Home Compagnie SeaDream Yacht Club Mediterraneo SeaDream I Venezia sabato 13 giugno 2026

SeaDream Yacht Club Mediterraneo: 7 notti da Venezia con SeaDream I
13 giu 2026

Italia, Slovenia, Croazia
da 7.875,00 €
Prezzo per persona
Mediterraneo con SeaDream I da 7.875,00 €
Prezzo per persona

Itinerario della crociera
imbarco: Venezia ➞ Sbarco: Dubrovnik

  • location_on
    sabato 13 giugno 2026 - n.d.
    Venezia chevron_right
  • location_on
    domenica 14 giugno 2026 n.d. - n.d.
    Pirano chevron_right
  • location_on
    lunedì 15 giugno 2026 n.d. - n.d.
    Rovinj chevron_right
  • location_on
    martedì 16 giugno 2026 n.d. - n.d.
    Abbazia chevron_right
  • location_on
    mercoledì 17 giugno 2026 n.d. - n.d.
    Zadar chevron_right
  • location_on
    giovedì 18 giugno 2026 n.d. - n.d.
    Capocesto chevron_right
  • location_on
    venerdì 19 giugno 2026 n.d. - n.d.
    Dubrovnik chevron_right
  • location_on
    sabato 20 giugno 2026 n.d.
    Dubrovnik chevron_right
Venezia

Venezia

Venezia è una di quelle imperdibili mete della nostra epoca. Una città unica formata da 120 isole, dalla storia antica e corsi d'acqua senza fine, attrae un flusso costante di turisti provenienti da ogni parte del mondo per vedere la sua architettura ispiratrice e di navigare i suoi canali. Si può lasciare Venezia con molti souvenir, ma il ricordo più duraturo sarà la vostra impressione della città stessa.

Pirano

Pirano

Pirano o Pirano d'Istria (in lingua slovena Piran, in veneto Piràn) è un comune di 17.882 abitanti della Slovenia sud-occidentale, sulla costa adriatica.

Si tratta di è una piccola città slovena con caratteristiche specifiche, e il cui patrimonio urbano è il meglio conservato di tutta la regione. La caratteristica di questa penisola è conosciuta in tutto il mondo. Da vicino, si può ammirare l'architettura tipica che rivela una forte influenza veneziana, che si ritrova anche in altre città della costa slovena. La città ha conservato il suo borgo medievale: strade strette, molte piazze e chiese, tutti raggiungibili a piedi dal mare. Piazza Tartini che si trova in centro, prende il nome dal famoso violinista e compositore Giuseppe Tartini. La sua statua è nel punto centrale della piazza. Pirano è circondata da un muro circolare che permette di Pirano è un membro del Circolo europeo delle città con pareti esterne. Le mostre all'aperto avvengono durante tutto l'anno in diverse località che coinvolgono uomini illustri. La chiesa di San Giorgio, patrono della città, costruita su una collina, si ha una splendida vista di Pirano e dintorni che si estende fino alla costa croata e italiana. Le strutture (alberghi, ostelli, pensioni), visite culturali (chiese, gallerie d'arte, musei, acquario) rendono Pirano un luogo indimenticabile.

Rovinj

Rovinj

Abbazia

Abbazia

Vediamo ancora le tracce del passato sulle facciate delle case quando le persone erano in grado di proteggere la loro città dagli attacchi e le invasioni dei pirati. La città è stata ricostruita nel XIX secolo per proteggere la città e renderla più bella quanto più vicino alla costa.
E'in questo spirito di riconquista della città che il turismo ha cominciato a diventare una attività della città. La prima villa di lusso costruita, chiamato 'Angiolina' era quella di Hignio Scarpa, grande medico del tempo. La villa fu di esempio per le altre case costruite nella stessa linea architettonica.

Il Parco di San Jakov è un prestigioso luoghi della città. Si trova nel centro di un monastero, dove dimora una chiesa fantastica costruita all'interno. La comunità benedettina ha occupato questo posto per la prima volta nel 1439. Sarete impressionati dal parco 3,64 ettari e 160 specie di piante che costituiscono il suo patrimonio orticolo.

Opatija offre ai visitatori una vasta gamma di ristoranti che offrono ricette del XIX secolo. Si tratta di una originalità che dimostra che il turismo dovrebbe sempre mantenere la miscela di passato e presente. Specialità alimentari ruotano attorno a pesci e granchi. Il ristorante Villa Ariston è più conosciuto per il pesce tradizionale.

 

 

