Home Compagnie Regent Mediterraneo Seven Seas Mariner Amsterdam lunedì 12 agosto 2024

Regent Mediterraneo: 12 notti da Amsterdam con Seven Seas Mariner
12 ago 2024

Olanda, Belgio, Guernsey, Francia, Spagna, Portogallo
da 9.279,00 €
Prezzo per persona
Mediterraneo con Seven Seas Mariner da 9.279,00 €
Prezzo per persona

Itinerario della crociera
imbarco: Amsterdam ➞ Sbarco: Barcellona

  • location_on
    lunedì 12 agosto 2024 - 05:30
    Amsterdam chevron_right
  • location_on
    martedì 13 agosto 2024 07:00 - 06:00
    Zeebrugge chevron_right
  • location_on
    mercoledì 14 agosto 2024 10:00 - 07:00
    Saint Peter Port chevron_right
  • location_off
    giovedì 15 agosto 2024 -- --
    Navigazione
  • location_on
    venerdì 16 agosto 2024 06:00 - n.d.
    Bordeaux chevron_right
  • location_on
    sabato 17 agosto 2024 n.d. - 05:15
    Bordeaux chevron_right
  • location_on
    domenica 18 agosto 2024 07:00 - 02:00
    St. Jean De Luz chevron_right
  • location_on
    lunedì 19 agosto 2024 10:00 - 07:00
    Ferrol chevron_right
  • location_on
    martedì 20 agosto 2024 09:00 - 05:00
    Porto chevron_right
  • location_on
    mercoledì 21 agosto 2024 07:00 - 04:00
    Lisbona chevron_right
  • location_on
    giovedì 22 agosto 2024 10:00 - 07:00
    Cadice chevron_right
  • location_off
    venerdì 23 agosto 2024 -- --
    Navigazione
  • location_on
    sabato 24 agosto 2024 07:00 06:00
    Barcellona chevron_right
Amsterdam

Amsterdam

La struttura della città è determinata da una rete di suggestivi corsi d’acqua. Il centro storico, che risale al XIII secolo, è cinto da cinque canali concentrici - il Grachtengordel - realizzato nel XVII secolo come parte di un progetto di espansione perfettamente riuscito atto a creare un ambiente urbano unico e raffinato.

E 'qui che la classe mercantile della città costruì le sue caratteristiche dimore a tetto spiovente, colorazioni vivaci e graziosamente decorate, le cui romantiche fattezze si riflettono nelle acque verde oliva dei pittoreschi canali.

Zeebrugge

Zeebrugge

Sul fronte mare, Alberghi e caffè offrono loro più caloroso benvenuto. Zeebrugge è il più importante porto peschereccio belga. Il mercato del pesce all'ingrosso di Zeebrugge, installato in un moderno complesso nel porto interno, è uno dei più grandi e più sofisticati del suo genere in Europa. Zeebrugge ha anche un'attraente porto turistico che può ospitare circa 100 navi. Inoltre gode di una posizione geografica molto comoda, a pochi km dalla bellissima Bruges, la località di mare alla moda di Knokke ed il pittoresco villaggio di Lissewege.

Saint Peter Port

Saint Peter Port

Bordeaux

Bordeaux

Nel corso del tempo la città intrattiene relazioni di tipo commerciali con l’Inghilterra, con la quale commercia in sale e vino e, nel XVI secolo, anche lo zucchero coloniale e gli schiavi diventano fonti di sostentamento importanti.
La città di Bordeaux ha un centro storico a misura d’uomo che può essere visitato a piedi, ma che non manca di attrazioni e di vitalità. La sera, infatti, la città si popola di giovani che animano le piazze e i mille locali che potete trovare in centro, dove si possono degustare ottimi vini ed immergersi nell’atmosfera romantica che la città assume al tramonto. Da non perdere il Château de la Brède, castello in stile gotico risalente al XIV secolo, circondato da un fossato e da un giardino in stile inglese. Il castello fu dimora del filosofo Montesquieu, di cui i visitatori possono vedere la biblioteca, la camera da letto rimaste intatte dal XIX secolo.
Visita la bellissima chiesa di Saint Eloi: fondata nel XII secolo, i lavori di costruzione e poi di ristrutturazione si sono protratti fino al XV, periodo al quale risale l’attuale struttura. La chiesa è una delle tappe previste dal cammino di Santiago di Compostela e fa parte del Patrimonio dell’Umanità Unesco. Anche dal punto di vista eno-gastronomico, Bordeaux offre una vastissima scelta di locali, ristoranti e locali per la degustazione di vini e di eccellenti pietanze.

