Home Compagnie Oceania Cruises Nord Europa Sirena Barcellona martedì 20 maggio 2025

Oceania Cruises Nord Europa: 25 notti da Barcellona con Sirena
20 mag 2025

Spagna, Portogallo, Francia, Gran Bretagna, Irlanda, Norvegia, Svezia, Danimarca
da 6.889,00 €
Prezzo per persona
Nord Europa con Sirena da 6.889,00 €
Prezzo per persona

Itinerario della crociera
imbarco: Barcellona ➞ Sbarco: Copenaghen

  • location_on
    martedì 20 maggio 2025 - 06:00
    Barcellona chevron_right
  • location_on
    mercoledì 21 maggio 2025 10:00 - 07:00
    Alicante chevron_right
  • location_off
    giovedì 22 maggio 2025 -- --
    Navigazione
  • location_on
    venerdì 23 maggio 2025 06:00 - n.d.
    Cadice chevron_right
  • location_on
    sabato 24 maggio 2025 n.d. - 05:00
    Cadice chevron_right
  • location_on
    domenica 25 maggio 2025 08:00 - 05:00
    Portimao chevron_right
  • location_on
    lunedì 26 maggio 2025 07:00 - 05:00
    Lisbona chevron_right
  • location_on
    martedì 27 maggio 2025 07:00 - 05:00
    Porto chevron_right
  • location_on
    mercoledì 28 maggio 2025 08:00 - 05:00
    La Coruña chevron_right
  • location_on
    giovedì 29 maggio 2025 09:00 - 05:00
    Santander chevron_right
  • location_on
    venerdì 30 maggio 2025 10:00 - n.d.
    Bordeaux chevron_right
  • location_on
    sabato 31 maggio 2025 n.d. - 09:00
    Bordeaux chevron_right
  • location_off
    domenica 1 giugno 2025 -- --
    Navigazione
  • location_on
    lunedì 2 giugno 2025 07:30 - 02:30
    Falmouth chevron_right
  • location_on
    martedì 3 giugno 2025 07:00 - 09:00
    Dublino chevron_right
  • location_on
    mercoledì 4 giugno 2025 06:15 - 05:00
    Belfast chevron_right
  • location_on
    giovedì 5 giugno 2025 10:00 - 07:00
    Ullapool chevron_right
  • location_on
    venerdì 6 giugno 2025 10:00 - 07:00
    Lerwick chevron_right
  • location_on
    sabato 7 giugno 2025 10:00 - 07:00
    Haugesund chevron_right
  • location_on
    domenica 8 giugno 2025 09:00 - 06:00
    Nordfjordeid chevron_right
  • location_on
    lunedì 9 giugno 2025 10:00 - 07:00
    Trondheim chevron_right
  • location_on
    martedì 10 giugno 2025 09:00 - 06:00
    Alesund chevron_right
  • location_off
    mercoledì 11 giugno 2025 -- --
    Navigazione
  • location_on
    giovedì 12 giugno 2025 07:00 - 06:00
    Oslo chevron_right
  • location_on
    venerdì 13 giugno 2025 12:00 - 11:59
    Helsingborg chevron_right
  • location_on
    sabato 14 giugno 2025 06:00 09:00
    Copenaghen chevron_right
Barcellona

Barcellona

Barcellona è la capitale della Catalogna, una regione con una propria lingua un carattere ed una storia molto marcati. I catalani sono una nazione e la loro storia è incisa nei loro resti romani, chiese gotiche e palazzi modernisti. L'assalto ai sensi si intensifica a Barcellona,nei ristoranti, bar e locali chiassosi. In estate, le spiagge in città e al di fuori di essa sono una calamita per gli amanti del sole.

Alicante

Alicante

Una vacanza in Alicante offre l'accesso a splendide spiagge, così come la possibilità di godere di un gran numero di siti relativi alla storia e alla cultura della Spagna.
Sole, mare e sabbia sono le principali ragioni per le quali un gran numero di persone visiteranno Alicante. Diverse civiltà hanno attraversato queste terre, lasciando il segno che può essere visto in tutti gli angoli di questa città emblematica. Tutto questo si aggiunge al fascino di questa città moderna con una concentrazione maggiore sul turismo, ma anche un interesse particolare per l'industria e il commercio. Alicante, situata sulla costa del Mar Mediterraneo, non solo offre una grande varietà di servizi, ma anche una vasta gamma di attività culturali, con i suoi musei, le sue feste e le sue aree naturali, in particolare l'isola di Tabarca, riserva Marina del mediterraneo per la sua qualità eccellente di flora e fauna marina.