Zadar

Zadar

Capoluogo della Dalmazia settentrionale, Zara è una piccola città costiera, situata in Croazia e protetta da numerose isole dell'arcipelago delle Incoronate, uno dei più grandi del Mediterraneo. Se volete godere del vostro soggiorno in questo incantevole paese, maggio, giugno e settembre sono il periodo più ideale. In questa antica città murata emana un’atmosfera tranquilla. Circondata dal mare e da numerose spiagge di ghiaia, il territorio possiede vari parchi nazionali, in particolare i Laghi di Plitvice, le cascate del Krka o la montagna di Velibit. Anche dopo aver conosciuto la città, potrete contemplare le isole del Parco Nazionale di Kornati, dove troverete un labirinto di oasi incontaminato. Questo luogo benedetto degli dei è ideale per le immersioni e fare snorkeling. La caratteristica sorprendente di Zara: è l'unica città al mondo con un “organo” marino, le onde producono un suono simile a quello dello strumento usato in chiesa. Un motivo in più per scoprire questa città costiera ricca di storia e piena di fascino. Questa regione è stata popolata da più di tre millenni, a dimostrarlo sono i magnifici reperti storici e archeologici. Il monastero di San Donato del 9° secolo, i bastioni veneziani del 16° secolo o la Porta della Terraferma, anch’essa veneta. L'arco centrale è decorato da una statua di San Crisogono, patrono della città, queste sono solo alcuni dei luoghi da visitare. Se pensate anche di divertirvi, qui troverete diversi eventi culturali estivi tra cui Zara dei sogni o le notti musicali di San Donato. Per i festaioli, vi consigliamo uno dei club più famosi della Croazia, l'Hacienda che ospita sempre noti DJ, è ubicata tra Zara e Sebenico. Mentre per gli appassionati di liquori, in particolare quelli locali, in serata potrete gustare un Maraschino tipico della zona.

Capocesto

Capocesto

Capocesto è una città portuale situata a 30 km a sud di Sibenico. Una delle più rinomate località turistiche della Dalmazia, che vanta un turismo organizzato da più di 60 anni e al tempo stesso una delle più pittoresche località costiere del Mar Adriatico. La sua posizione centrale, rende questa città un punto di partenza ideale per una gita in barca a vela o in catamarano. Infatti è possibile spostarsi a nord per scoprire l'arcipelago Kornati a 30 miglia nautiche. Il posto regala un atmosfera frizzante e tutte le caratteristiche di un borgo medievale di pescatori del Mediterraneo, le sue particolarità sono le sue strade strette e case compatte nel centro storico della città. Scegli uno dei numerosi siti storici come la chiesa parrocchiale di S. Giorgio, costruita nel 1485, la chiesa di S. Rocco, costruita nel 1680, (monumento di valore culturale), l'immagine della Madonna di Loret e la sua Chiesa, costruito nel 1553. La località turistica è decorata da lunghe spiagge di ghiaia e circondata da antiche mura. Una delle spiagge più famose e più belle è la spiaggia Raduca. Durante i mesi estivi, si organizzano molti festeggiamenti, come la tradizionale notte dei pescatori, folklore e serate in compagnia della musica. Per chi è alla ricerca di feste nelle prime ore del mattino, potrete scegliere "Aurora" il club più popolare dell’Adriatico. Per tutti gli amanti dello sport e per il tempo libero la zona è attrezzata da campi da tennis, ping pong, mini-golf, beach volley e sport acquatici. Non dimenticatevi di fare una passeggiata nel suo centro storico e godere di uno dei più famosi vini croati prodotti da vigneti, il Babic.

Dubrovnik

Dubrovnik

Pittoresca e artistica, Dubrovnik è un centro turistico e porto nel sud della Dalmazia ai piedi della montagna di Srd. Con un punto di vista storico e culturale, è stata inserita nella lista del Patrimonio Mondiale dell'UNESCO. Grazie alla sua bellezza e le sue importanti offerte turistiche, Dubrovnik è una delle destinazioni più attraenti del Mediterraneo, tanto che la città può essere visitata tutto l'anno.

Oltre al suo patrimonio architettonico di fama mondiale, questo luogo ha bellissime spiagge rocciose, spiagge di ghiaia e spiagge di sabbia, gode di un clima mediterraneo e ha anche una vegetazione lussureggiante. La strada pedonale principale, Placa, è un melange di caffetterie e negozi con monumenti a ciascuna estremità. Chiese, monasteri e musei ornati da pietra finemente scolpita, ricorda una storia movimentata ed una vivace tradizione artistica. Al di là della città vi è un paesaggio paradisiaco di spiagge, penisole boscose ed un mare cristallino disseminato da isole lussureggianti. La città è nota anche per la sua buona cucina e per le sue infrastrutture turistico alberghiere.

La città offre una vasta selezione di ristoranti di prima classe, numerose attività sportive e ricreative, così come gli eventi culturali e di intrattenimento.

Dubrovnik

Dubrovnik

Pittoresca e artistica, Dubrovnik è un centro turistico e porto nel sud della Dalmazia ai piedi della montagna di Srd. Con un punto di vista storico e culturale, è stata inserita nella lista del Patrimonio Mondiale dell'UNESCO. Grazie alla sua bellezza e le sue importanti offerte turistiche, Dubrovnik è una delle destinazioni più attraenti del Mediterraneo, tanto che la città può essere visitata tutto l'anno.

Oltre al suo patrimonio architettonico di fama mondiale, questo luogo ha bellissime spiagge rocciose, spiagge di ghiaia e spiagge di sabbia, gode di un clima mediterraneo e ha anche una vegetazione lussureggiante. La strada pedonale principale, Placa, è un melange di caffetterie e negozi con monumenti a ciascuna estremità. Chiese, monasteri e musei ornati da pietra finemente scolpita, ricorda una storia movimentata ed una vivace tradizione artistica. Al di là della città vi è un paesaggio paradisiaco di spiagge, penisole boscose ed un mare cristallino disseminato da isole lussureggianti. La città è nota anche per la sua buona cucina e per le sue infrastrutture turistico alberghiere.

La città offre una vasta selezione di ristoranti di prima classe, numerose attività sportive e ricreative, così come gli eventi culturali e di intrattenimento.