Bordeaux

Bordeaux

Nel corso del tempo la città intrattiene relazioni di tipo commerciali con l’Inghilterra, con la quale commercia in sale e vino e, nel XVI secolo, anche lo zucchero coloniale e gli schiavi diventano fonti di sostentamento importanti.
La città di Bordeaux ha un centro storico a misura d’uomo che può essere visitato a piedi, ma che non manca di attrazioni e di vitalità. La sera, infatti, la città si popola di giovani che animano le piazze e i mille locali che potete trovare in centro, dove si possono degustare ottimi vini ed immergersi nell’atmosfera romantica che la città assume al tramonto. Da non perdere il Château de la Brède, castello in stile gotico risalente al XIV secolo, circondato da un fossato e da un giardino in stile inglese. Il castello fu dimora del filosofo Montesquieu, di cui i visitatori possono vedere la biblioteca, la camera da letto rimaste intatte dal XIX secolo.
Visita la bellissima chiesa di Saint Eloi: fondata nel XII secolo, i lavori di costruzione e poi di ristrutturazione si sono protratti fino al XV, periodo al quale risale l’attuale struttura. La chiesa è una delle tappe previste dal cammino di Santiago di Compostela e fa parte del Patrimonio dell’Umanità Unesco. Anche dal punto di vista eno-gastronomico, Bordeaux offre una vastissima scelta di locali, ristoranti e locali per la degustazione di vini e di eccellenti pietanze.

St. Jean De Luz

St. Jean De Luz

Ferrol

Ferrol

Ferrol è la città portuale della provincia di La Coruña, in Galizia, Spagna. Il mare è ovunque in questa città, sviluppata intorno ad essa, prima come un villaggio di pescatori, poi come enclave militare. Città dai forti contrasti marini, conserva il fascino delle sue origini per le sue strade e le tradizioni. El Ferrol Viejo, il quartiere modernista di La Magdalena, le mura di La Cortina del XVIII secolo, o i castelli di San Felipe, sono alcune delle sue principali attrazioni. Ma la sua attenzione maggiore, è senza dubbio la celebrazione della Settimana Santa. Dichiarata di Interesse Turistico Internazionale, solitamente si svolge tra i mesi di marzo e aprile, secondo il calendario religioso. Per godersi l'atmosfera, è meglio andare a fare una passeggiata nel quartiere della Magdalena il cui tracciato è simile in tutto e per tutto a quello di una barretta di cioccolato, al razionalismo della tradizione illuministica, con meravigliosi edifici modernisti come il teatro Jofre. Se ti piace la storia navale, da non perdere il Castello di San Felipe. Costruito nel XVIII secolo, sotto l'influenza dell'Illuminismo. l'Arsenal è un complesso di strutture idrauliche e edifici unici in Europa, che comprende il Museo Navale, tour affascinante è altamente raccomandato. Inoltre, la Settimana Santa a Ferrol, contiene altre sorprese molto coinvolgenti. Il suo gusto per la buona cucina si riflette nei suoi mercati, dolci e locali. Qui il clima è caldo e temperato. Nel corso dell'anno, la temperatura media è di 14.1 ° C.

Porto

Porto

Il centro storico di Oporto è il quartiere Ribeira, una zona dichiarata patrimonio mondiale dell'Unesco formata da vicoli tortuosi, zigzag di scale e chiese ad ogni angolo, piazze stile villaggio vecchie case di commercianti dove rovine romane si nascondono sotto le fondamenta. Negli ultimi due decenni Porto ha subito una notevole rinascita – che si esprime nel ronzio del suo efficiente sistema di metropolitana e il luccichio di alcuni progetti ambiziosi di rinnovamento urbano. Il coronamento delle glorie della città sono i due ultimi capolavori, Museu de Arte Contemporânea di Álvaro Siza Vieira e la ' Casa da Música, che hanno trasformato la città in un luogo di pellegrinaggio per gli appassionati di architettura.
Impressionante e da non perdere il ponte Dom Luís I un ardito arco in ferro, che varca il fiume Douro. Fu costruito dall'ingegnere belga Théophile Seyrig, per il traffico stradale. Dal 2003 il livello superiore è percorso esclusivamente dai treni della metrotranvia cittadina.

Lisbona

Lisbona

La capitale del Portogallo, Lisbona (in portoghese Lisboa) ha vissuto una grande rinascita negli ultimi anni, con una cultura contemporanea viva e fiorente. Arroccata sulla costa dell'Oceano Atlantico, Lisbona è una delle rare città europee che affrontano l'oceano ed usano l'acqua come un elemento che definisce la città. Lisbona incanta i viaggiatori con i suoi edifici di calcare bianco, vicoli intimi ed un fascino antico che la rende una destinazione popolare tutto l'anno.

Cadice

Cadice

Cadice, si mostra come una città elegante, formata in gran parte da costruzioni del XVIII e del XIX secolo. Ha una storia lunga ed affascinante, scopritene i monumenti, i musei ed alcuni luoghi ottimi per mangiare e bere. Ma sono le genti di Cádiz, che rendono il posto davvero speciale. Calda, aperta, colta ed indipendente, la maggior parte della popolazione è interessati principalmente a godersi la vita – o semplicemente godere della compagnia degli altri nei numerosi bar e piazze della città.

Barcellona

Barcellona

Barcellona è la capitale della Catalogna, una regione con una propria lingua un carattere ed una storia molto marcati. I catalani sono una nazione e la loro storia è incisa nei loro resti romani, chiese gotiche e palazzi modernisti. L'assalto ai sensi si intensifica a Barcellona,nei ristoranti, bar e locali chiassosi. In estate, le spiagge in città e al di fuori di essa sono una calamita per gli amanti del sole.