Home Compagnie Norwegian Cruise Line Sud Africa Norwegian Dawn Port Louis domenica 5 gennaio 2025

Norwegian Cruise Line Sud Africa: 12 notti da Port Louis con Norwegian Dawn
5 gen 2025

Mauritius, Francia, Madagascar, Mozambico, Sud Africa
da 1.349,00 €
Prezzo per persona Tax Incl.
Sud Africa con Norwegian Dawn da 1.349,00 €
Prezzo per persona Tax Incl.

Itinerario della crociera
imbarco: Port Louis ➞ Sbarco: Città Del Capo

  • location_on
    domenica 5 gennaio 2025 - 05:00
    Port Louis chevron_right
  • location_on
    lunedì 6 gennaio 2025 n.d. - 08:00
    Port Louis chevron_right
  • location_on
    martedì 7 gennaio 2025 07:00 - 06:00
    Pointe Des Galets chevron_right
  • location_off
    mercoledì 8 gennaio 2025 -- --
    Navigazione
  • location_on
    giovedì 9 gennaio 2025 07:00 - 05:00
    Fort Dauphin chevron_right
  • location_off
    venerdì 10 gennaio 2025 -- --
    Navigazione
  • location_on
    sabato 11 gennaio 2025 10:30 - 06:00
    Maputo chevron_right
  • location_on
    domenica 12 gennaio 2025 10:00 - n.d.
    Richards Bay chevron_right
  • location_on
    lunedì 13 gennaio 2025 n.d. - 05:00
    Richards Bay chevron_right
  • location_on
    martedì 14 gennaio 2025 06:00 - 07:00
    Port Elizabeth chevron_right
  • location_on
    mercoledì 15 gennaio 2025 08:00 - 05:00
    Mossel Bay chevron_right
  • location_on
    giovedì 16 gennaio 2025 07:00 - n.d.
    Città Del Capo chevron_right
  • location_on
    venerdì 17 gennaio 2025 08:00
    Città Del Capo chevron_right
Port Louis

Port Louis

Pur essendo la capitale nazionale, il principale centro economico e la città più grande del paese, Port Louis occupa un posto piuttosto strano nella psiche di Mauritius moderno. Le classi più agiate tradizionalmente hanno vissuto di fuori della città, specialmente nelle città di Rose Hill, Quatre Bornes, Moka e Vacoas. Questa tendenza continua ancora oggi, nella misura in cui Port Louis (la s finale è solitamente silenziosa) a volte può sembrare una città senza una classe media, senza un centro ed una città fantasma dopo il tramonto. Questa impressione è totalmente falsa, tuttavia – Port Louis ha un sacco da offrire, chi visita solo il fantastico Caudan Waterfront otterrà un'impressione molto blanda della capitale nazionale. Il trambusto ed il caos delle strade, il famoso mercato della città, Chinatown, la collezione di musei ed edifici coloniali meravigliosamente conservati fanno di Port Louis molto più di un posto per fare acquisti lontano dalla spiaggia.

Port Louis

Port Louis

Pur essendo la capitale nazionale, il principale centro economico e la città più grande del paese, Port Louis occupa un posto piuttosto strano nella psiche di Mauritius moderno. Le classi più agiate tradizionalmente hanno vissuto di fuori della città, specialmente nelle città di Rose Hill, Quatre Bornes, Moka e Vacoas. Questa tendenza continua ancora oggi, nella misura in cui Port Louis (la s finale è solitamente silenziosa) a volte può sembrare una città senza una classe media, senza un centro ed una città fantasma dopo il tramonto. Questa impressione è totalmente falsa, tuttavia – Port Louis ha un sacco da offrire, chi visita solo il fantastico Caudan Waterfront otterrà un'impressione molto blanda della capitale nazionale. Il trambusto ed il caos delle strade, il famoso mercato della città, Chinatown, la collezione di musei ed edifici coloniali meravigliosamente conservati fanno di Port Louis molto più di un posto per fare acquisti lontano dalla spiaggia.

Pointe Des Galets

Pointe Des Galets

Fort Dauphin

Fort Dauphin

Fort Dauphin (il suo nome malgascio raramente usato è Taolagnaro) è una nuova ma popolare tappa dei nuovi sentieri turistici internazionali; Fort Dauphin era sempre stato remoto e ventoso e spesso guardato solo dal mare. Ma la città è stata benedetta con una buona navigazione ed una splendida posizione lungo una baia sabbiosa costellata di relitti e di romantici relitti di navi affondate.

Maputo

Maputo

Maputo, anche nota come Lourenço Marques prima dell'indipendenza, è la capitale e la più grande città del Mozambico, qui uomini vestiti con le tradizionali Jellaba si riuniscono a chiacchierare, mentre le donne vestite di mille colori comprano frutti di mare e spezie presso il pittoresco e sempre vivo mercato comunale con carrelli che sfrecciano carichi di ogni cosa. Inoltre musei, negozi e mercati a bizzeffe.

