muro piuttosto spesso, quattro chilometri e mezzo di lunghezza e quindici metri di altezza. Questa immensa muraglia fortificata raggiunge il bastione di Sveti Ivan (San Giovanni).
All'interno delle mura, conserva una rete urbana tagliata nella pietra. La sua opera più emblematica è la Cattedrale di San Trifone, costruito nel XII secolo. All'interno della chiesa contiene oggetti e affreschi scolpiti durante il XIV secolo. Inoltre, La Chiesa ortodossa di San Nicolas, costruita tra il 1902 e il 1909 in stile neo–bizantino e quella di San Luca (XIII secolo) edificata in stile romanico e bizantino.


Insieme alle chiese, nella città includono molti palazzi che raccontano la sua storia: il Museo Marittimo, situato nel Palazzo Grgurina, uno splendido edificio barocco ubicato nel centro storico del paese. La casa Drago, con le sue bellissime finestre gotiche, l’edificio Prima, dove si combinano linee rinascimentali e barocche, il Palazzo Ducale e il Bizanti, entrambi del XVII secolo e il teatro Napoleone nel periodo XIX.
A Cattaro, è molto comune vedere locali situati lungo la costa rocciosa nella parte inferiore della città. Nella parte vecchia della zona troverete molti negozi e ristoranti che deliziano i vostri occhi. Questa località è la classica città ideale per passare giorni tranquilli o per una fuga romantica.

Spalato

Spalato

Spalato (in croato Split, in dalmatico Spalatro, in greco antico Ασπάλαθος Aspálathos), è una città della Croazia, capoluogo della regione spalatino-dalmata, principale centro della Dalmazia e, con i suoi 178.192 abitanti (2011), seconda città del Paese. Spalato è anche sede universitaria e arcivescovile.

Il nome della città deriva dalla ginestra spinosa, arbusto molto comune nella regione, che in greco antico era denominato Aspálathos (Aσπάλαθος). Sotto l'Impero romano la città si chiamò "Spalatum" e nel Medioevo "Spalatro" in lingua dalmatica. In lingua slava viene denominata "Split" mentre in italiano "Spalato". Nei primi anni del XIX secolo il nome divenne "Spljet" per poi tornare di nuovo alla forma "Split".

Venezia

Venezia

Venezia è una di quelle imperdibili mete della nostra epoca. Una città unica formata da 120 isole, dalla storia antica e corsi d'acqua senza fine, attrae un flusso costante di turisti provenienti da ogni parte del mondo per vedere la sua architettura ispiratrice e di navigare i suoi canali. Si può lasciare Venezia con molti souvenir, ma il ricordo più duraturo sarà la vostra impressione della città stessa.