Cadice

Cadice

Cadice, si mostra come una città elegante, formata in gran parte da costruzioni del XVIII e del XIX secolo. Ha una storia lunga ed affascinante, scopritene i monumenti, i musei ed alcuni luoghi ottimi per mangiare e bere. Ma sono le genti di Cádiz, che rendono il posto davvero speciale. Calda, aperta, colta ed indipendente, la maggior parte della popolazione è interessati principalmente a godersi la vita – o semplicemente godere della compagnia degli altri nei numerosi bar e piazze della città.

Cadice

Cadice

Cadice, si mostra come una città elegante, formata in gran parte da costruzioni del XVIII e del XIX secolo. Ha una storia lunga ed affascinante, scopritene i monumenti, i musei ed alcuni luoghi ottimi per mangiare e bere. Ma sono le genti di Cádiz, che rendono il posto davvero speciale. Calda, aperta, colta ed indipendente, la maggior parte della popolazione è interessati principalmente a godersi la vita – o semplicemente godere della compagnia degli altri nei numerosi bar e piazze della città.

Portimao

Portimao

Lisbona

Lisbona

La capitale del Portogallo, Lisbona (in portoghese Lisboa) ha vissuto una grande rinascita negli ultimi anni, con una cultura contemporanea viva e fiorente. Arroccata sulla costa dell'Oceano Atlantico, Lisbona è una delle rare città europee che affrontano l'oceano ed usano l'acqua come un elemento che definisce la città. Lisbona incanta i viaggiatori con i suoi edifici di calcare bianco, vicoli intimi ed un fascino antico che la rende una destinazione popolare tutto l'anno.

Porto

Porto

Il centro storico di Oporto è il quartiere Ribeira, una zona dichiarata patrimonio mondiale dell'Unesco formata da vicoli tortuosi, zigzag di scale e chiese ad ogni angolo, piazze stile villaggio vecchie case di commercianti dove rovine romane si nascondono sotto le fondamenta. Negli ultimi due decenni Porto ha subito una notevole rinascita – che si esprime nel ronzio del suo efficiente sistema di metropolitana e il luccichio di alcuni progetti ambiziosi di rinnovamento urbano. Il coronamento delle glorie della città sono i due ultimi capolavori, Museu de Arte Contemporânea di Álvaro Siza Vieira e la ' Casa da Música, che hanno trasformato la città in un luogo di pellegrinaggio per gli appassionati di architettura.
Impressionante e da non perdere il ponte Dom Luís I un ardito arco in ferro, che varca il fiume Douro. Fu costruito dall'ingegnere belga Théophile Seyrig, per il traffico stradale. Dal 2003 il livello superiore è percorso esclusivamente dai treni della metrotranvia cittadina.

La Coruña

La Coruña

Situato sulla costa dell'Oceano Atlantico, la Coruña è una città la cui storia ha mantenuto stretti legami con il suo vecchio porto peschereccio e commerciale. La penisola su cui si trovano le case del centro storico, oltre la Torre di Ercole, uno dei simboli della città e dichiarato Patrimonio Mondiale dell'UNESCO, troverete un insieme di interessanti e storiche strade, piazze e chiese medievali.
Anche se l'origine della località potrebbe apparire come un vecchio insediamento celtico, la storia della città cominciò ad essere importante in epoca romana, quando il porto divenne una struttura fondamentale per il paese.
Storicamente, il porto è stata teatro di alcuni tra i più importanti eventi storici della città, come la sconfitta del corsaro inglese Francis Drake nel 1589, grazie alla resistenza di tutta la popolazione e guidata dal protagonista María Pita.
L'Acquario Finisterrae, la Domus e il Museo della Scienza sono alcune delle aree che mostrano il lato più moderno e giocoso del capoluogo della provincia, offre anche una delle più belle e ampie spiagge di Riazor e Orzán. Il tutto si completa con una cucina tradizionale, segnata dalla eccellenza del suo pesce e carni provenienti dall'interno della provincia. Città gastronomica per eccellenza, ha molti buoni posti per gustare la squisita cucina galiziana. Inoltre, troverete diversi stabilimenti che offrono dell’ottimo vino, normalmente concentrati nella parte vecchia della città.
Nelle sue splendide vie sempre animate, esistono buoni esempi di architettura romanica. Una delle più belle chiese della città è sicuramente quella di Santiago, la più antica del luogo, costruita nel XII secolo. La sua ampia navata di archi ospita una scultura policromata di San Giacomo risalente al XIII secolo. Per il suo interesse architettonico, è stato dichiarato Monumento Storico-Artistico.
Sedetevi su una terrazza in Plaza de María Pita e scoprite la sua affascinante storia, passeggiate per i Cantoni ammirando le su famose gallerie di cristallo in stile moderno, e se desiderate fare shopping sicuramente questo è il posto migliore.