Richards Bay

Richards Bay

La città è vivace ed è rapidamente diventata la meta delle vacanze sulla Costa Nord del Sud Africa, offrendo paesaggi spettacolari e spiagge incontaminate. È una delle mete di mare più vicine a Gauteng e gode di un clima estivo tutto l'anno.La città offre anche l'ingresso del visitatore a Zululand. Questo angolo una volta dimenticato del continente africano è una terra di squisita bellezza caratterizzata da diversità incredibile. Il suo confine orientale sue rive dorate sono delicatamente accarezzate dalla calde acque dell'Oceano Indiano. La costa si estende circa trecentocinquanta chilometri dalla foce del fiume Tugela nel sud fino al confine del Mozambico del Nord. Le pianure costiere sono infinite spiagge incontaminate e aree di conservazione costiera e incorporano il sistema più grande estuario in Sud Africa.

Richards Bay

Richards Bay

La città è vivace ed è rapidamente diventata la meta delle vacanze sulla Costa Nord del Sud Africa, offrendo paesaggi spettacolari e spiagge incontaminate. È una delle mete di mare più vicine a Gauteng e gode di un clima estivo tutto l'anno.La città offre anche l'ingresso del visitatore a Zululand. Questo angolo una volta dimenticato del continente africano è una terra di squisita bellezza caratterizzata da diversità incredibile. Il suo confine orientale sue rive dorate sono delicatamente accarezzate dalla calde acque dell'Oceano Indiano. La costa si estende circa trecentocinquanta chilometri dalla foce del fiume Tugela nel sud fino al confine del Mozambico del Nord. Le pianure costiere sono infinite spiagge incontaminate e aree di conservazione costiera e incorporano il sistema più grande estuario in Sud Africa.

Port Elizabeth

Port Elizabeth

Mossel Bay

Mossel Bay

Città Del Capo

Città Del Capo

La città madre del Sud Africa occupa una delle posizioni più belle del mondo, con un'iconica montagna ubicata proprio nel suo centro. Bella come le spiagge ed i vigneti circostanti, l'aspro deserto della Table Mountain, è rivestito di una flora unica, che afferra l'attenzione di tutti.

Con 6,5 milioni di turisti internazionali, il Sud Africa appare come la prima destinazione in Africa. Gli abitanti di Città del Capo sono veramente aperti al turismo, iniziata alla soglia degli anni 90, alla fine dell'apartheid. Grazie ad un significativo sviluppo turistico regionale ed europeo, in questi ultimi anni, la nazione è cresciuta notevolmente. Visitatori africani si distinguono da quelli dell’oltreoceano differenziati per le attività praticate e gli spostamenti stagionali.

Ma tutti partecipano pienamente allo sviluppo del settore turistico. Per gli amanti di architettura, la città è famosa anche per il suo stile coloniale, chiamato Cape Dutch, particolarmente evidente nei quartieri di Constantia. Durante il vostro soggiorno in questo favoloso luogo, potrete passeggiare per le vie principali: a partire dalla piazza Heerengracht dove è stata fondata il primo campo della Compagnia delle Indie Orientali. A breve distanza, gli amanti dello shopping potranno anche godere e scoprire Adderley Street, la strada principale dello shopping.

Senza dimenticare Government Avenue, dove i passanti si troveranno in una bella passerella vetrata di querce secolari. Qui i musei abbondano, come il Museo di Storia e Cultura, il più antico istituto sudafricano dopo il Castello di Buona Speranza, residenza dei primi governatori della città nella seconda metà del XVII secolo.

Città Del Capo

Città Del Capo

La città madre del Sud Africa occupa una delle posizioni più belle del mondo, con un'iconica montagna ubicata proprio nel suo centro. Bella come le spiagge ed i vigneti circostanti, l'aspro deserto della Table Mountain, è rivestito di una flora unica, che afferra l'attenzione di tutti.

Con 6,5 milioni di turisti internazionali, il Sud Africa appare come la prima destinazione in Africa. Gli abitanti di Città del Capo sono veramente aperti al turismo, iniziata alla soglia degli anni 90, alla fine dell'apartheid. Grazie ad un significativo sviluppo turistico regionale ed europeo, in questi ultimi anni, la nazione è cresciuta notevolmente. Visitatori africani si distinguono da quelli dell’oltreoceano differenziati per le attività praticate e gli spostamenti stagionali.

Ma tutti partecipano pienamente allo sviluppo del settore turistico. Per gli amanti di architettura, la città è famosa anche per il suo stile coloniale, chiamato Cape Dutch, particolarmente evidente nei quartieri di Constantia. Durante il vostro soggiorno in questo favoloso luogo, potrete passeggiare per le vie principali: a partire dalla piazza Heerengracht dove è stata fondata il primo campo della Compagnia delle Indie Orientali. A breve distanza, gli amanti dello shopping potranno anche godere e scoprire Adderley Street, la strada principale dello shopping.

Senza dimenticare Government Avenue, dove i passanti si troveranno in una bella passerella vetrata di querce secolari. Qui i musei abbondano, come il Museo di Storia e Cultura, il più antico istituto sudafricano dopo il Castello di Buona Speranza, residenza dei primi governatori della città nella seconda metà del XVII secolo.