Home Compagnie SeaDream Yacht Club Mediterraneo SeaDream I Nizza sabato 11 luglio 2026

SeaDream Yacht Club Mediterraneo: 7 notti da Nizza con SeaDream I
11 lug 2026

Francia, Italia
da 6.940,00 €
Prezzo per persona Tax Incl.
Mediterraneo con SeaDream I da 6.940,00 €
Prezzo per persona Tax Incl.

Itinerario della crociera
imbarco: Nizza ➞ Sbarco: Civitavecchia

  • location_on
    sabato 11 luglio 2026 - n.d.
    Nizza chevron_right
  • location_on
    domenica 12 luglio 2026 n.d. - n.d.
    Mentone chevron_right
  • location_on
    lunedì 13 luglio 2026 n.d. - n.d.
    Genova chevron_right
  • location_on
    martedì 14 luglio 2026 n.d. - n.d.
    Portovenere chevron_right
  • location_on
    mercoledì 15 luglio 2026 n.d. - n.d.
    Livorno chevron_right
  • location_on
    giovedì 16 luglio 2026 n.d. - n.d.
    Portoferraio chevron_right
  • location_on
    venerdì 17 luglio 2026 n.d. - n.d.
    Porto Ercole chevron_right
  • location_on
    sabato 18 luglio 2026 n.d.
    Civitavecchia chevron_right
Nizza

Nizza

Amatissima meta di villeggiatura degli aristocratici inglesi nel XVIII secolo, Nizza ha raggiunto il suo apice nella belle époque della fine del XIX secolo, un'epoca che ha lasciato la città con diversi straordinari esempi di architettura e di fantasia. Nizza ha tutti i vantaggi di una grande città: cultura superba, meravigliosa vita di strada e shopping, mangiare e bere di alta qualità e per tutte le tasche, il tutto su uno sfondo di cielo azzurro, mare scintillante, macchia mediterranea lussureggiante e parchi con piante sub-tropicali molto pregiate.

Mentone

Mentone

Genova

Genova

Sesta città più grande d'Italia, Genova è un luogo meravigliosamente eclettico, vivace e pieno di stile ruvido. Situato dietro la zona del porto (il più grande d'Italia) vi è un labirinto denso e affascinante di vicoli medievali detti carruggi : vanta più curiosità ed intrighi di tutte le circostanti località costiere messe insieme; basti pensare che quello di Genova è considerato il centro storico più esteso d’Europa e forse del mondo. Qui, la maggior parte dei più importanti palazzi sono trasformati in musei e gallerie d'arte. Il riordino non ha però sterilizzato la città vecchia, il suo cuore, tra le due stazioni ed il lungomare conserva il suo fascino buio e misterioso. Ma, nonostante lo stile decadente, l'impressione è di un alveare ronzante di attività, negozi di alimentari incastonati nei portali di antichi palazzi con bassorilievi medioevali, botteghe di artigiani, piccoli suq e minimarket etnici, mercatini di strada sempre in fermento in pittoresche piazzette nascoste in un dedalo di piccole sorprese in cui perdersi.

Portovenere

Portovenere

Livorno

Livorno

Al giorno d'oggi, con i suoi cantieri, palazzi, grattacieli, periferie del dopoguerra e vivace porto sempre trafficato, spingono molti visitatori a non considerarlo come un luogo per fermarsi: infatti, la maggior parte dei turisti che sbarcano qui va dritta a Firenze, Pisa o Siena, lasciandosi però alle spalle non poche bellezze e curiosità. Spingersi attraverso la massicce Fortezza Nuova, ora una distesa di verde nel centro della città, affacciata sul canale Fossa Reale, o nel quartiere grazioso canal-foderato conosciuto, come la Nuova Venezia e si può cominciare a capire perché la città era una delle mete più visitate nei grand tours del XVIII e del XIX secolo.

Portoferraio

Portoferraio

Il nome “Portoferraio” deriva dalle miniere che arricchirono questa zona nell’800. Napoleone Bonaparte visse in questa città dal 1815 e la modificò radicalmente trasformandola in un unico grande cantiere al fine di farla diventare una vera perla. Napoleone trasse il massimo profitto dall’industria e, in più, la arricchì con opere pubbliche che la resero ancora più splendida. La città tornò in seguito a far parte del Granducato di Toscana.

A Portoferraio ci sono ancora testimonianze della vita di Napoleone: è infatti possibile visitare la residenza di San Martino e la Villa dei Mulini. La vista di Portoferraio è affascinante ancora prima di toccare terra: i suoi bastioni la fanno sembrare una roccaforte a picco sul mare nascondendo gelosamente il centro storico. La città conserva un importante Museo Archeologico che, per gli appassionati del settore, conserva testimonianze del lontano passato di Portoferraio e che è una meta imperdibile.

Porto Ercole

Porto Ercole

Civitavecchia

Civitavecchia

Sviluppata lungo la costa, la città si trova in una zona compresa tra il fiume Mignon a nord e il fiume Marangone a sud.
Ricca di baie e calette con spiagge sabbiose e rocciose, Civitavecchia, città portuale della provincia di Roma, a 80 chilometri a nordovest della capitale, è un luogo d'arte e di storia, nel cuore d'Italia. Oggi la città è il punto di partenza per molte navi da crociera e di viaggi in tutto il Mediterraneo. Ottima meta turistica sia per godersi la dolce vita o per visitare gli splendidi monumenti storici. Raggiungendo l'imponente ed antica capitale, in quanto città indescrivibile e piena di monumenti, giardini, ville e opere d'arte, vi darà un facile accesso al Mar Tirreno, alle Terme della Ficoncella, chiudendo con gli scavi etruschi. La metropoli vi garantirà una grande esperienza originale oltre che suggestiva.