Santander

Santander

La città è organizzata intorno ad un grande porto naturale, utilizzato in origine dall'Impero Romano. L'ambiente paesaggistico è privilegiato da ampi spazi verdi e splendide spiagge ampiamente affollate in estate, ma praticamente deserte nei primi giorni della stagione estiva (maggio e giugno), non molto lontano dalle zone di Mataleñas, Sardinero e la Magdalena, dove Alfonso XII di Borbone, re di Spagna, possedeva la sua residenza estiva.
Santander ha conservato poco del suo centro storico. Distrutta nel 1941, causata da un incendio che rovinò grossa porzione del territorio, venne ricostruita grazie ad un processo di rinnovamento urbano che cambiò parte principale della architettura della città.
La località ha una grande tradizione e attività culturale, con eventi importanti che giocano un ruolo fondamentale nella vita patrimoniale e sociale della città. La cucina, in questa paese, si basa principalmente sul pesce. Offre una superba selezione di frutti di mare dandole un gran prestigio in tutta la penisola.

Bordeaux

Bordeaux

Nel corso del tempo la città intrattiene relazioni di tipo commerciali con l’Inghilterra, con la quale commercia in sale e vino e, nel XVI secolo, anche lo zucchero coloniale e gli schiavi diventano fonti di sostentamento importanti.
La città di Bordeaux ha un centro storico a misura d’uomo che può essere visitato a piedi, ma che non manca di attrazioni e di vitalità. La sera, infatti, la città si popola di giovani che animano le piazze e i mille locali che potete trovare in centro, dove si possono degustare ottimi vini ed immergersi nell’atmosfera romantica che la città assume al tramonto. Da non perdere il Château de la Brède, castello in stile gotico risalente al XIV secolo, circondato da un fossato e da un giardino in stile inglese. Il castello fu dimora del filosofo Montesquieu, di cui i visitatori possono vedere la biblioteca, la camera da letto rimaste intatte dal XIX secolo.
Visita la bellissima chiesa di Saint Eloi: fondata nel XII secolo, i lavori di costruzione e poi di ristrutturazione si sono protratti fino al XV, periodo al quale risale l’attuale struttura. La chiesa è una delle tappe previste dal cammino di Santiago di Compostela e fa parte del Patrimonio dell’Umanità Unesco. Anche dal punto di vista eno-gastronomico, Bordeaux offre una vastissima scelta di locali, ristoranti e locali per la degustazione di vini e di eccellenti pietanze.

Bordeaux

Bordeaux

Nel corso del tempo la città intrattiene relazioni di tipo commerciali con l’Inghilterra, con la quale commercia in sale e vino e, nel XVI secolo, anche lo zucchero coloniale e gli schiavi diventano fonti di sostentamento importanti.
La città di Bordeaux ha un centro storico a misura d’uomo che può essere visitato a piedi, ma che non manca di attrazioni e di vitalità. La sera, infatti, la città si popola di giovani che animano le piazze e i mille locali che potete trovare in centro, dove si possono degustare ottimi vini ed immergersi nell’atmosfera romantica che la città assume al tramonto. Da non perdere il Château de la Brède, castello in stile gotico risalente al XIV secolo, circondato da un fossato e da un giardino in stile inglese. Il castello fu dimora del filosofo Montesquieu, di cui i visitatori possono vedere la biblioteca, la camera da letto rimaste intatte dal XIX secolo.
Visita la bellissima chiesa di Saint Eloi: fondata nel XII secolo, i lavori di costruzione e poi di ristrutturazione si sono protratti fino al XV, periodo al quale risale l’attuale struttura. La chiesa è una delle tappe previste dal cammino di Santiago di Compostela e fa parte del Patrimonio dell’Umanità Unesco. Anche dal punto di vista eno-gastronomico, Bordeaux offre una vastissima scelta di locali, ristoranti e locali per la degustazione di vini e di eccellenti pietanze.

Falmouth

Falmouth

Dublino

Dublino

Oggi Dublino vanta una delle popolazioni più giovani d'Europa, frequentano i bar funky, ristoranti sofisticati e strade cittadine rinnovate. Nel paesaggio urbano contemporaneo di Dublino, tuttavia, è ancora possibile trovare pub tradizionali, musei nostalgici e persino carretti trainati da cavalli lungo strade ciottolate. Nel frattempo, una miriade di attrazioni e musei storici, tra cui il Trinity College, la più antica università d'Irlanda, e la Guinness Storehouse, aiutano a rendere tangibile, in questa città emozionante, un vero senso di storia vivente.

Belfast

Belfast

Belfast offre il ritmo frenetico della capitale britannica, fornendo un gateway per la profonda campagna dell'Irlanda del Nord. Con sentimenti di ottimismo e di vita che pulsano attraverso la città, Belfast si rende eccitazione ed intensa al turista. Non è mai stato più facile fare un tour della città, grazie ad una serie di autobus, taxi e barca a disposizione e, naturalmente l'opzione pedonale. Non perderdetevi l'Ulster Folk Museum e la Cattedrale di Belfast, assicuratevi di provare alcuni dei premiati ristoranti, bar, Club, gallerie e teatri. Conosciuta grazie anche ai suoi numerosi monumenti, la città contiene anche una serie di edifici vittoriani ed edoardiani. Banche Ulster Bank, costruito nel 1860 e la Northern Bank, fondata nel 1769, sono state costruite da grandi edifici rappresentativi da questi stili architettonici. Spettacolare e unica bellezza della costa di Antrim, fiancheggiata da scogliere, per non parlare del Giants Causeway, la sua particolarità rimarrà impressa per sempre nei vostri ricordi. A un paio d'ore, è possibile ammirare le attrazioni come il Selciato del gigante, passeggiare tra le montagne di Mourne o pescare nel Fermanagh. Questa metropoli è il luogo ideale per scoprire ciò che resta dell'Irlanda del Nord! Il patrimonio industriale di Belfast, la città natale del Titanic, ha progettato una località ricca di cultura. Le splendide mostre del Museo Ulster e il Culturlann rivelano il miglior patrimonio del luogo, dove è possibile conoscere la sua storia. Situato alle pendici di Cave Hill, a 120 m sul livello del mare, si trova l'imponente Castello di Belfast. Se si visita la città con i bambini, non perdetevi W5, un grande museo interattivo con interessanti esposizioni. E in estate i posti migliori per rilassarsi all'aperto sono il Sir Thomas, il Lady Dixon Park, o il Cave Hill Country Park. Il suo centro storico è sicuramente il luogo ideale dove andare a fare shopping, sorseggiare un cocktail nei vari bar e club della zona. Ricca di attrazioni per tutti i gusti e tutte le età.

Ullapool

Ullapool

Lerwick

Lerwick

Haugesund

Haugesund

Nordfjordeid

Nordfjordeid

Trondheim

Trondheim

Alesund

Alesund

Ålesund è un naturale punto di partenza per una vacanza attiva con una splendida costa e scogli, profonde vallate, fiordi e montagne spettacolari, può anche essere preferito dai bambini, che offre una serie di esperienze emozionanti per tutta la famiglia, tra pesci e pinguini all'acquario di Atlanterhavsparken, in emozionanti costruzioni di gioco e la Barnas Lekeland (Playland per bambini) o viaggiare indietro nel tempo presso il museo a cielo aperto al Museo Sunnmøre o presso il Centro d'Arte Nouveau.

Oslo

Oslo

Queste caratteristiche uniche rendono la città la destinazione ideale per gli amanti della natura. La città ospita diversi musei rinomati in tutto il mondo, tra cui il Museo delle navi vichinghe, il Museo Munch (dedicato alle opere di Edvard Munch, famoso per “L'urlo”) e la Galleria Nazionale. Non perdete l'occasione di visitarne uno di questi musei e di condividere le vostre foto con gli amici! Ogni anno Oslo ospita uno degli eventi culturali più importanti, il Premio Nobel per la Pace che viene assegnato ogni anno in città presso il Municipio.

Helsingborg

Helsingborg

Sebbene Helsingborg appare piccola e pittoresca, in realtà ha una ricca storia che emerse per la prima volta nel x secolo. Da allora è stata il sito di molte battaglie tra Danimarca e Svezia. Le attrazioni della città includono la torre del castello di Helsingborg e il municipio, che ha un piccolo museo con mostre sulla città e la regione. Il Grand Hotel, uno degli alberghi più antichi della Svezia, è noto per la sua eccellente sala da pranzo. Una passeggiata lungo la via pedonale è un delizioso modo per passare del tempo.

Copenaghen

Copenaghen

Copenaghen (in danese København, in italiano anche "Copenaga"[senza fonte]) è la capitale e la città più popolosa della Danimarca con 518 574 abitanti nel Comune (1 167 569 nell'area urbana). È situata sulle isole Sjælland e di Amager ed è separata dalla città di Malmö, in Svezia, dallo stretto di Øresund.

Tra le attrazioni più famose non può mancare la statua della Sirenetta che si trova proprio all’ingresso del porto e i Giardini Tivoli, uno dei più grandi parchi divertimenti inaugurato nel 1843 e amato da tutti.